LA NOTTE DI SAN SILVESTRO ED IL RAPPORTO CON GLI ANIMALI

La notte di San Silvestro si avvicina e anche quest'anno tornano gli appelli per fare in modo che i festeggiamenti non si traducano in morte per via dell' uso di petardi, razzi e botti. Oltre che pericolosi per l'uomo, questi ultimi possono essere una pesante fonte di stress e un serio fattore di rischio per la vita degli animali, domestici e non.


Molti uccelli, ad esempio, muoiono perché, terrorizzati dai fuochi d'artificio, fuggono all'impazzata dai loro dormitori andando a sbattere contro i muri o i tralicci dell'alta tensione. Ma la notte di Capodanno tra i "sorvegliati speciali" ci sono anche i pet: in alcuni casi, infatti, il terrore causato dalle esplosioni può essere così forte da rivelarsi fatale, senza considerare le centinaia di cani e gatti che scappano dalle loro case per paura.


Tanti di loro spariscono nel nulla, finiscono investiti da una macchina o non riescono a tornare dalla propria famiglia; altri invece – i più fortunati - vengono portati in canile. E se non sono microchippati, per i proprietari può essere molto difficile riuscire a ritrovarli. Fortunatamente i Comuni del nostro Paese stanno dimostrando una crescente sensibilità verso tale problema. Al punto che alcune amministrazioni comunali hanno emanato provvedimenti restrittivi o di divieto.

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA TORNA LA BETLEMME VESUVIANA: IL PRESEPE ISPIRATO AL "GESU' DI NAZARETH" DI ZEFFIRELLI

TORNA LA BETLEMME VESUVIANA, POLLENA TROCCHIA OSPITA LA SESTA EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE COLOSSAL.

 

L’associazione Liberi Pensieri organizza la sesta edizione del Presepe Vivente di Pollena Trocchia.

Patrocinata dal Comune di Pollena Trocchia, la “Betlemme Vesuviana” è connubio di arte, tradizione e religione e rappresenta un momento di condivisione fortissimo per la comunità di Pollena Trocchia. Dall’allestimento delle scene, alla confezione dei costumi, tutto avviene in maniera artigianale per mano dei volontari e delle tante persone che l’associazione Liberi Pensieri coinvolge di anno in anno.

“Un particolare ringraziamento va ai volontari di Liberi Pensieri e al presidente Gianni Ognibene: i volontari si prodigano con sforzi immani per portare in scena questa magnifica manifestazione”, dice il sindaco Francesco Pinto. “L’amministrazione comunale ha sostenuto con grande convinzione il Presepe Vivente ritendendo che manifestazioni come queste, che valorizzano i nostri luoghi come appunto il centro storico di via Cappelli e conservano tradizioni che vengono da lontano, siano da incentivare con ogni mezzo”, continua il primo cittadino. L’anno scorso 20mila persone hanno visitato la “Betlemme Vesuviana”, che ottenne la benedizione del vescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe. “Siamo pronti anche quest’anno ad ospitare qui a Pollena Trocchia visitatori da tutta la regione Campania”, conclude Pinto.

leggi di più 0 Commenti

AL VIA L'INIZIATIVA ALIMENTARE PER LE FAMIGLIE DISAGIATE

CONDIVIDERE I BISOGNI PER CONDIVIDERE IL SENSO DELLA VITA. PARTE IL PROGETTO ALIMENTARE PER LE FASCE MENO AGIATE

 

Il Comune di Pollena Trocchia ha aderito al progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita” proposto dal Banco Alimentare Campania Onlus che prevede la distribuzione mensile, in favore di cento famiglie in condizioni di disagio socio-economico e ambientale, di generi alimentari di prima necessità.

“L’iniziativa è rivolta ai nuclei familiari e le persone sole prive di reddito o con reddito insufficiente: l’amministrazione comunale attraverso questa attività intende sostenere in modo concreto le famiglie che versano in condizioni di disagio”, dice il sindaco Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

23/12/2014: "AperiForum" al Surya Food&Drink

leggi di più 0 Commenti

30/12/2014: "SERATA DELLA SOLIDARIETA' " A POLLENA TROCCHIA

leggi di più 0 Commenti

VILLAGGIO DELLA SALUTE: 525 VISITE GRATUITE PER LA DUE GIORNI DEDICATA ALLA PREVENZIONE

VILLAGGIO DELLA SALUTE, BUONA LA PRIMA!

BOOM DI VISITE PER LA DUE GIORNI DEDICATA ALLA PREVENZIONE

 

Sono state 525 le visite specialistiche effettuate nel corso dei due giorni del Villaggio della Salute. Prestazioni per cardiologia. ginecologia, pediatria, urologia, senologia, odontoiatria, chirurgia plastica e ricostruttiva, neurologia, psicologia, otorinolaringoiatria, ortopedia e fisioterapia, chirurgia generale e tiroide, spirometria, diabetologia, screening del tumore del colon retto: i controlli gratuiti, finalizzati alla prevenzione, sono stati inframmezzati da momenti dedicati all’informazione attraverso convegni e dibattiti.

I momenti più intensi e partecipativi sono stati quelli incentrati sulle manovre di disostruzione in età pediatrica a cura della dottoressa Carolina D’Anna, la rianimazione cardiopolmonare nell'adulto a cura dei volontari della Misericordia di Acerra.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: il 27 e 28 dicembre 2014, nuova edizione del "PRESEPE VIVENTE"

leggi di più 0 Commenti

MUSICA E TRADIZIONI, PARTE IL CALENDARIO NATALIZIO - DOMANI L’ACCENSIONE DELLE LUMINARIE

E’ la musica il filo conduttore del calendario natalizio che a partire da lunedì animerà le festività a Pollena Trocchia. L’amministrazione comunale ha promosso diversi appuntamenti che dal giorno 15 dicembre scandiranno il periodo natalizio. Si parte con Cheryl Nickerson e i Gospel Italian Singers, diretti dal maestro Francesco Finizio che lunedì 15 dicembre saliranno sul palco del teatro delle Suore degli Angeli per il Concerto di Natale. Sabato 20 dicembre in piazza Amodio arriverà la “Slitta di Babbo Natale”: Santa Claus, accompagnato da cinque musicisti su una slitta trainata da un pony, attraverserà le strade del paese e regalerà doni a grandi e piccini. Si entrerà nel vivo dell’atmosfera natalizia  nel giorno della Vigilia di Natale quando gli zampognari in costume suoneranno le tradizionali novene per le vie cittadine. Il 27 e il 28 dicembre, l’associazione Liberi Pensieri metterà in scena per il sesto anno consecutivo il Presepe Vivente nel centro storico di via Cappelli. Chiuderà la Befana che sabato 3 gennaio, assieme a clown e musicisti in costume, incontrerà i bambini nel centro comunitario di via Calabrese 17.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, APRE IL VILLAGGIO DELLA SALUTE

PREVENZIONE E INFORMAZIONE SANITARIA, APRE IL VILLAGGIO DELLA SALUTE!!!

 

Prevenire è meglio che curare e a Pollena Trocchia il 13 e il 14 dicembre saranno due giorni dedicati al benessere dei cittadini, due giorni durante i quali intere equipe di specialisti saranno impegnate nel “Villaggio della Salute”, allestito in via Vasca Cozzolino, sia per rispondere alle domande dei cittadini che per offrire visite specialistiche gratuite.

L’iniziativa, organizzata dai medici volontari del territorio coordinati dalla dottoressa Stella Auriemma, e dal nucleo Fire Fox della Protezione civile che ha allestito gli stand che ospiteranno sia i convegni che gli ambulatori, si svolge con il patrocinio dell’Asl Napoli 3 Sud e dell’Ordine dei Medici, oltre che del Comune di Pollena Trocchia.

“Le istituzioni, in particolare quelle locali, devono impegnarsi per incentivare la cultura della prevenzione”, spiega il sindaco, Francesco Pinto. “Sabato e domenica, il nostro territorio ospiterà un momento importantissimo in questo senso, con dibattiti e convegni e la possibilità per i cittadini di sottoporsi a visite specialistiche: ci auguriamo una notevole risposta da parte dell’utenza e soprattutto, visti i tempi che corrono, che questa iniziativa diventi un appuntamento fisso per il nostro territorio”. “Ringrazio la dottoressa Auriemma, che ha coordinato l’organizzazione dell’evento, e Pasquale Busiello e Salvatore Auriemma, che rappresentano l’amministrazione comunale ed hanno lavorato affinché questa due giorni avesse luogo”.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: IL CONSIGLIO ASSEGNA SEDE AL FORUM DEI GIOVANI, OK ANCHE ALLA VIDEOSORVEGLIANZA

IL CONSIGLIO COMUNALE ASSEGNA UNA SEDE AL FORUM DEI GIOVANI. OK ANCHE AL NUOVO IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA.

 

Consiglio comunale molto intenso ieri a Pollena Trocchia dove l’assemblea ha discusso tredici importanti punti all’ordine del giorno.

Tra gli argomenti di maggiore rilievo, la delibera per la gestione dell'impianto del Parco Urbano di via Calabrese, dove i lavori sono in fase di completamento. “Oltre a fornire agli uffici gli indirizzi per la gestione della struttura, - spiega il sindaco Francesco Pinto - abbiamo previsto libero accesso ai cittadini sia alle aree comuni e che a quelle attrezzate”. “Uno dei locali della struttura è stato destinato ad ospitare la sede del Forum dei Giovani, così come avevamo previsto nel programma elettorale”. “La loro presenza nel Parco Urbano – aggiunge il primo cittadino – servirà di certo anche ad animare la struttura”.

Il Consiglio ha poi approvato il regolamento per la videosorveglianza, volto a prevenire il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e alla sicurezza dei cittadini.

leggi di più 0 Commenti

"A NUJE CE PIACE 'O PRESEPE" - INVIACI LA FOTO DEL TUO PRESEPE


Nuova iniziativa del nostro Blog:

 

"A NUJE CE PIACE 'O PRESEPE"

 

INVIACI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK, LA FOTO DEL TUO PRESEPE, SARA' NOSTRA CURA PUBBLICARLA SULLE NOSTRE PAGINE SOCIAL, OLTRE CHE SUL NOSTRO BLOG!!!

 

La foto che prenderà piu' "mi piace", sul nostro profilo Facebook, verrà usata durante il periodo natalizio, come nostra personale immagine di copertina!!! 

leggi di più 0 Commenti

CENTRO DIURNO POLIFUNZIONALE PER DISABILI:  A BREVE L'ATTIVAZIONE

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE comunica che a breve sarà attivato, nella struttura di proprietà comunale ubicata in Via Mazzini n.88 di Pollena Trocchia, IL CENTRO DIURNO POLIFUNZIONALE PER DISABILI.

Il Centro è una struttura a ciclo diurno di protezione sociale con funzione di accoglienza, ospitalità, orientamento e socializzazione, articolato in spazi multivalenti, caratterizzati da una pluralità di attività e servizi, volti a ridurre i fenomeni di emarginazione ed isolamento e favorire il sostegno e lo sviluppo dell’autonomia personale e sociale della persona disabile.

Tutti i soggetti interessati a partecipare alle attività del Centro possono presentare domanda utilizzando la modulistica disponibile presso l’Ufficio Politiche Sociali dell’Ente e/o scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo www.comune.pollenatrocchia.na.it.

La domanda di inserimento al Centro Polifunzionale deve pervenire al protocollo generale del Comune di Pollena Trocchia entro il termine del 09.01.2015.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: OGGI POMERIGGIO CI SARA' IL CONSIGLIO COMUNALE

Oggi alle ore 16:30,  nella sala consiliare “Borsellino-Falcone” al corso Umberto I, N°15, è stato convocato il Consiglio Comunale locale.


Si discuterà del seguente ordine del giorno:


1. Approvazione Verbali sedute precedenti;

2. Affidamento della gestione dell’impianto a verde attrezzato-sportivo sito alla Via Calabrese Determinazioni in merito.

3. Regolamento per la disciplina della videosorveglianza. Approvazione.

4. Presa d’atto della convenzione tra Comuni dell’ A.T.O. per l’esercizio in forma associata ai sensi degli artt. 7 bis e 15 bis della L.R. 28.03.2007 n. 4 come modificata dalla L.R. n. 5 del 24.01.2014;

5. Regolamento per la gestione degli interventi socio-assistenziali a tutela della maternità e infanzia. Approvazione.

leggi di più 0 Commenti

Ampliamento del cimitero: l'Ente prende possesso dei suoli, incontro pubblico. Guarda il video

Grande partecipazione all’incontro tenutosi ieri presso l’Auditorium “Tognazzi” di Pollena Trocchia durante il quale l’amministrazione comunale ha fatto il punto relativamente agli imminenti lavori di ampliamento del cimitero. I cittadini che hanno versato le prime rate per l’acquisto di loculi, ossarietti e cappelle gentilizie hanno accolto l’invito del sindaco Francesco Pinto: è la prova del grande interesse verso una tematica che tocca gli affetti, per un’opera che il territorio aspetta da decenni e nei confronti della quale l’amministrazione sta lavorando sin dal primo mandato. Il sindaco ha comunicato i tempi che occorrono per la posa della prima pietra. A gennaio verranno completate le procedure di esproprio, a febbraio verrà indetta la gara d’appalto e entro l’estate inizieranno i lavori. “Siamo felici per la grande partecipazione dei cittadini: ciò conferma che stiamo operando nel pieno interesse del territorio. Con orgoglio abbiamo potuto ripercorrere le tappe del faticoso percorso intrapreso”, dichiara il sindaco. “Incontrare i cittadini che hanno versato la quota per la realizzazione di ossarietti, loculi e cappelle gentilizie era doveroso e rispecchia il nostro criterio amministrativo, volto alla trasparenza e alla partecipazione”, conclude Pinto. “Ieri mattina, l’Ente è entrato nella disponibilità di una delle due aree oggetto dell’ampliamento del cimitero”, aggiunge Salvatore Auriemma, assessore ai Lavori pubblici.

leggi di più 0 Commenti

AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE:IL COMUNE PRENDE POSSESSO DEI SUOLI - VIDEO

leggi di più 0 Commenti

"MAMA AFRICA" presenta il "Calendario della Solidarietà 2015"

leggi di più 0 Commenti

AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE:IL COMUNE PRENDE POSSESSO DEI SUOLI E INCONTRA I CITTADINI

Giovedì pomeriggio, a partire dalle ore 18, l’amministrazione comunale incontrerà i cittadini che hanno versato la prima quota per l’acquisto di loculi, ossarietti e cappelle gentilizie nell’ambito del progetto dell’ampliamento del cimitero.

L’incontro si terrà nell’auditorium dell’istituto alberghiero Tognazzi in viale Italia.

Nella stessa mattinata di giovedì vi sarà l’immissione in possesso di una delle due aree sulle quali il perimetro del cimitero andrà ad estendersi. Si stanno in tal modo completando le operazioni di esproprio che sono propedeutiche alla pubblicazione del bando per la realizzazione dei loculi e delle cappelle gentilizie.

leggi di più 0 Commenti

Disastri impuniti. La mappa dell’Italia ferita e bloccata dagli ecocriminali e dalla giustizia negata

Legambiente fa un’analisi di alcuni dei principali ecoprocessi italiani, storie di inchieste e di battaglie in tribunale finite prescritte o a rischio prescrizione, con la conseguente estinzione  del reato. 

“Urgente l’approvazione del Ddl sui delitti ambientali se si vogliono contrastare concretamente le illegalità ambientali e punire chi specula contro l’ambiente mettendo a rischio la salute dei cittadini e l’economia sana”.

“Il reato è estinto per intervenuta prescrizione”. È un “verdetto” che si ripete e che accomuna ormai molti dei più importanti processi penali italiani su reati e disastri ambientali come quello riguardante il caso Eternit, la discarica di Pitelli (La Spezia) al centro di un traffico di rifiuti, il petrolchimico di Porto Marghera, la discarica del Vallone all’isola d’Elba. Ed ancora il processo Artemide sui rifiuti interrati nella piana di Sibari, in Calabria, o il processo Cassiopea. Quest’ultimo definito come una delle più grandi inchieste mai fatte in Italia nell'ambito della gestione illecita dei rifiuti.

leggi di più 0 Commenti

"VILLAGGIO DELLA SALUTE" A POLLENA TROCCHIA!

Sabato 13 e domenica 14 dicembre, a Pollena Trocchia (Napoli), apre le porte il Villaggio della Salute, allestito lungo la pista ciclabile di via Vasca Cozzolino , promosso dal Comune di Pollena Trocchia in partnership con il gruppo “Fire Fox” Protezione Civile, con  il patrocinio dell’ASL Napoli 3 SUD, Ordine dei Medici di Napoli e LEGA ITALIANA TUMORI e la partecipazione di un gruppo di giovani professionisti.

Nelle giornate di sabato e domenica, dalle ore 10 alle 18, i visitatori potranno vivere due giornate dedicate alla prevenzione e alla salute. Screening, ecografie, visite e consulenze specialistiche saranno completamente gratuite. Verranno effettuate visite per la diAgnosi precoce di alcune malattie e saranno presentate una serie di relazioni su temi importanti per promuovere corretti stili di vita per la salute. Infatti, sono in programma incontri con esperti sui temi della prevenzione, alimentazione, donazione organi e sul vaccino per l’HPV e attività di sensibilizzazione e informazione in tema.

Nel corso delle due giornate inoltre si svolgeranno dimostrazioni sulle varie attività dei volontari della Croce Rossa Italiana e della Misericordia di Acerra.

Partecipano all’iniziativa: A.I.D.O Associazione Italiana Donatori Organi, AVIS, LILT Lega Italiana Lotta ai Tumori, CALT Centro Assistenza Lotta ai Tumori, Associazione Liberi Pensieri Pollena Trocchia, Associazione il Sorriso di Alessia, ARCI Volla, Associazione Volontariato Flumerese, Misericordia Acerra,Misericordia Napoli Nord, Associazione La Salamandra,  Associazione Corpo Volontari Di Pronto Intervento, Csv Napoli,  Procivis Montoro e numerosi volontari che guideranno i cittadini alla scoperta delle due giornate e a vivere al meglio i numerosi appuntamenti in programma. 

leggi di più 0 Commenti

Guarda in diretta l'intervento del Sindaco, Francesco Pinto, al  "Dibattito sulle Città Metropolitane"

leggi di più 0 Commenti

Consiglio Metropolitano del 27-11-2014 - Video Integrale

leggi di più 0 Commenti

"IO SPENDO A POLLENA TROCCHIA" - "DICONO DI NOI"

leggi di più 0 Commenti

CONVEGNO CON TUTTI I BIG DI FORZA ITALIA: C'E' ANCHE IL SINDACO DI POLLENA TROCCHIA, FRANCESCO PINTO

leggi di più 0 Commenti

Nasce CaRA. La rete per le vittime di violenza

Si chiama CaRA, acronimo di 'Campania rete antiviolenza, il sistema di integrazione ai servizi territoriali per l'accoglienza e l'assistenza delle vittime dalla violenza di genere lanciato dall'assessorato alle Politiche sociali della Regione Campania in occasione della 25 Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.


''Entro il 2015 - spiega l'assessore Bianca D'Angelo - grazie allo stanziamento già ripartito  di 4,5 milioni di euro, a valere sulle risorse nazionali, saranno avviati 57 progetti che daranno vita nei diversi Ambiti territoriali a presidi per donne e bambini vittime di maltrattamento, con attività di accoglienza, consulenza psicologica e legale, orientamento al lavoro, formazione, sensibilizzazione e denuncia anche contro l'omofobia''.


Si tratta di un ulteriore passo avanti per una regione che ha già approvato due leggi nel settore,  nel 2011 per l'istituzione dei Centri antiviolenza e nel 2012 per regolamentare il percorso di donne e minori vittime all'interno delle strutture sociosanitarie.


I progetti annunciati sono  25 a Napoli, 6 ad Avellino, 5 a Benevento, 10 a Caserta, 11 a Salerno, numeri che riguardano le città e le province.


A Napoli  è già attivo il centro ascolto antiviolenza dell'Ospedale San Paolo, ma anche il Telefono Rosa, Donne in contatto di Giugliano, centro Aurora e la casa delle donne maltrattate Fiorinda.


Nel casertano opera il centro Eva a Maddaloni  e a Santa Maria Capua Vetere, Spazio Donna telefono rosa a Caserta, Casa Lorena di Casal di Principe; a Salerno il centro Linea Rosa

leggi di più 0 Commenti

IO SPENDO A POLLENA TROCCHIA!

SOSTIENI ANCHE TU L'ECONOMIA DEL TUO TERRITORIO!!!


Noi del Blog "Informiamo Pollena Trocchia" abbiamo deciso di lanciare questa iniziativa sul web: "IO SPENDO A POLLENA TROCCHIA", dal forte contenuto simbolico ma che speriamo, faccia riflettere un po' tutti: scattiamoci tutti una foto, proprio con la scritta "IO SPENDO A POLLENA TROCCHIA" e pubblichiamo il tutto su Facebook e sugli altri social network (sarà nostro compito, pubblicare tutte le fotografie di coloro che aderiranno a tale iniziativa sulla nostra pagina social)!!!


Investire nel proprio territorio è fondamentale, soprattutto in un periodo di crisi profonda come quello che stiamo attraversando!!!


Valorizziamo le risorse del nostro territorio, puntiamo sulle nostre tantissime eccellenze, sosteniamo POLLENA TROCCHIA!!!

Arturo Cianniello

leggi di più 0 Commenti

Rovigliano: ripulita una parte della foce del fiume Sarno, il fiume più inquinato d'Europa

Quasi un centinaio i volontari che hanno pulito questa mattina la spiaggia di Torre Annunziata.


Si è tenuta questa mattina la pulizia della spiaggia antistante il bellissimo e suggestivo scoglio di Rovigliano. L'operazione di volontariato ha visto accorrere più di cinquanta tra cittadini, associazioni ed istituzioni, che sono scese in campo contro il degrado, l’inquinamento ambientale e l’abbandono delle coste del litorale della cittadina campana. 

Nonostante la buona partecipazione la mole di rifiuti presenti sul sito non hanno permesso ai volontari accorsi di raccoglierli tutti, anche per il grosso lavoro di separazione e differenziazione dettato dalla mescolanza dei rifiuti stessi.

Non solo bottiglie di plastica e vetro, ma materiali di qualunque tipo. Legno, ferro, scatole, vestiti, scarpe, carte da imballaggio, ma anche suppellettili elettroniche come televisori e frigoriferi. E non solo. I volontari hanno rinvenuto un elevato numero di siringhe, segno questo che la spiaggia è anche un ritrovo per tossicodipendenti.

L’operazione, promossa dall'associazione Scout Cngei di Trecase e da Let's do it! Italy, ha visto altresì la partecipazione di cittadini e di rappresentanti della Croce Rossa Italiana di Torre del Greco, Archeoclub di Acerra e Suessela, Radio Siani, Lega del Cane, CleaNap e Let's do it! Torre del Greco. Presente anche il consigliere comunale di Torre Annunziata Vincenzo Ascione.

leggi di più 0 Commenti

A BREVE: APERTURA DELLA NOSTRA SEDE!!!

leggi di più 0 Commenti

1000 cantieri da aprire in Campania. Opere pubbliche, servizi e lavoro

"Noi abbiamo preso un impegno: 1000 cantieri da aprire in Campania. Opere pubbliche, servizi. Lavoriamo perché questo avvenga. Significa lavoro, posti di lavoro, è buona spesa dei fondi europei. Miglioriamo le nostre città, difendiamo l'ambiente. Con noi la svolta."

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro questa mattina, nelle tappe di Marano e Casalnuovo, una occasione per un bilancio generale delle cose messe in campo.

Il presidente nella prima mattinata ha partecipato a Marano, con l'assessore Ermanno Russo ed i rappresentanti delle istituzioni locali, con il primo cittadino Angelo Liccardo, all'avvio del cantiere sulla riqualificazione dell'area di Via Pepe, un parco, un’area attrezzata per i giovani e gli studenti. Un intervento reso possibile grazie ai fondi di 'PIU Europa'.

Il presidente Caldoro ha ringraziato tutti quelli che lavorano per il buon governo e la buona spesa dei fondi europei, da chi è impegnato in Europa fino ai rappresentanti locali. "Al Consiglio regionale ed all'assessore Ermanno Russo che conosce ed interpreta le esigenze del territorio", ha concluso Caldoro.

Erano presenti, fra gli altri, il vice presidente del Consiglio regionale Biagio Iacolare e l'eurodeputato Fulvio Martusciello.

leggi di più 0 Commenti

Disastro ambientale sui litorali: i cittadini ripuliscono la foce del fiume più inquinato d'Europa, il SARNO

Domenica 23 novembre la foce del Sarno, il fiume più inquinato d'europa, sarà protagonista di un'operazione di volontariato che vedrà accorrere in massa cittadini, associazioni ed istituzioni, che scenderanno in campo contro il degrado, l’inquinamento ambientale e l’abbandono delle coste del litorale della cittadina campana. 

Non solo bottiglie, scatole o carte da imballaggio, ma anche suppellettili elettroniche come televisori e frigoriferi. Questi sono solo una parte delle migliaia di rifiuti che ricoprono il litorale antistante il bellissimo scoglio di Rovigliano, lungo il tratto di costa che va da Torre Annunziata fino a Castellammare di Stabia. Un'intera spiaggia sommersa da rifiuti di ogni genere, portata non solo dalle acque del mare, ma anche da quelle che ivi vi confluiscono e provenienti dalla vicina foce del Sarno, che gode del triste primato di essere il fiume più inquinato d'Europa.

L’operazione è promossa dall’Associazione Scout CNGEI di Trecase e da Let's do it! Itay, patrocinata dal Comune di Torre Annunziata e dall'Ente parco Regionale del Fiume Sarno, ma quello che più conta è che gode del supporto e della solidarietà di moltissime persone che hanno già manifestato la loro disponibilità a partecipare a questa iniziativa. 

leggi di più 0 Commenti

RADIO SIANI COMPIE 5 ANNI, venerdì una giornata di trasmissioni a porte aperte

Radio Siani compie 5 anni: compleanno di legalità dalla casa confiscata alla camorra!


Ai microfoni dell’emittente artisti, esponenti delle forze dell'ordine e volontari dell'antimafia!


I giornalisti fanno un punto della situazione delle mafie in Italia!

 

 

Ercolano . Venerdì 21 novembre Radio Siani, web radio della legalità, compirà i suoi primi cinque anni di attività nel bene confiscato al boss della camorra di Ercolano Giovanni Birra. Sarà una giornata “Radio a porte aperte” con interventi in diretta dalle 10 alle 19 e con la filodiffusione dal balcone dell’appartamento: come già avvenuto l’anno scorso, le casse dell’emittente saranno rivolte su corso Resina e via Cuparella e trasmetteranno messaggi di legalità, interventi e musica lì dove fino a qualche anno fa gli unici messaggi trasmessi erano quelli di morte in una faida che ha insanguinato la città per due decenni.

 

Il programma della giornata prevede alle 10 la presenza di delegazioni di scolaresche del territorio cittadino e di esponenti delle forze dell’ordine, tra i quali il Tenente Colonnello Antonio Petti, comandante    del Gruppo di Torre Annunziata .

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "PIANURA 2008 - I GIORNI DELLA MONNEZZA" 

leggi di più 0 Commenti

GARANZIA GIOVANI, APPROVATO IL PROGETTO DEL COMUNE DI POLLENA TROCCHIA

SEI RAGAZZI PER LA  TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DEI BENI NATURALISTICI

 

“Youth guarantee”, piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, approda a Pollena Trocchia: il progetto è rivolto ai ragazzi tra i 15 e i 29 anni ed è dedicato dalla Comunità europea a quei Paesi in cui la disoccupazione giovanile è superiore al 25 per cento.

Il Comune di Pollena Trocchia ha ottenuto l’approvazione del progetto di Servizio civile per la misura “Garanzia giovani”. “Il Vesuvio, nostro bene comune”: questo il titolo del progetto elaborato dall’assessorato alle Politiche giovanili, retto dall’assessore Pasquale Fiorillo, in collaborazione con Amesci, ente di promozione sociale. Il piano è rivolto a sei ragazzi che saranno impegnati per un anno nelle attività di tutela e promozione dei beni naturalistici che insistono nell’area protetta del Parco Nazionale del Vesuvio: nel territorio di Pollena Trocchia, il sito geologico dei Conetti vulcanici del Carcavone, originario cratere del Somma-Vesuvio, e le briglie borboniche.

leggi di più 0 Commenti

DOMANI A POLLENA TROCCHIA: SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO

IL DIBATTITO “ADOLESCENZA TRA RISCHI E POSSIBILITA’”

 

Si parlerà di adolescenza e rischi della crescita domani a partire dalle ore 17 nell’aula consiliare Falcone-Borsellino (corso Umberto I, Pollena Trocchia) in occasione dell’annuale appuntamento con la Settimana del Benessere Psicologico.

L’amministrazione comunale e l’Ordine degli Psicologi della Campania hanno organizzato un pomeriggio di dibattito e confronto dedicato alla fase più complessa della crescita e formazione dell’individuo. “Bisogno di esistere e definizione del sé: adolescenza tra possibilità e rischi”: questo il titolo dell’iniziativa nel corso della quale verrà proiettato il film “La solitudine dei numeri primi”.


Interverranno le psicologhe Roberta Di Capua, Daniela Lemmo e Valentina Scognamiglio, il sindaco Francesco Pinto e l’assessore alle Politiche sociali, Pasquale Fiorillo.


“Come ogni anno abbiamo inteso ospitare qui a Pollena Trocchia una tappa della Settimana del Benessere psicologico in quanto riteniamo che si tratti di un momento importante in cui la cittadinanza viene avvicinata alla figura dello psicologo, in passato così misteriosa, quale aiuto per situazioni di disagio grandi e piccole”, dice il sindaco Francesco Pinto.

“L’adolescenza costituisce la fase più problematica nella crescita della persona, il passaggio dall’infanzia all’età adulta: il tema che verrà dibattuto è quanto mai attuale in un momento in cui la società cambia e i nostri ragazzi, in cerca di identità, risentono inevitabilmente del mutato assetto familiare. Mi auguro che la cittadinanza, come negli anni scorsi, prenda parte numerosa all'iniziativa”, commenta invece l’assessore Pasquale Fiorillo

leggi di più 0 Commenti

IL COMUNE DI POLLENA TROCCHIA OTTIENE I FONDI PER IL PIANO DI PROTEZIONE CIVILE

IL COMUNE OTTIENE I FONDI PER IL PIANO DI PROTEZIONE CIVILE.

 

Il Comune di Pollena Trocchia ha stipulato con la Regione Campania la convenzione per gli interventi finalizzati alla predisposizione, all’applicazione e alla diffusione dei piani di protezione civile. La convenzione regola i rapporti tra il Responsabile di Obiettivo operativo ed il Comune per l’attuazione del progetto denominato “Interventi di supporto alle Province ed ai Comuni per l’applicazione del piano di protezione civile” e ammette l’Ente al finanziamento di 37.500 euro. La regione Campania, nell’ambito del Por Campania F.E.S.R. 2007/2013, ha approvato nel gennaio scorso lo schema di avviso pubblico per gli interventi in questione. L’amministrazione comunale di Pollena Trocchia ha quindi messo in piedi il progetto ed ha concorso al bando che hanno portato all’ottenimento dei finanziamenti. “Si tratta di un passo cruciale perché i fondi danno all’Ente la possibilità di redigere il piano di protezione civile ed attivarlo, un contributo importante che va nell’ottica della sicurezza dei cittadini e della difesa del territorio", dice il sindaco, Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

Assistenza sociale, 17 milioni e mezzo dalla Giunta Regionale

“Ancora una volta la Giunta Caldoro è in prima linea sul fronte delle azioni da mettere in atto per assicurare tutte le risorse necessarie alle fasce sociali più esposte.”

Così l’assessore all’Assistenza sociale Bianca D’Angelo commenta la delibera di Giunta con cui sono stati stanziati 17 milioni e mezzo per la prima infanzia, la non autosufficienza e l'assistenza ai disabili.

In particolare, 10 milioni andranno ai nidi ed ai micronidi per lo svolgimento dell’attività giornaliera, 3 milioni ai disabili non autosufficienti, altri 3 milioni agli anziani ultrasettantacinquenni, di cui 1 milione e mezzo alle Asl che erogheranno il contributo alle famiglie per l’assistenza del congiunto, infine 1 milione e mezzo ad enti ed associazioni del Terzo Settore per azioni di contrasto alla solitudine degli anziani e per gli aiuti a domicilio.

“Attuiamo un modello di welfare inclusivo e produttivo che aiuta le categorie più deboli della nostra società attraverso azioni di sostegno sui bisogni giornalieri”conclude l’assessore.

"Troviamo le risorse, ci sostituiamo ad altri che dovrebbero fare di più.”

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

“Sosteniamo iniziative e risorse per le fasce più deboli, ancora una volta fatti concreti contro le chiacchiere"conclude il presidente.

leggi di più 0 Commenti

Tutto pronto per la finalissima della "sesta edizione di Miss Vesuvio"

Stasera sabato 8 novembre alle 20:30 si terrà la finalissima della "sesta edizione di Miss Vesuvio" presso il centro commerciale "la cartiera" di Pompei. Sarà la giuria , presieduta dallo stilista nazionale Fabio Coconuda, ad eleggere la nuova regina che rappresenterà l'ottava bellezza naturale al mondo, il Vesuvio. La serara sarà condotta dallo speaker e conduttore Gaetano Gaudiero.

La coreografia con cui si aprirà la serata incentrata sul femminicidio.

leggi di più 0 Commenti

IL CARDINAL SEPE A POLLENA TROCCHIA PER CONFERIRE POSSESSO CANONICO AL NUOVO PARROCO

CARDINAL SEPE CONFERISCE IL POSSESSO CANONICO AL NUOVO PARROCO DELLA CHIESA DI SAN GENNARO.

 

 

Domani, alle ore 18, sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe conferirà, nella chiesa di San Gennaro, il possesso canonico al nuovo parroco, don Sabatino Perna.


Alla cerimonia sarà presente il sindaco, Francesco Pinto, che ha già espresso “a nome dell’intera comunità sentimenti di grande gioia”. “Al nuovo pastoreha detto ancora il sindacol’augurio di un ministero lungo e fecondo”.

Dopo la cerimonia liturgica, ci sarà un momento conviviale nell’istituto scolastico adiacente la parrocchia.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: DUE DELIBERE PER SOSTENERE FAMIGLIE E STUDENTI

La giunta comunale di Pollena Trocchia ha approvato due delibere per sostenere famiglie e studenti.


Su proposta del sindaco Francesco Pinto, la giunta ha previsto contributi per le famiglie degli studenti della scuola secondaria di primo grado che vivono nella zona a valle del paese al fine di sostenere le spese per il trasporto scolastico e, contestualmente, risorse destinate ai ragazzi del territorio che si sono diplomati con merito, le cui famiglie vivono condizioni di indigenza, per sostenere le spese da affrontare per l’iscrizione al primo anno universitario.


“L’impegno concreto nei confronti delle famiglie e degli studenti rappresenta una priorità per la nostra amministrazione”, dice il sindaco Francesco Pinto.

“In un momento di forte difficoltà come quello che viviamo, abbiamo lavorato per venire incontro alle esigenze delle fasce di popolazione meno fortunate e siamo riusciti a garantire somme in bilancio per servizi e contributi che daranno loro sollievo”, affermano l’assessore Pasquale Fiorillo, delegato alle Politiche sociali, e  l’assessore Margherita Romano, titolare della Pubblica istruzione.

A breve entrambi i bandi verranno pubblicati sul sito ufficiale del Comune (www.comune.pollenatrocchia.na.it) e a mezzo manifesto.

leggi di più 0 Commenti

Perchè amare la serie televisiva "Gotham"

Prima di tutto per l'argomento trattato: prima d'ora, nessuno aveva mai provato a narrare la storia che precede l'avvento di Batman, il cavaliere oscuro!!!

I primi complimenti vanno soprattutto per il coraggio dimostrato, considerato che fortissimi sono e saranno ancora, i paragoni con mostri sacri del passato, come ad esempio, il Batman targato Nolan!!!

La serie televisiva è ambientata, come dicevamo poco fà, molti anni prima della comparsa dell'uomo pipistrello in città. Il tutto inizia proprio con l'episodio della rapina/omicidio ai danni dei genitori del piccolo Bruce Wayne. Questo significa indagare sulla nascita, sulla evoluzione, sui "perchè" (quando esistono!!!) delle tante personalità criminali che hanno popolato i fumetti, i vari film ed i videogiochi incentrati sul cavaliere oscuro!!!

Un applauso particolare alla caratterizzazione di uno dei cattivi principali dell'eroe alato che mai prima d'ora, parlo personalmente, aveva catturato cosi' tanto la mia simpatia ed attenzione: IL PINGUINO (attore bravissimo e storia fantastica)!!!

leggi di più 0 Commenti

"AMO POLLENA TROCCHIA" - CONTEST FOTOGRAFICO ORGANIZZATO DAL "FORUM DEI GIOVANI"

INFORMAZIONI PRINCIPALI:

1. ORGANIZZATORI

Il concorso fotografico, alla sua prima edizione, è promosso dal Forum dei Giovani di Pollena Trocchia.

2. PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI CONSEGNA DELLE FOTOGRAFIE

La partecipazione al concorso è gratuita aperta a tutti senza limiti d’età. Il tema del contest è '' Amo Pollena Trocchia'': invia la tua foto che ritrae un luogo, un momento, un evento, una manifestazione o qualsiasi altra cosa riguardi Pollena Trocchia. Ogni partecipante potrà inviare una sola foto.

La consegna dell'opera dovrà essere effettuata con le seguenti modalità:

– online attraverso la posta privata della pagina del Forum dei Giovani diPollena Trocchia

– all’indirizzo di posta elettronica: forumgiovani.pollenatrocchia@gmail.com

La foto potrà essere inviata a partire dal 01/11/2014 e non oltre le ore 13:00 del 10/11/2014.

3. FOTOGRAFIE AMMESSE

Sono ammesse fotografie scattate con qualsiasi mezzo atto a produrre immagini fotografiche e non vi è nessuna limitazione stilistica o tecnica. Con la propria partecipazione al contest l’utente autocertifica la paternità dello scatto e la proprietà intellettuale dello stesso, assumendosi tutte le responsabilità nel caso di contestazioni da parte di terzi. Si possono utilizzare fotografie che l’autore ha già pubblicato su siti web personali/social network o utilizzato per locandine/mostre personali. Alle fotografie va obbligatoriamente dato un titolo che verrà usato come didascalia.

leggi di più 0 Commenti

PUA, IL SINDACO FIRMA IL DECRETO DI APPROVAZIONE: SVOLTA STORICA A POLLENA TROCCHIA

ENTRO FINE ANNO IL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DELLE AREE ALLE IMPRESE.

Mercoledì 29 ottobre la giunta comunale di Pollena Trocchia ha approvato il Piano urbanistico attuativo nell’ex area Pip. Quest’oggi il sindaco, Francesco Pinto, ha firmato il decreto di approvazione del piano finalizzato alla pubblicazione sul Burc che avverrà il prossimo 17 novembre: il giorno successivo il Pua entrerà ufficialmente in vigore. Si completa quindi la pianificazione urbanistica all’interno di quell’area.

“E’ un sogno che diventa realtà: sembrava impossibile quattro anni fa, quando abbiamo iniziato a lavorare, ma la dedizione e la passione sono state premiate”, dichiara il primo cittadino.

“Nel 2010, in fase preliminare, chiedemmo agli imprenditori di manifestare in modo dettagliato l’eventuale interesse ad investire nel nostro territorio per comprendere quali erano le reali esigenze. Oltre cento imprese manifestarono il loro interesse, a testimonianza che c’era, e c’è, il desiderio di investire in quest’area che è strategica rispetto ai collegamenti con la città di Napoli, anche in vista dello svincolo della SS 268 che verrà realizzato a ridosso dell’area in questione”, ricorda Pinto.

“Abbiamo ereditato una situazione estremamente difficile, anche dal punto di vista dei contenziosi presenti in quell’area quindi è stato un lavoro che è durato tanto, iniziato nella precedente amministrazione e che si è concluso con questa amministrazione l’altro giorno. Siamo riusciti oggi a definire con il Piano urbanistico attuativo un sistema di regole per disciplinare gli investimenti in quell’area sia sui suoli pubblici che su quelli privati - , spiega il sindaco - Inizieremo immediatamente a lavorare sull’aspetto esecutivo”

leggi di più 0 Commenti

Consiglio Metropolitano di Napoli del 03-11-2014 - Video Integrale

GUARDA IL VIDEO!!!

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: DATI ASSENZE - COMMISSIONE N° 1 DEL 28/10/2014

- ORDINE DEL GIORNO:

“Redazione di un Regolamento e delle Linee Guida per l’erogazione di un contributo economico al cittadino che adotta un cane dal canile”


PRESENTI:

ANTONELLA BORRELLI; NICOLA COPPOLA;


ASSENTI:

LUCIA ANDOLFI; ANTONIO DI SAPIO; PASQUALE MONTELLA; ALDO MAIONE; RAFFAELE DI FIORE.


leggi di più 0 Commenti

Domenica prossima nuova amichevole per la "ASD Pollena Calcio"

leggi di più 0 Commenti

QUESTIONE GORI: 27/10/2012 - ASSEMBLEA DEI SINDACI  DELL' ATO3 (Sarnese-Vesuviano) - Video Votazione

(CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE!!!)


leggi di più 0 Commenti

Questa domenica ritorna #domenicalmuseo. 

leggi di più 0 Commenti

"Ink for life": tatuaggi e beneficenza a San Sebastiano

leggi di più 0 Commenti

Continuano gli allenamenti per la "ASD Pollena Calcio"

La scorsa settimana c'è stata un'amichevole in famiglia per la "ASD Pollena Calcio". Tale partita è stata disputata al "Buonocore"Da segnalare la spumeggiante vittoria dei rossi per 8 a 7, con un grandissimo gol allo scadere di Romano. 


Ieri pomeriggio, invece, c'è stata una seduta molto intensa di allenamento, visto che si avvicina il campionato per la nostra amata squadra del cuore. In avvio riscaldamento con il pallone, seguito da partitine tre contro tre e lavoro tattico di attacco contro difesa. Chiusura con una partita a campo ridotto, finita 3 a 3 con il rigore di Russo all'ultimo secondo.


Appuntamento a Venerdì per la seconda sessione settimanale.

leggi di più 0 Commenti

Il "metodo" America's Cup - IL CORVO - VIDEO

leggi di più 0 Commenti

"DIAMO UN NOME ALLA MALATTIA DI CLAUDIA" - DIFFONDI IL VIDEO DELLE IENE!!!

leggi di più 0 Commenti

Sovrappeso e obesità: il contributo della psicologia 

E' sempre più chiara l'esistenza di una relazione tra ansia, stress, disturbi dell'umore e tendenza a ingrassare. Inoltre vi è anche Il disturbo da alimentazione incontrollata, detto anche BED, in cui la persona perdendo il controllo finisce col mangiare in maniera incontrollata, talvolta svuotando frigo e credenze, provando alla fine dei forti sensi di colpa. Indispensabile in questi casi il lavoro di equipe, ove psicologo, dietologo o nutrizionista collaborino per ottenere l'obiettivo comune.
E' fondamentale pertanto, rivolgersi a uno psicoterapeuta, il quale insieme al paziente valuterà le cause alla base di stress e ansia, volgendo la propria attenzione su cosa ostacoli la persona a seguire un regime alimentare corretto e regolare. 

leggi di più 0 Commenti

Somma Vesuviana: Importanti proposte di "FDI - AN" per risparmiare un milione di euro

FOTO DEL DOCUMENTO PROTOCOLLATO:


leggi di più 0 Commenti

Scopri il bilancio del tuo Comune

openbilanci.it ti permette di fare i conti in tasca al tuo Comune. Tutti i bilanci degli oltre 8000 Comuni italiani da 10 anni a questa parte. Scopri come i Sindaci gestiscono le spese e le entrate delle città italiane.


Digitando il nome del tuo Comune è possibile visualizzare il bilancio della tua città. Uno storico che parte dal 2003 con tutti i bilanci preventivi e consuntivi approvati negli anni da chi ti ha governato.


Qualora il dettaglio delle singole amministrazioni locali non ti bastasse,  confronticlassifiche e indicatori permettono una migliore comprensione di dati e numeri a volte un po’ complicati da comprendere.

leggi di più 0 Commenti

ELEZIONI - CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI: TUTTI I DATI

PRIMA NOTIZIA DA EVIDENZIARE:

IL SINDACO DI POLLENA TROCCHIA, FRANCESCO PINTO, E' STATO ELETTO NEL CONSIGLIO DELLA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI!!! 


A LUI MANDIAMO IL NOSTRO IN BOCCA AL LUPO!!!


DATI  GENERALI ELEZIONI CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI:

 

Sono sette i seggi che vanno alla lista del Partito Democratico. Altrettanti alla lista di Forza Italia. Quattro seggi vanno alla lista Ncd di Alfano. Uno alla lista Fratelli d'Italia e cinque alla lista Lavoro, Sviluppo, Ambiente di De Magistris (+1 per il Presidente).


ECCO I NOMI DEGLI ELETTI AL CONSIGLIO METROPOLITANO DI NAPOLI:

 

leggi di più 0 Commenti

Alluvione Genova: basta grandi opere inutili, è ora di ragionare seriamente sulla prevenzione

Basta grandi opere inutili, è ora di ragionare seriamente sulla prevenzione e la messa in sicurezza del territorio. Così Legambiente all’indomani dell’alluvione che ha nuovamente colpito Genova.
Gli investimenti previsti dalla Legge Obiettivo per l’area di Genova parlano solo di grandi infrastrutture: tre miliardi per la Seconda autostrada di Genova “Gronda di ponente”, sei miliardi per il Terzo valico ferroviario, la linea ad alta velocità Milano-Genova in gestazione da oltre 20 anni. A cui si possono aggiungere i 45 milioni di euro previsti per la realizzazione dello scolmatore del Fereggiano, destinato a convogliare le acque del torrente.
Per proteggere la popolazione, serve un programma di manutenzione del territorio e di prevenzione del rischio, che fornisca strumenti concreti e fondi per renderli operativi oltre ad un’efficace azione di informazione e formazione dei cittadini sulla “convivenza con il rischio”, per sapere cosa fare in caso di fenomeni come questi.

leggi di più 1 Commenti

RIPRENDIAMOCI LE PIAZZE!

Se, sfogliando il dizionario, vi soffermate sulla parola “Piazza”, leggerete, oltre al significato proprio del termine, ossia quello di «Spazio urbano di forma variabile, più o meno ampio, circondato da caseggiati, sito di solito all’incrocio di più strade» anche quello esteso di «Luogo in cui si svolgono attività economiche o finanziarie; luogo dove si svolgono spettacoli, attività teatrali, ecc.».

Anzi, a volte la parola “Piazza” può essere usata come sinonimo stesso di popolo, di cittadini. Sì, perché un tempo la piazza era un luogo di incontro, un punto di riferimento, dove poter andare da soli ed essere sicuri di trovarsi in compagnia di altre persone. Luogo di scambio di idee, di confronto, a volte anche di scontro costruttivo. Magari, molto più semplicemente, punto di ritrovo per un appuntamento.

Oggi tutto ciò si è un po’ perso, almeno per quel che riguarda la gioventù. In genere noi giovani siamo soliti incontrarci per appuntamenti più o meno importanti in locali di ogni tipo: classici bar o moderni lounge, pub, pizzerie, persino centri commerciali.

leggi di più 0 Commenti

Dichiarazione di "Eccezionale Valore Mondiale" per il sito "Centro storico di Napoli" 

Il Comitato per il Patrimonio mondiale dell'UNESCO ha aggiornato la Dichiarazione di Eccezionale Valore Mondiale per il sito Centro storico di Napoli in occasione della 38° sessione che si è tenuta a Doha (Qatar).
Il Comitato ha riconosciuto la proposta del Comune di Napoli di individuare una zona di protezione del sito UNESCO, particolarmente utile per la garanzia di conservazione dell'integrità dell'area già protetta. Tale zona di protezione viene così sottoposta allo stesso regime di tutela e monitoraggio del sito vero e proprio. Tale riconoscimento rende omogenea l'area già individuata e inserita nella lista del Patrimonio mondiale UNESCO.
In occasione della 38° sessione, come proposto dal Comune di Napoli, sono stati inoltre inseriti nel Patrimonio mondiale alcuni grandi monumenti della nostra città quali: La Reggia e il Parco di Capodimonte, Castel S. Elmo e Certosa di S. Martino, Villa Floridiana e Parco, Villa Rosbery e Parco, Villa Comunale e Real Orto Botanico.

leggi di più 0 Commenti

Vado a scuola con gli amici in bus, a piedi, in bici

Mobilità sostenibile Il 15 ottobre con Legambiente!

Da settembre a giugno, tutte le mattine migliaia di studenti e genitori si muovono disordinatamente verso una medesima destinazione: la scuola. Nonostante l’86 per cento delle famiglie italiane abiti a meno di un quarto d’ora a piedi dagli istituti scolastici, sono almeno dieci milioni le persone che scelgono di percorrere il tragitto in automobile. Per questo motivo Legambiente ha deciso di promuovere un’iniziativa all’insegna della mobilità scolastica sostenibile: il 15 ottobre è Vado a scuola con gli amici – in bus, a piedi, in bici.

 

Un'occasione per istituti scolastici, amministrazioni, associazioni di genitori di ogni quartiere per inaugurare o per dare vita a nuovi progetti di pedibus e bicibus, veri e propri servizi autobus, su due piedi o due ruote, formati da un gruppo di bambini “passeggeri” e da adulti “autisti” e “controllori”. Due modi per aiutare i ragazzi ad acquisire uno stile di vita sostenibile, riappropriarsi del piacere di camminare o di pedalare, fare del sano movimento, conoscere il proprio quartiere e le regole della strada in tutta sicurezza. Ma anche un modo per ridurre le emissioni inquinanti soprattutto nelle città dove si registrano ancora livelli superiori ai limiti.

leggi di più 0 Commenti

No al pignoramento Equitalia sulla prima casa, MDC: ‘Segnale per famiglie’

“Finalmente anche Equitalia inizierà a mostrare un lato umano per molti contribuenti, questa sentenza della Cassazione rappresenta un primo passo importante per dare ossigeno alle famiglie e fargli tirare un sospiro di sollievo, senza la paura di rimanere senza un tetto sopra la testa da un momento all’altro. Complice la crisi economica e l’alto tasso di disoccupazione, sono frequentissimi i casi di sovraindebitamento che mettono in ginocchio i cittadini, siamo sicuri che questa “indulgenza” consentirà di ridurre le situazioni estreme e di lanciare un segnale positivo alle famiglie in difficoltà”.


Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) accoglie positivamente la sentenza numero 19270/2014 della Corte di Cassazione che proibisce all’Ente di riscossione crediti dell’Agenzia delle Entrate il pignoramento della prima casa.

leggi di più 0 Commenti

"SCHIACCIA LA SLA": torneo benefico di pallacanestro a Sant' Anastasia

L' associazione culturale Urbe Vesuviana e l'associazione sportiva Fortitudo Pallacanestro con il patrocinio morale di AISLA e con il patrocinio del Comune di Sant'Anastasia, presentano il 1° torneo di pallacanestro 3 vs.3 a scopo benefico , il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza per la lotta contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Ore 9.30 -Inizio del torneo 3 vs.3

Ore 10.30 -Discussione sulle dinamiche della Sclerosi Laterale Amiotrofica 

Ore 11.30 -Animazione con la Talent Dance

Ore 13.30 -Premiazioni

leggi di più 0 Commenti

MOTORADUNO MEMORIAL VINCENZO LIGUORI: OLTRE TRECENTO MOTO DA TUTTA ITALIA

OLTRE TRECENTO MOTO E VESPA DA TUTTA ITALIA FINO AL VESUVIO IN MEMORIA DEL MECCANICO VITTIMA INNOCENTE DELLA CRIMINALITÀ E PER CHIEDERE GIUSTIZIA! 


Un'invasione di motociclette, Vespa, Lambrette: erano oltre trecento gli appassionati di dueruote che questa mattina hanno raggiunto Pollena Trocchia (Na) per il IV Motoraduno "Memorial Vincenzo Liguori", dedicato al meccanico, motociclista e restauratore di veicoli d'epoca rimasto vittima innocente di un agguato di camorra il 13 gennaio del 2011.


Organizzato dall'associazione Liberi Pensieri di concerto con la famiglia Liguori, il Memorial ha accolto i Vespa Club Pomigliano d'Arco, Napoli, Maddaloni, Caserta, Pozzuoli, Vesuvio, Torre del Greco, Bacoli, Saviano, Roccapiemonte, Polvica di Nola. Rappresentanze di vespisti hanno raggiunto la località napoletana alle falde del Somma-Vesuvio anche da Foggia, da Sulmona e da San Giovanni a Piro. Non solo Vespa, ma anche il Ducati Fan Club, il Moto club costiera amalfitana e una marea di motociclisti e scooteristi amatori hanno preso parte alla manifestazione, quest'anno ancor più partecipata rispetto alle precedenti edizioni anche in termini di visitatori. Ha aperto il raduno il tradizionale minuto di rombo di motori, anziché il silenzio. Il corteo di veicoli di ogni marca, cilindrata ed età, ha percorso le strade del paese per poi arrampicarsi lungo i sentieri del Parco Nazionale del Vesuvio fino al sito geologico dei Conetti vulcanici, antica bocca dello Sterminator, dove i vespisti e i motociclisti sono stati accompagnati in una visita guidata. Nell'area antistante il sito geologico si sono svolte le premiazioni e i ringraziamenti. 

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: Avviso Aggiornamento albo Presidenti di Seggio Elettorale

leggi di più 0 Commenti

SCUOLA DIGITALE, A POLLENA TROCCHIA PARTONO LE LEZIONI INTERATTIVE

ADDIO LIBRI, I RAGAZZI STUDIANO SUI TABLET MESSI A DISPOSIZIONE DAL COMUNE! Prende ufficialmente il via l’era della scuola digitale. Nei giorni scorsi, il sindaco, Francesco Pinto, l’assessore alla Pubblica istruzione, Margherita Romano, e la dirigente dell’istituto “Donizetti”, Angela Rosauro, hanno incontrato le mamme e i papà degli alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado per illustrare loro i benefici che verranno dall’attuazione del progetto “Scuola Digitale”, frutto di un Protocollo d’Intesa tra il Comune e l’istituto scolastico “Gaetano Donizetti” è peraltro in linea con le direttive del Ministero dell’Istruzione. Nel corso dell’incontro, ai genitori degli studenti è stata fornita una dimostrazione pratica dell’utilizzo dei dispositivi. “L’arrivo dei tablet, assieme all’utilizzo delle “lim”, le lavagne digitali, dà il via alle lezioni in chiave interattiva che, nella pratica, imprimono all’attività didattica una svolta innovativa che rappresenta un traguardo storico per la città”, ha dichiarato in merito l’assessore alla Pubblica istruzione, Margherita Romano.  
leggi di più 0 Commenti

Scarica gratis il nuovo numero di "GAME - La prima rivista gratuita di intrattenimento digitale"

leggi di più 0 Commenti

IV motoraduno memorial "Vincenzo Liguori": IN MOTO DA TUTTA ITALIA DOMENICA A POLLENA TROCCHIA

Pollena Trocchia. Giunge al quarto anno il Motoraduno Memorial "Vincenzo Liguori", dedicato alla memoria di una vittima innocente della criminalità, il meccanico, restauratore e motociclista Vincenzo Liguori. Organizzato dall'associazione "Liberi Pensieri", di concerto con la famiglia Liguori, quest’anno l’evento si svolgerà domenica 5 ottobre. La manifestazione, che già negli anni scorsi ha visto arrivare a Pollena centinaia di Vespa e motociclette, si annuncia ancor più imponente degli anni passati: hanno fatto pervenire la loro adesione, in segno di solidarietà e nel nome della memoria oltre che della passione per i motori che li accomuna a Vincenzo Liguori, il Ducati Fan Club, e i Vespa Club Pomigliano d’Arco, Pozzuoli, Napoli, Maddaloni, Caserta, Polvica di Nola e Saviano. Gruppo di appassionati di dueruote raggiungeranno Pollena Trocchia anche da Foggia e da Sulmona.

leggi di più 0 Commenti

Scuola digitale, 150 tablet per gli studenti di Pollena Trocchia

SCUOLA DIGITALE, POLLENA TROCCHIA TRA I PRIMI COMUNI D’ITALIA A DARE IL VIA ALLA RIVOLUZIONE TRA I BANCHI.
 
La firma al Protocollo d’Intesa tra il Comune di Pollena Trocchia e l’Istituto Comprensivo Gaetano Donizetti segna un traguardo storico per la città che da questo momento apre ufficialmente le porte all’era digitale e lo fa partendo dal luogo simbolo del futuro: la scuola. Centocinquanta tablet sono stati consegnati questa mattina agli studenti delle prime classi della scuola secondaria di primo grado: saranno questi supporti informatici gli strumenti formativi e didattici per gli alunni. Il sindaco, Francesco Pinto, e il dirigente scolastico, Angela Rosauro, questa mattina hanno sottoscritto il protocollo tra l’entusiasmo degli studenti. I libri di testo saranno quindi in formato digitale, la realizzazione del progetto esprime il passaggio da una concezione verticale dei livelli istituzionali ad una reticolare, a sostegno del cittadino per creare un nuovo rapporto  nell’obiettivo di coazione solidale tra persone e istituzioni. 
leggi di più 0 Commenti

"PULIAMO IL MONDO 2014": APPUNTAMENTO ANCHE A POLLENA TROCCHIA!

Nel finesettimana torna l’appuntamento con Puliamo il mondo, la manifestazione organizzata da Legambiente che annualmente mette insieme l’impegno di migliaia di volontari per dare una ripulita ai luoghi che sono intorno a noi.


Noi del blog “Informiamo Pollena Trocchia” invitiamo vivamente tutti coloro che possono partecipare a quest’azione di volontariato ambientale a farlo. Un mondo più pulito non significa solo aria più respirabile, acqua meno inquinata, salute meno in pericolo. Significa anche strade più decorose, parchi pubblici e naturali più vivibili perché meno preda dell’incuria e dell’inciviltà.


A trarre beneficio non sarà solo, dunque, il Mondo con la M maiuscola, ma anche i luoghi che sono intorno a noi, quelli che magari siamo così abituati a vedere sporchi che non ci accorgiamo nemmeno più delle loro condizioni, quelli che sono nostri, anche di me che scrivo e ti te che leggi, ma che sembrano sempre di qualcun altro, tanto poca è la cura e la convinzione con le quali li difendiamo da chi li sporca, li ferisce.


L’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, i circoli Legambiente “Mimmo Beneventano” di Ottaviano e Legambiente Somma Vesuviana promuovono per Puliamo il Mondo 2014, in collaborazione con una serie di associazioni e con l’adesione di vari comuni, diverse iniziativa tra Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano (venerdì 26), Somma Vesuviana, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia (sabato 27) e Boscotrecase (domenica 28).

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: L’ORO OLIMPICO AMBRA ESPOSITO INCONTRA I SUOI CONCITTADINI

VENERDI’ LA GIOVANE CAMPIONESSA RACCONTA LA SUA ESPERIENZA

 

 

Due minuti, dieci secondi e quarantadue centesimi: con questo tempo Ambra Esposito, cittadina di Pollena Trocchia, ha conquistato l’oro olimpico alle massime competizioni di nuoto che si sono svolte in agosto a Nanchino, Cina. Ambra ha compiuto diciotto anni pochi giorni fa e nel suo palmares la collezione di titoli che contano è già molto nutrita: il prossimo passo sarà l’inserimento dell’atleta di Pollena Trocchia nella nazionale assoluta di nuoto. La campionessa dei duecento metri stile dorso incontrerà i cittadini venerdì 26 settembre alle ore 17.30 presso l’aula consiliare “Falcone-Borsellino”. Il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, le conferirà in quell’occasione una targa di merito, anche per testimoniare la stima che l’intera comunità nutre nei confronti della campionessa. All’incontro prenderanno parte l’assessore regionale Bianca D’Angelo e il direttore tecnico del Circolo Canottieri Napoli, il professor Raffaele Avagnano. 

leggi di più 0 Commenti

Storace rischia la galera per un "reato d'opinione"

Ecco quanto scrive su Facebook, l' onorevole Francesco Storace: "Tranne l'editoriale di oggi di Roberto Buonasorte sul Giornale d'Italia, tutto tace. Sembra quasi normale, in Italia, che per aver detto indegno - che e' un giudizio e non una parolaccia - al capo dello Stato e nonostante una riappacificazione al Colle che spero sincera, si possa andare in galera. Fra un mese esatto, il 21 ottobre, rischio infatti il carcere. Offese al prestigio e all'onore del capo dello Stato, pena prevista da uno a cinque anni di reclusione. Se la pena e' superiore ai due anni, grazie alla legge Severino - mi dicono alcuni esperti di diritto, ma non ho approfondito - potrebbe scattare la decadenza in regione e l'incandidabilita'. Troppa grazia...
Il procedimento fu aperto col benestare di Clemente Mastella, perché si tratta di un reato che si persegue con l'autorizzazione del ministro.... 
Orlando, il ministro di oggi, respinge le richieste sullo stesso argomento e per espressioni di ben più colorita gravità, diciamo. Basti pensare ai grillini o alla straordinaria penna di Travaglio. Quindi, a processo uno si' e tutti gli altri no. Anche Bossi, credo.

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA TORNANO I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN GENNARO

Dopo anni, torna la tradizionale festa in onore di San Gennaro, patrono dell’omonimo quartiere di Pollena Trocchia. Voluto fortemente dal parroco Sabatino Perna e dal comitato presieduto da Domenico Gallo, che si è speso sul territorio per organizzare la manifestazione, il rituale liturgico sarà accompagnato da un calendario di manifestazioni che si concluderanno domenica (vedi foto piu' giù). Alle ore 9 la banda musicale percorrerà le vie del quartiere mentre alle 16 l’effige di San Gennaro verrà portata in processione per le strade della zona. Alle 20 verrà celebrata la messa in piazzetta Luigi Russo. Chiuderà la giornata uno spettacolo canoro e comico. Domani, invece, si terrà presso l'Istituto Suore Degli Angeli il concerto "Canti e Inni per celebrare la speranza", durante il quale si esibiranno i giovani della parrocchia in canti composti da loro stessi; l’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Agapé. “Siamo lieti che la parrocchia di San Gennarello abbia ripreso una tradizione che si era purtroppo interrotta: il recupero delle origini e la fortificazione della fede passa anche attraverso momenti di questo tipo che testimoniano appunto un passato che non è mai tramontato e che dobbiamo mantenere vivo”, dice il sindaco Francesco Pinto la cui amministrazione ha patrocinato e sostenuto l’evento.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: BONUS PER L'EROGAZIONE DELLE AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE PER LE UTENZE DEL S.I.I. DELL'ATO 3 CAMPANIA (BONUS IDRICO)

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA - INIZIATIVA A FAVORE DEGLI ANZIANI: Soggiorno terapeutico pendolare - Terme di Telese

leggi di più 0 Commenti

Programma dei "Festeggiamenti in onore di S. Gennaro 2014"

leggi di più 0 Commenti

Apertura al traffico dello svincolo Barra-Ponticelli-San Giorgio dell'Autostrada A3 Napoli-Salerno su via della Villa romana

Nei giorni scorsi è stato aperto al traffico lo svincolo di Barra-Ponticelli-San Giorgio a Cremano dell'autostrada A3 Napoli-Salerno. L'apertura del nuovo svincolo consente di collegare il sistema autostradale che entra in città, da Roma e da Salerno, alla via della Villa romana, nel quartiere di Ponticelli: un intervento strategico anche perché, attraverso questo ingresso in città dell'autostrada, si potrà raggiungere direttamente l'area dell'Ospedale del mare. L'opera, relativa a un progetto nel giugno del 2004, è rimasta a lungo incompiuta. Lo svincolo era quasi tutto realizzato, mancava solo la parte finale dell'innesto su via della Villa Romana. Il mancato completamento dello svincolo derivava essenzialmente dalla presenza di un distributore di carburante sulla stessa via, che ha dato vita a un lungo contenzioso amministrativo ma anche per la sicurezza della circolazione stradale. Infatti, la semplice apertura della rampa autostradale non avrebbe consentito il rispetto delle norme di sicurezza stradale, data la vicina presenza dell'area di servizio.

leggi di più 0 Commenti

Bagheria: Sindaco del M5S rinuncia allo stipendio per sei mesi

"L’amministrazione comunale di Bagheria aderisce alla mozione del consiglio comunale dello scorso 24 luglio, relativa alla riduzione dei costi della politica e si impegna ad utilizzare le economie di gestione per la costituzione di un "Fondo di solidarietà" per le emergenze sociali." In base a quanto disposto dal provvedimento approvato, il sindaco Patrizio Cinque per i primi sei mesi di mandato non percepirà alcun emolumento relativo alla indennità di funzione e dal settimo mese in poi la sua indennità sarà ridotta del trenta per cento. Analoga riduzione del trenta per cento è stata disposta per i sei assessori il vice sindaco Domenico Mastrolembo Ventura, Rosanna Balistreri, Luca Tripoli, Maria Puleo, Fabio Atanasio e Alessandro Tomasello. Un bel gruzzoletto, tenuto conto che per il sindaco è prevista una retribuzione di 4.386 euro lorde mensili, per il vice sindaco 3.290 euro e per gli assessori 2.851 euro. "Questo provvedimento viene adottato- si legge nel documento approvato in precedenza dal Consiglio comunale dello scorso mese di luglio, quando si svolse la discussione in aula - per poter restituire le somme accantonate direttamente ai cittadini, con opere e servizi finalizzati al bene della collettività

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: convocato il Consiglio Comunale

Convocato il Consiglio Comunale a Pollena Trocchia, si terrà il giorno martedì 9 settembre 2014, alle ore 09.00 (la seconda convocazione è stata invece prevista per il giorno 10 settembre 2014, alle ore 10,00) nella sala consiliare "Borsellino-Falcone" sita al corso Umberto I, n°15.

 

Il nostro invito è sempre quello di partecipare attivamente alla vita pubblica del nostro territorio! Se potete dunque: non mancate!


L’ordine del giorno è il seguente:


1) APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE PRECEDENTI;


2) APPROVAZIONE BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE E PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014. RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2014/2016, BILANCIO PLURIENNALE 2014/2016 E RELATIVI ALLEGATI;

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: LA GIUNTA APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE. TASSE INVARIATE MA AUMENTANO I SERVIZI

LA GIUNTA APPROVA LO SCHEMA DEL BILANCIO DI PREVISIONE

TASSE INVARIATE, MA AUMENTANO I SERVIZI E L’ENTE SI PROIETTA VERSO IL PUC

 

La giunta ha approvato nei giorni scorsi lo schema di bilancio di previsione annuale 2014 e pluriennale 2014- 2016. Lo strumento è in linea col programma elettorale col quale il gruppo di maggioranza si è sottoposto al giudizio degli elettori e rappresenta pertanto uno step importante verso il raggiungimento degli obiettivi che la squadra di governo si è prefissa.

“Si tratta di uno schema di bilancio di alto profilo e mi auguro che il consiglio comunale possa, nella sua interezza, e fuori dal pregiudizio politico, prendere atto di questo importante lavoro svolto”, dice il sindaco Francesco Pinto che detiene la delega al Bilancio.

“Tutte le previsioni, sia quelle attinenti la conferma dei servizi già in essere, sia le novità introdotte, acquistano una rilevanza maggiore se si considera che tutto è stato fatto senza aumentare la pressione fiscale in capo ai cittadini”, aggiunge Pinto.

 

Ecco alcune delle novità più rilevanti introdotte dallo schema di bilancio:

leggi di più 0 Commenti

SICUREZZA STRADALE: le idee di uno scrittore per ridurre incidenti e vittime

Fabio Bergamo è uno scrittore salernitano conosciuto in Italia per la sua lotta contro gli incidenti e le morti stradali.

 

Col suo approfondito studio ha elaborato diverse proposte di natura tecnica, giuridica ed educativa, apprezzate fin da subito dal Ministero dei Trasporti, segnalate su siti internet e riviste, e disponibili nei loro dettagli, sul sito personale www.fabiobergamo.it .

 

Ecco, in sintesi, le più importanti che oltre ad aumentare la sicurezza hanno la funzione di rafforzare gli automatismi nella guida e favorire altresì, che tutte le informazioni, apprese dai ragazzi nei corsi di teoria e di guida presso le autoscuole, rimangano in loro bene impresse :

 

leggi di più 0 Commenti

Calendario Serie A 2014/2015 - Partite del Napoli

leggi di più 0 Commenti

Agosto 2014: orario di apertura - Isola Ecologica Comunale

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: previsto per oggi pomeriggio il Consiglio Comunale

leggi di più 0 Commenti

FESTA DI SAN GIACOMO A POLLENA TROCCHIA: DOMANI AL VIA LA TRE GIORNI

AL VIA LA TRE GIORNI DI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN GIACOMO APOSTOLO!

FUOCHI D’ARTIFICIO E CABARET CON MARIA BOLIGNANO E MINO ABBACUCCIO DI MADE IN SUD.

SABATO IL CONCERTO DI GIANLUCA CAPOZZI.

 

Inizia domani la tre giorni di eventi dedicati a San Giacomo, santo patrono di Pollena Trocchia. Come da tradizione, ad aprire i festeggiamenti sarà una diana di fuochi d’artificio, che sveglierà la città alle sette in punto.

Lo spettacolo pirotecnico mattutino dà il via al lungo calendario liturgico con le messe che verranno celebrate per tutto il giorno nella chiesa madre del paese, in piazza Amodio. Nel pomeriggio, alle ore 17, ci sarà la deposizione della corona d’alloro ai piedi del monumento del Milite Ignoto. La sera, il sindaco Francesco Pinto aprirà ufficialmente i festeggiamenti assieme agli organizzatori del Torneo San Giacomo, conclusosi la settimana scorsa, e ai presidenti delle dieci squadre che si sono contese il trofeo dedicato al patrono di Pollena Trocchia. A seguire, lo spettacolo di cabaret con Maria Bolignano e Mino Abbacuccio di Made in Sud. Sabato, spazio alla musica: sul palco di piazza Amodio salirà Gianluca Capozzi. Domenica, infine, l’effige del Santo verrà portata in processione come da tradizione per le strade del paese. Chiuderà i festeggiamenti il classico spettacolo pirotecnico.

leggi di più 0 Commenti

Croce Rossa Pollena Trocchia: formati 40 nuovi volontari

Quaranta nuovi volontari si aggiungono al gruppo guidato da Mignano e Filosa

 

 

Si è svolto domenica 13 luglio l' esame per aspiranti volontari della Croce Rossa Italiana a Pollena Trocchia. Quaranta sono i nuovi volontari che si aggiungono al gruppo che in questo modo entra a far parte della lista dei più numerosi della provincia di Napoli. La sede di Pollena Trocchia per fortuna si ritrova in un periodo prospero di attività e per far fronte a ciò ha bisogno di forze fresche. Grazie ai nuovi volontari la Croce Rossa può garantire ancora più di prima la presenza sul territorio”: così il delegato Area V Gioventù, Francesco Mignano. “Un grazie particolare lo rivolgo a nome di tutto il gruppo al sindaco Francesco Pinto per aver permesso l'utilizzo della sala consiliare Falcone-Borsellino e per aver assicurato una forte collaborazione tra istituzione comune e sede CRI di Pollena Trocchia”, aggiunge il delegato Area, VI Domenico Filosa.

 

Ora la Croce Rossa di Pollena Trocchia è ancora più aperta a nuove esperienze e collaborazioni.

leggi di più 0 Commenti

Presentato il logo del "Forum dei Giovani" di Pollena Trocchia

PRESENTATO IL LOGO DEL FORUM DEI GIOVANI DI POLLENA TROCCHIA.

LA VINCITRICE E’ UNA STUDENTESSA DI PORTICI ISCRITTA ALL’ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI

Sono le lettere iniziali del Forum dei Giovani di Pollena Trocchia, colorate dal giallo al verde su un fondo circolare blu, a costituire il logo che rappresenterà il Forum da oggi in poi. Lo stemma è stato presentato questa mattina presso l’ufficio del sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, alla presenza del direttivo dell’organismo dei ragazzi del territorio, e dell’assessore alle Politiche giovanili, Pasquale Fiorillo. Il bando indetto dal Comune ha visto trionfare Marianna Ceresa, studentessa venticinquenne di Portici iscritta all’Accademia delle Belle Arti, il cui elaborato è risultato il più idoneo a rappresentare il Forum tra i ventotto lavori in gara.

“Il progetto grafico è stato sviluppato sulla forma geometrica del cerchio – spiega Marianna Ceresa - Tutta la composizione è circolare e compatta. Attorno, nella parte superiore del cerchio centrale, si stende seguendo la curva, la scritta “Forum dei Giovani di Pollena Trocchia”. Il cerchio centrale è pieno, sul quale è presente quello che ad un primo sguardo sembrerebbe un ghirigoro composto da diversi componenti di vari colori. Si è quindi preferito giocare con le lettere ed il nome, fondendole tra loro, e creando un motivo decorativo che scomposto mostra appunto, le singole iniziali”.

leggi di più 0 Commenti

"MISS VESUVIO" fa' tappa a Pollena Trocchia

leggi di più 0 Commenti

Torneo benefico di "Poker Texas hold'em" a Pollena Trocchia!

Il Forum dei Giovani dopo il grande successo della prima edizione ripropone il torneo benefico di Poker Texas hold'em a Pollena Trocchia!

 

L'EVENTO VIENE CREATO A MARGINE DI UNA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE CONTRO IL GIOCO D'AZZARDO.

 

"ALL RIGHT POKER" SI PRESENTA COME UN TORNEO SPORTIVO CON L'OBIETTIVO DI INDIRIZZARE I PARTECIPANTI AL GIOCO GIUSTO, CORRETTO E RESPONSABILE.

 

 

Il torneo si svolgerà secondo le regole generali del Poker Sportivo texas hold'em modalità freezeout ed è aperto a tutti coloro che abbiano compiuto 18 anni.

 

La location e i premi messi in palio sono stati gentilmente offerti da attività commerciali presenti sul territorio.

 

 

Contributo minimo di iscrizione 5 euro.

Il ricavato sarà devoluto per fini benefici e sociali.

leggi di più 0 Commenti

Grandi progetti: cantieri aperti e lavori in corso sulla SS 268 del Vesuvio

"Sono in corso e procedono spediti i lavori del Grande progetto denominato SS 268 del Vesuvio, finanziato sul POR FESR 2007/2013 della Regione Campania. I cantieri sono aperti in tutti i punti nevralgici (Angri, Sant'Antonio Abate e Scafati) e si registra uno stato di avanzamento dell'opera pari al 25 per cento."

Lo rendono noto gli assessori regionali Edoardo Cosenza, delegato dal presidente Caldoro al coordinamento dei Grandi progetti e Sergio Vetrella (Trasporti e Infrastrutture) che questa mattina hanno svolto un sopralluogo tecnico, accompagnati dal capo Compartimento Anas per la Campania, Eugenio Gebbia per verificare lo stato dell'arte.

"L'intervento, che ha un quadro economico di 53 milioni 415mila euro (di cui 46 milioni di lavori), è già in atto e riguarda - hanno spiegato gli assessori Cosenza e Vetrella - la realizzazione dello svincolo Angri-Salerno, che avrà la funzione di collegare la viabilità locale con la Statale 268 del Vesuvio e l'Autostrada A3 Napoli-Salerno, chiudendo l'anello intorno al Vesuvio fondamentale per la zona rossa; l'apertura di uno svincolo autostradale sopraelevato in grado di intercettare tutto il traffico in entrata e in uscita rendendo agevole il transito dei veicoli; l'ampliamento dello svincolo sulla ex SS 18 con l'aggiunta di due rampe in grado di consentire manovre in tutte le direzioni e la realizzazione delle cosiddette bretelle di Corbara e di Scafati, che agevoleranno i collegamenti tra Angri, Sant'Antonio Abate e Scafati.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: PARTE IL BANDO PER IL CENTRO DIURNO PER DIVERSAMENTE ABILI

CENTRO DIURNO PER DIVERSAMENTE ABILI, APERTO IL BANDO
 
Nei giorni scorsi è  stato pubblicato il bando per la gestione del centro diurno per disabili. La struttura ospiterà 10 utenti di età compresa tra i 18 e i 65 anni.
 
Si tratta della realizzazione di un progetto già in itinere dalla passata consiliatura Pinto che rappresenta una delle priorità del programma elettorale 2013-2018.
 
“Siamo soddisfatti del lavoro svolto e dell’obiettivo raggiunto che ci consente di offrire un servizio importante per i diversamente abili del nostro Comune. Il centro diurno darà sollievo alle famiglie attraverso l’erogazione di servizi socioassistenziali e sanitari adeguati alle esigenze dei diversamente abili”, commenta il sindaco, Francesco Pinto.
“La mission del centro è lo sviluppo delle abilità e competenze fisiche individuali sia intellettuali che relazionali degli assistiti. Ciò avverrà attraverso le attività formative, assistenziali e socio-educative. Il servizio verrà erogato con priorità ai residenti nel Comune di Pollena Trocchia, ma sarà aperto anche ai residenti dei comuni dell’Ambito N24”, spiega l’assessore alle Politiche sociali, Pasquale Fiorillo.
leggi di più 0 Commenti

Festival - Pomigliano JAZZ in Campania 2014 - Tappa anche a Pollena Trocchia

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: AL VIA IL CAMPO SCUOLA CHE FORMA BABYVOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE

I RAGAZZI IMPARANO IL PRIMO SOCCORSO E I METODI DI SALVATAGGIO IN CASO DI EMERGENZE.

 

Montare un accampamento in caso di calamità naturale, praticare il primo soccorso, imparare il senso del volontariato attraverso una delle sue massime espressioni, ovvero la Protezione civile: sono al lavoro da questa mattina i venticinque baby aspiranti volontari della Protezione civile selezionati nelle scuole del territorio per il campo scuola di formazione che si terrà fino a domenica presso la sede del nucleo “Fire Fox”. La Protezione Civile di Pollena Trocchia è tra i nove nuclei selezionati in Campania dal Dipartimento Protezione Civile presso il Consiglio dei Ministri per tenere il corso ai giovani aspiranti volontari: “E’ con orgoglio che il nostro paese ospita per il secondo anno consecutivo il corso di formazione simbolo di quei principi sani devono ispirare l’educazione dei nostri ragazzi”, commenta il sindaco, Francesco Pinto, che stamane ha dato il benvenuto agli allievi. “Sarà una settimana all’insegna dei valori della solidarietà e della tutela dell’ambiente e rappresenterà sicuramente un tassello importante del loro bagaglio di esperienze e di formazione”.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: Assenze Consiglio Comunale N°3 del 2014

- Approvazione verbali delle sedute precedenti;

ASSENTI: Margherita Romano, Pasquale Montella, Lucia Andolfi, Raffaele Di Fiore;

 

- Approvazione Regolamento del Servizio Sociale Professionale, del Servizio di Segretariato Sociale e dell’Ambito territoriale N 24;

ASSENTI: Margherita Romano, Pasquale Montella, Lucia Andolfi, Raffaele Di Fiore;

 

- Approvazione Regolamento per l’erogazione, l’accesso e la compartecipazione al costo dei servizi sociosanitari integrati;

ASSENTI: Margherita Romano, Lucia Andolfi;

 

- Approvazione Regolamento I.U.C. integrato ai sensi della Legge 68/2014;     

ASSENTI: Margherita Romano, Lucia Andolfi;

 

leggi di più 0 Commenti

Super Ospite al Panorama Beach Club: J Ax!!!

Sabato 5 Luglio

SPECIAL GUEST: J-AX .

MOKO'S SHAKER  PANORAMA!!!

 

Lo zio, il maledetto poeta dei giorni nostri, l'istrionico

J AX!!!

 

Appuntamento alle ore 23:30!!!

 

 

"T'insulteranno a gran voce e tu ridi, ti chiuderanno la bocca e tu scrivi, se ti picchieranno e t'imporranno divieti, tu fatti beffa dei tuoi padroni e canta i loro segreti..."

 

leggi di più 0 Commenti

Grandi raduni escursionistici a Pollena Trocchia!

Manca poco all’undicesima edizione dei Grandi Raduni Escursionistici in Campania, ideati fin dall’ormai lontano 2001 dall'associazione Trekking Campania "OFFICINAE ITINERIS". L’appuntamento con l’evento itinerante che coinvolge, di anno in anno, alcune tra le più belle peculiarità ambientali e naturalistiche della Campania quest'anno è alle falde del Vesuvio, nella nostra Pollena Trocchia, per una due giorni organizzata in collaborazione con l'associazione Trekking Napoli.

Diamo la parola proprio al presidente di Trekking Campania, Andrea Perciato, per presentarci questa manifestazione:«Anche questa estate – come le ultime trascorse – ci ritroveremo a vivere insieme l’edizione della due giorni di escursionismo e trekking dell’appuntamento, ormai divenuto tradizione annuale itinerante per la Regione, dei GRANDI RADUNI ESCURSIONISTICI in Campania». «Le prime 10 edizioni durante il corso degli anni hanno avuto un crescendo che ha visto sempre più la partecipazione di molte persone che hanno preso parte condividendo la fatica, il sudore, la stanchezza o – più semplicemente – il gusto di stare insieme ad amici veri, autentici».

leggi di più 0 Commenti

Positano 2014 Mare, Sole e Cultura presenta "La Letteratura dei sensi"

Giovedì 3 Luglio 2014, Terrazza Le Agavi –Positano, ore 21,00

 

La rassegna letteraria Positano 2014 Mare, Sole e Cultura, quest’anno dedicata al tema “Libertà dei corpi e potere delle anime”, prosegue la XXII edizione con una serata dedicata alla letteratura dei sensi.

 

Giovedì 3 luglio (Terrazza Le Agavi –ore 21,00) Marisa Laurito, autrice de “Le ricette di Casa Laurito” (Mondadori) insieme a Luciano De Crescenzo, autore di “Gesù è nato a Napoli” (Mondadori), lo chef Alfonso Iaccarino, autore de “La cucina del cuore” (Mondadori) Gianluca Mech, autore di “Dimagrisci con la Tisanoreica” (Mondadori) e Renzo Arbore, si addentreranno tra i segreti della tradizione culinaria meridionale, attingendo a sapori dimenticati e dimostrando come l’amore dalle mani si trasferisca al cibo e possa arrivare al cuore di ogni commensale.

 

Interventi musicali a cura del M° Carlo Missaglia.

 

leggi di più 0 Commenti

COMUNE DI POLLENA TROCCHIA E PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO RILANCIANO I PRODOTTI TIPICI

DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE: PARTE DA POLLENA TROCCHIA IL RILANCIO DELLE BONTA’ DEL VESUVIO.

 

UGO LEONE: PERCORSO VIRTUOSO E RISPOSTA GIUSTA AI PROBLEMI DOVUTI ALLA TERRA DEI FUOCHI

 

Parte da Pollena Trocchia il rilancio dell’agricoltura locale attraverso il Mercato a Km 0 che coinvolgerà non solo gli imprenditori agricoli locali, bensì quelli di tutti i comuni del Parco Nazionale del Vesuvio. Il bando per l’assegnazione degli spazi adibiti ad ospitare il Mercato a Km 0 è stato pubblicato lo scorso 23 giugno ed è destinato a tutti gli imprenditori agricoli dei tredici comuni del Parco: oltre a Pollena Trocchia, Massa di Somma, San Sebastiano al Vesuvio, Sant’Anastasia, Boscoreale, Boscotrecase, Terzigno, Ottaviano, Somma Vesuviano, Ercolano, Torre del Greco, San Giuseppe Vesuviano e Trecase. Il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, in uno spirito di collaborazione istituzionale, ha chiesto ai colleghi dei comuni del Parco un impegno “per promuovere un’iniziativa che si pone come obiettivo la valorizzazione della nostra terra”. Per gli stessi scopi, il primo cittadino ha informato la Coldiretti Napoli, la Confederazione Italiana Agricoltori e Confagricoltura Napoli, oltre ovviamente al Parco Nazionale del Vesuvio.

leggi di più 0 Commenti

Bianca D'Angelo nominata Assessore della Regione Campania

L’Assessore regionale Bianca D’Angelo: tra le mie priorità misure di contrasto alla povertà e tutela fasce deboli!

 

Bianca D’Angelo (consigliere regionale e compagna dell'europarlamentare uscente Rivellini), è stata nominata Assessore alle Politiche Sociali ed alle Pari Opportunità.

 

Ecco le sue dichiarazioni: «Ringrazio il Presidente Stefano Caldoro ed il partito per la fiducia che mi è stata accordata. La delega che mi viene assegnata è funzionale a quelli che da sempre sono gli ambiti del mio impegno politico. Tra le mie priorità ci saranno misure di contrasto alla povertà e la tutela delle fasce più deboli come gli anziani, i minori, i diversamente abili. Continuerò inoltre la mia azione a tutela delle donne vittime di abusi, molestie e violenze. Al centro delle mie azioni, quindi, ci saranno sempre i cittadini campani con le loro criticità da affrontare e superare. Anche per questo intendo proseguire ancora più intensamente con l’iniziativa “Un futuro per la vita, la prevenzione è vita” avviata da quattro anni sui territori della Campania per portare la prevenzione gratuita ai cittadini».

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: NUOVO NUMERO VERDE PER IL RITIRO DEGLI INGOMBRANTI

leggi di più 0 Commenti

Ai nastri di partenza il tour "Miss Vesuvio 2014"!

Giunto con grande successo alla sesta edizione, domenica 29 giugno alle ore 20.30 da Ottaviano- piazza Municipio, parte il tour “Miss Vesuvio 2014!".

Il concorso, organizzato da Nicola Pinto e Anna Maione, sarà presentato dall’esilarante speakerradiofonico e televisivo Gaetano Gaudiero. Il sipario, si aprirà sulle note della sigla realizzata esclusivamente per Miss Vesuvio da Marco Iodice, ex supporter di Guido Lembo di “Anema e Core” di Capri . Le aspiranti miss sfileranno in costume, in abito casual e da sera, e nel corso della serata, saranno sottoposte alle prove di passerella, shooting, e spigliatezza. Anche quest’anno a giudicare le ragazze ci sarà una doppia giuria: tecnica e di qualità, con eliminazione diretta sul palco.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: convocato per stasera il Consiglio Comunale

leggi di più 0 Commenti

MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO, AL VIA I LAVORI DI RECUPERO DELL'ALVEO BORBONICO DEL CARCAVONE

MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO, A POLLENA TROCCHIA INIZIA IL RECUPERO DELL’ALVEO BORBONICO DI LOCALITA’ CARCAVONE. Una grande opera di mitigazione del rischio idrogeologico inizierà domattina sul territorio di Pollena Trocchia, nella zona del cosiddetto “Carcavone” che ospita un alveo borbonico non tombato. Il progetto prevede due blocchi di interventi che verranno concretizzati in base ai criteri di ingegneria naturalistica dettati dall’appartenenza all’area protetta del Parco Nazionale del Vesuvio. Nel primo tratto dell’alveo, ovvero a valle a ridosso di piazza Amodio, si procederà ad una pulizia del lagno e alla sistemazione del solo fondo con gabbionate in pietrame a pezzatura variabile (che sostituiscono il calcestruzzo non utilizzabile in zona vesuviana) allo scopo di evitare le escavazioni di fondo con i relativi pericoli per la stabilità delle sponde già esistenti; a monte verrà costruita invece una sezione a trapezio con sponde a 45 gradi e base variabile, in terra rivestita con geostuoia e verranno realizzate gabbionate di pietrame sovrastanti affinché le acque piovane convoglino in sicurezza e per impedire l’erosione delle sponde. L’intervento consentirà inoltre la naturale funzione di drenaggio sia in afflusso (al fine di consentire un corretto smaltimento delle acque sub superficiali, garantendo così una corretta aerazione dello strato superficiale) che in deflusso (per consentire una naturale ricarica delle falde ed una conseguente riduzione delle portate massime). I lavori dureranno 365 giorni e sono stati finanziati con somme provenienti dal Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio per un totale di un milione di euro.

leggi di più 0 Commenti

Spettacolo teatrale agli scavi archeologici di Pollena Trocchia - Foto

leggi di più 0 Commenti

Inizio lavori al Parco Urbano di Via Calabrese - Considerazioni della minoranza

L'amministrazione comunale annuncia per l'ennesima volta l'imminente apertura del parco urbano di via Calabrese. Secondo Francesco Addato "forse è il caso di ricordare che il Parco doveva già essere aperto da oltre un anno e che nella prima metà di novembre 2013 in un'intervista alla stampa locale il sindaco annunciò testualmente: "il parco urbano di via Calabrese a giorni sarà finalmente ultimato"". Il consigliere comunale del gruppo di minoranza "Per il bene in Comune - Cambiamo Pollena Trocchia fa un riepilogo della questione.

leggi di più 0 Commenti

SEGUI LA DIRETTA DELLA SECOLARE "FESTA DEI GIGLI" DI NOLA!

leggi di più 0 Commenti

22 artisti internazionali in soggiorno a Napoli per due settimane! Una tappa è prevista anche a Pollena Trocchia!

leggi di più 0 Commenti

PARCO URBANO, AL VIA I LAVORI DI COMPLETAMENTO

PARCO URBANO DI VIA CALABRESE, AL VIA IL SECONDO E ULTIMO LOTTO DI LAVORI!

 

INFRASTRUTTURA ATTESA DA DECENNI, SARA’ PUNTO DI AGGREGAZIONE PER TUTTE LE ETA’!

 

Partiranno il prossimo 23 giugno i lavori per il completamento del Parco Urbano di via Calabrese. La struttura, che si estenderà su una superficie di 4.305 metri quadrati, ospiterà un bocciodromo, un’area giochi per bambini, una zona a verde attrezzata, una pista ciclabile- podistica e un campo sportivo polifunzionale.Continua incessante il lavoro di attuazione del programma elettorale della squadra di maggioranza”, dice il sindaco, Francesco Pinto. “Un’infrastruttura attesa da decenni nasce in un’area in cui l’ultimo intervento di lavori pubblici risale a cinquant’anni fa: la realizzazione di un parco urbano era negli obiettivi prioritari sui quali abbiamo concentrato gli sforzi in questi anni e con gioia ci accingiamo a completare il secondo e ultimo lotto di lavori”, aggiunge il primo cittadino. “Con quest’opera rispondiamo alle esigenze di famiglie, giovani e anziani in quanto il parco presenta una gamma d’offerta che soddisfa le necessità di persone di tutte le età”, commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Auriemma. “Il parco urbano si prefissa l’obiettivo di diventare punto di aggregazione sociale, culturale e sportivo non solo per i residenti dell’area a valle, ma per tutto il territorio”, conclude.

leggi di più 0 Commenti

CIRCOLO CANOTTIERI | MOTONAUTICA - Conferenza stampa di presentazione record "Napoli - Capri in un soffio"

Martedì 24 giugno 2014 ore 12, presso il Circolo Canottieri di Napoli (Via Molosiglio, 1 - Napoli) si terrà la conferenza stampa di presentazione del primo“Long Distance Offshore World Record” ovvero “Napoli-Capri in un soffio”. L’equipaggio del Team Soffio Fast Rib, composto dai piloti del Circolo CanottieriNapoli Cristiano Segnini e Giovanni Di Meglio, tenterà di stabilire il record della tratta Napoli-Capri secondo il disciplinare FIM (Federazione Italiana Motonautica) e UIM (Union Internationale Motonautique) “Offshore Rules Pleasure Navigation”, a bordo di un gommone Soffio Fast Rib motorizzato Suzuky. La partenza della manifestazione è fissata per sabato 28 giugno alle 6 del mattino sul percorso certificato dalle acque antistanti il Circolo Canottieri fino a Punta Carena Capri per complessive 15.40 miglia nautiche. La base operativa/logistica e di ospitalità, sarà presso il Circolo Canottieri Napoli.

leggi di più 0 Commenti

IL SITO ARCHEOLOGICO DI POLLENA TROCCHIA PALCOSCENICO PER UNA PIECE TEATRALE

LUNEDI' LO SPETTACOLO SCENEGGIATO DA DE SIMONE SULL’OPERA NARRATIVA “I SEGRETI DEL VESUVIO” DELLA SCRITTRICE BRITANNICA CAROLINE LAWRENCE. GLI ATTORI SONO GLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA “VIVIANI-DONIZETTI”E’ incentrata sulla collana narrativa “I segreti del Vesuvio” della scrittrice britannica Caroline Lawrence la pièce teatrale sceneggiata dal professor Luigi De Simone che vedrà protagonisti gli alunni della scuola media “Viviani-Donizetti” e sarà attuata all’interno del sito archeologico di Pollena Trocchia (Na). Un palcoscenico d’eccezione, dunque, per un copione che vedrà i piccoli attori cimentarsi in quattro lingue: dal latino all’inglese, dall’italiano al napoletano. Un percorso storico-linguistico che non poteva avere un una scenografia migliore: il sito archeologico costituito da una villa romana con terme distrutte nell’eruzione del 472 rappresenta per la comunità archeologica internazionale il tassello mancante del dopo Pompei, ed è considerata la prova di un insediamento urbano di notevole importanza su quella che era la via maestra tra Roma e la Campania Felix. Per l’opera di recupero messa in essere sul sito, nel 2011 al Comune di Pollena Trocchia e all’associazione Apolline Project che si occupa degli scavi fu conferito ad Oslo il prestigioso “Heritage Prize”. “Il percorso storico-culturale della pi è ce è scandito dalle quattro lingue impiegate per la scrittura del copione, ma anche dai costumi: avremo attori in vesti romane, ma anche in abiti da tarantella, prima e ultima tappa di una civiltà tutta da raccontare, quella vesuviana”, spiega De Simone. “Ogni iniziativa culturale deve passare attraverso la scuola, culla di formazione e trampolino di lancio per le future generazioni: siamo felici di poter prendere parte a questa importante iniziativa”, commenta invece la dirigente scolastica, Angela Rosauro.

leggi di più 0 Commenti

Guarda il film "NEVERLAKE" direttamente dal nostro Blog!

NEVERLAKE è il nuovo film della serie dei Web Movies di Rai Cinema, visibile gratuitamente in esclusiva assoluta sul canale Web Movies di Raicinemachannel.it <http://Raicinemachannel.it>, il portale dedicato a tutto il cinema di Rai Cinema. NEVERLAKE è un mistery horror diretto da Riccardo Paoletti con un cast internazionale che comprende la giovanissima Daisy Keeping e David Brandon, ambientato presso il celebre Lago degli Idoli.

Presentato in anteprima al Courmayeur Noir in Fest nel Dicembre del 2013, è stato lanciato on line nel portale del gruppo dopo la presentazione nazionale di lunedi 9 Giugno presso la Casa Del Cinema di Roma. Grandissimo il successo in rete della pellicola che fa parte del progetto dei Web Movies, che prevede la produzione di undici lungometraggi di genere pensati per la distribuzione diretta nel canale Digitali.

leggi di più 0 Commenti

Gomorra – La serie: 5 motivi che la rendono un capolavoro | melty.it

GOMORRA - LA SERIE: CAPOLAVORO!!! Su melty.it i motivi che lo rendono tale!!!

Con il 9° e il 10° episodio Gomorra – La serie ha mostrato tutta la sua vera essenza di serie di culto. Le avventure del clan Savastano continuano a raccogliere consensi e successo, anche negli Stati Uniti. I suoi due protagonisti, Genny, interpretato da Salvatore Esposito e Ciro, interpretato da Marco D’amore, sono ormai due icone quasi di culto. Possiamo dire, senza mezzi termini e in attesa degli ultimi due episodi e del finale di stagione, che Sky ha fatto davvero centro. Le critiche arrivate poco prima della messa in onda sono state spazzate via dalla qualità che il prodotto porta con se. Non a caso, già prima dell’arrivo in tv, era già stato venduto a numerosi network in tutto il mondo, pronti ad accaparrarsi un prodotto bello e di sicuro successo. Sollima, dopo Romanzo Criminale ci ha preso ancora una volta, sfornando quella che probabilmente diventerà la miglior serie tv italiana di sempre. Noi di melty.it vi vogliamo offrire 5 buoni motivi che rendono Gomorra – La serie un capolavoro.

leggi di più 0 Commenti

GRAFFITO D'ARGENTO, SABATO LE PREMIAZIONI DELLA XIII EDIZIONE DEL PREMIO DI POESIA

XXIII EDIZIONE DEL PREMIO “GRAFFITO D’ARGENTO”, SABATO LA PREMIAZIONE DELLE RIME PIU’ TOCCANTI. Arriva sabato all’edizione XXIII il Premio di Poesia “Graffito d’Argento”, organizzato da Anna Maria Romano. La giuria premierà i poeti nella sala consiliare “Falcone-Borsellino” di Pollena Trocchia. “Il successo del nostro Premio sta nell’attenzione che tanti poeti ci dedicano iscrivendosi al concorso ogni anno”, commenta Anna Maria Romano, anima di “Graffito d’Argento” e donna dalle mille risorse impegnata oltre che sul fronte culturale, anche su quello a sostegno della lotta al cancro e in supporto delle popolazioni disagiate. “L’amministrazione comunale è orgogliosa di avere sul proprio territorio un’associazione come Graffito d’Argento, risorsa culturale inesauribile che per il ventitreesimo anno consecutivo è riuscita ad allestire il Premio di Poesia ormai riconosciuto ben oltre i confini della Campania”, dichiara il sindaco Francesco Pinto. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 14 giugno alle ore 19 alla presenza del sindaco e dell’assessore alla Cultura, Margherita Romano.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE N° 3 DEL 2014

Convocato il Consiglio Comunale n°3 del 2014, per il giorno 12 giugno. Appuntamento alle ore 16.00 nella sala consiliare “Borsellino-Falcone” al corso Umberto I, n° 15. Ecco i punti all'ordine del giorno:

- Approvazione verbali delle sedute precedenti;

- Approvazione Regolamento I.U.C. integrato ai sensi della Legge 68/2014;

- Approvazione Regolamento del Servizio Sociale Professionale, del Servizio di Segretariato Sociale e dell’Ambito territoriale N 24;

- Approvazione Regolamento per l’erogazione, l’accesso e la compartecipazione al costo dei servizi sociosanitari integrati;

- Riconoscimento debito fuori bilancio n° 3 del 2014 – Sentenza del G. di P. di Sant’Anastasia n° 1511 del 2013;

- Riconoscimento debito fuori bilancio n° 4 del 2014 – Sentenza del G. di P. di Sant’Anastasia n° 478 del 2014;

- Interrogazioni ed interpellanze.

leggi di più 0 Commenti

Domenica 8 giugno 2014: Escursione sul "Sentiero di Apolline e delle Bocche Vulcaniche"

PROGRAMMA DI GIORNATA

- Raduno ore 8.30 a Piazza Capece Minutolo a Pollena Trocchia Napoli;

- Partenza alle ore 9.00;

- Ore 9.40 visita alla lapide di Donizzetti

- Ore 11.00 Raggiungimento di "Conetti Vulcanici"sul Monte Somma Vesuvio;

- Ore 12.15 Rientro alle auto per lo stesso percorso;

- Ore 13.00 - 13.30 Raggiungimento auto e saluti;

Equipaggiamento occorrente

-1 litro d'acqua, frutta, scarpe da ginnastica comode, abbigliamento multistrati a cipolla, in modo da resistere al caldo e proteggersi dal leggero freddo nei vari momenti del percorso e cappellino. I bastoncini telescopici in alcuni tratti sono utili.

leggi di più 0 Commenti

DOMANI IL CALCIO D'INIZIO DEL TORNEO SAN GIACOMO, MINICAMPIONATO DI CALCIO A CINQUE DEL VESUVIO

Tutto pronto a Pollena Trocchia per l’attesissimo Torneo San Giacomo, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Domani sera, alle 19, presso i campi del centro polifunzionale “Giovanni Paolo II”, ci sarà la cerimonia di inaugurazione del minicampionato di calcio a cinque organizzato da un gruppo di amici ed ex calciatori di Pollena Trocchia, Arturo Piccolo, Luciano Curcio e Pasquale Montella. Al taglio del nastro, al quale seguirà un buffet e poi la partita d’apertura che verrà disputata dalla squadra campione in carica, sarà presente il sindaco, Francesco Pinto. “Da parte dell’amministrazione comunale rivolgo un plauso agli organizzatori del Torneo San Giacomo che negli anni si sono impegnati per fare di questo minicampionato un appuntamento importante nel calendario estivo delle manifestazioni sportive dell’area vesuviana”, commenta il primo cittadino. Dopo la fase eliminatoria organizzata in due gironi, il torneo vedrà le squadre affrontarsi negli scontri diretti, fino alla finale in programma per il 19 luglio.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: LA MINORANZA PROPONE SOLUZIONI AL PROBLEMA DEL RANDAGISMO

Il gruppo di minoranza "per il Bene in Comune Cambiamo Pollena Trocchia" propone contributi economici a chi adotta un cane. Un contributo economico ai cittadini che adottano un cane ricoverato presso il canile convenzionato: è la proposta effettuata dal gruppo di minoranza consiliare "per il Bene in Comune Cambiamo Pollena Trocchia". Il documento, arrivato all'ufficio protocollo della casa comunale giovedì 29 maggio, si propone come un primo strumento per trovare una soluzione al problema del randagismo che affligge il territorio pollenatrocchiese. "Nell’ottica di una minoranza attiva - affermano Francesco Addato e Nicola Coppola - pensiamo che non ci si può limitare ad evidenziare i problemi che affliggono il nostro territorio ma è necessario proporre anche delle soluzioni concrete".

 

leggi di più 0 Commenti

14 giugno 2014: "GIRO DI POLLENA TROCCHIA"! Un'altra iniziativa targata "Forum dei Giovani"

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: DOMANI LA PRIMA MESSA DEL NUOVO SACERDOTE GENNARO BUSIELLO

DOMANI LA PRIMA MESSA DI PADRE GENNARO BUSIELLO.

 

IL GIOVANE SACERDORE ORDINATO LO SCORSO 11 MAGGIO.

 

Pollena Trocchia in festa domani, 31 maggio, per la prima messa di Gennaro Busiello, il giovane sacerdote del posto ordinato lo scorso 11 maggio. Alle ore 17 ci sarà il ritrovo in piazza Donizetti dove verranno accolte tutte le persone che arriveranno sul territorio per assistere alla celebrazione. Partirà quindi una processione che accompagnerà il giovane sacerdote fino a piazza Amodio dove, nell’area esterna dell’Istituto Suore degli Angeli, padre Gennaro celebrerà la sua prima messa.

“L’ordinazione di Gennaro rappresenta un momento di enorme gioia e soddisfazione sia per me che per tutta la comunità di Pollena Trocchia che ha seguito sin dagli inizi il suo percorso di crescita e formazione”, dice il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, la cui amministrazione ha collaborato con la parrocchia San Giacomo Apostolo per l’organizzazione della giornata di domani.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: DATI ELEZIONI EUROPEE 2014

leggi di più 0 Commenti

GARDEN D-STYLE: A NAPOLI SPAZIO ALLA MODA E ALLA CULTURA

E’ tutto pronto per l’evento glamour che Lunedì 2 giugno 2014 dalle ore 12.00 alle ore 21.00 a Napoli, presso l’Ottica Auriemma (Viale Kennedy, 19 – Afragola, Napoli), riunirà i personaggi dello spettacolo, la stampa, gli esponenti del mondo della cultura e dell’imprenditoria per festeggiare la nuova tendenza firmata Domenico Auriemma: il Garden  D-Style, la kermesse che ogni settimana si farà portavoce con fashion events di un modo innovativo di far moda e cultura.

Le novità non sono finite qui per l’imprenditore Domenico Auriemma che con il nuovo progetto Garden D-Style lancia un laboratorio di occhiali istantaneo dove gli appassionati potranno personalizzare i proprio occhiali in tempi brevi: nessuna attesa quindi, ma l’essere all’avanguardia di una società che corre, il made in Italy nel tempo più breve possibile.

leggi di più 0 Commenti

Nuovo appuntamento con il "Book Crossing" a Pollena Trocchia

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: sabato 24 suoneranno dal vivo i "The Doors '67"

leggi di più 1 Commenti

Anche il Parco Europa avrà la sua squadra rappresentativa al Torneo ''San Giacomo''

Chiuse ufficialmente le iscrizioni del Torneo San Giacomo 2014 e tra le dieci squadre che si daranno battaglia, spicca un nome nuovo, l'Atletico Europa.

 

Una new entry che calca per la prima volta la scena del torneo di calcio a 5 più antico e prestigioso di Pollena Trocchia.

 

La squadra nasce dall'idea di un gruppo di amici della zona a valle del nostro paese, parte dello staff e dei calciatori è infatti residente del Parco Europa. Anche il Parco Europa avrà dunque la sua rappresentativa al ''San Giacomo''. L'entusiasmo e la serietà del progetto hanno catturato l'interesse di ben due presidenti, Gianni Di Sieno e Pasquale Pignatiello, le cui rispettive attività, ''Cartolandia'' e ''L'era glaciale'', faranno da main sponsor alla squadra.

In bocca al lupo Atletico Europa!!! In bocca al lupo a tutti i partecipanti!!!

leggi di più 0 Commenti

Una nuova rubrica sul nostro Blog, interamente dedicata alle prime pagine dei giornali!

Vai alla rubrica!
0 Commenti

"Idee e proposte per una nuova Europa" - Convegno a Pollena Trocchia con i big di Forza Italia

Domani, giovedì 15 maggio, l’europarlamentare Crescenzio Rivellini sarà a Castello Santa Caterina, Pollena Trocchia (NA).

 

L’appuntamento sarà l’occasione per incontrare i cittadini di Pollena Trocchia e dei comuni limitrofi e presentare al territorio le proposte in vista delle consultazioni elettorali per il rinnovo del Parlamento Europeo in programma per il prossimo 25 maggio.

 

I lavori si apriranno alle ore 19.

 

Per l’occasione interverranno il coordinatore e il vicecoordinatore regionale in Campania di Forza Italia, Domenico De Siano e Pina Castiello.

 

leggi di più 0 Commenti

Un grande successo che fa emergere un dato allarmante, 1500 sacchi di rifiuti raccolti sulle nostre coste

Si sono tenute questo fine settimana le azioni di pulizia delle spiagge e dei fondali marini del Mare Nostrum. Le azioni sono state coordinate in Italia dal Movimento Let's do It! Italy e circa 16 sono le iniziative promosse tra Campania, Lazio e Sardegna. Oltre 100 associazioni e più di 1200 volontari hanno preso parte a questa straordinaria iniziativa di carattere internazionale riuscendo a ripulire più di 10Km di costa e a raccogliere circa 1500 Sacchi da 110l di rifiuti. Sono stati trovati Copertoni (anche uno da 300Kg), frigoriferi, plastica, vetro, oltre 2000 bastoncini di cotton fioc ed in alcuni casi anche resti di animali ed di picnic. "Un grande successo che fa emergere un dato allarmante," - afferma Vincenzo Capasso, coordinatore di Let's do It! Italy - "lo stato di salute delle nostre acque è a rischio, occorre un'intervento di tutela serio da parte degli organi predisposti ed un maggior controllo su sversamenti abusivi che finiscono nelle acque. Rischiamo di non poter essere certi del pesce che mangiamo".

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: ASILO NIDO, QUESTA MATTINA SONO INIZIATI I LAVORI

ASILO NIDO COMUNALE, INIZIATI I LAVORI IN VIA CAVOUR. IL SINDACO: COME PROMESSO, LA STRUTTURA APRIRA’ AL PUBBLICO A SETTEMBRE. Sono partiti questa mattina i lavori di ampliamento e ristrutturazione dell’immobile di via Cavour che ospiterà l’asilo nido comunale: all’apertura del cantiere presente anche il sindaco Francesco Pinto. La realizzazione della struttura compare tra i punti prioritari del programma elettorale dell’amministrazione Pinto. “Sin dal giorno successivo l’insediamento ci siamo impegnati su due fronti: da un lato la programmazione sul medio e lungo termine, dall’altro gli obiettivi che erano indicati come prioritari nel programma elettorale”, spiega il primo cittadino.” Tra questi, l’asilo nido comunale sul quale abbiamo fatto uno sforzo importante: ottenuto il decreto col quale la Regione Campania ci comunicava di avere messo a finanziamento il nostro progetto, abbiamo successivamente recuperato le somme necessarie per coprire la nostra quota di compartecipazione”. Nel dettaglio, il progetto prevede l’ampliamento dell’edificio esistente con la successiva realizzazione di una struttura simmetrica a quella esistente. “Sarà un’opera all’avanguardia capace di ospitare fino a 60 bambini e quindi di rispondere alle esigenze delle famiglie e in particolare delle giovani coppie che nel contempo aprirà uno spiraglio lavorativo significativo”, commenta il sindaco. 

leggi di più 0 Commenti

“Maggio della Cultura”, a Pollena Trocchia riapre il sito archeologico di Masseria De Carolis

A partire da sabato prossimo la villa romana con terme sarà aperta al pubblico tutti i sabato di maggio dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. Ad accompagnare i visitatori nel tuffo nella storia saranno gli archeologi di Apolline Project, l’associazione che ha in carico lo scavo. “Ci auguriamo che la popolazione partecipi numerosa a questa occasione di crescita culturale”, dice Girolamo Ferdinando De Simone, direttore dello Scavo. “Si tratta di un’occasione importante per rendere partecipi i cittadini di ciò che stiamo facendo in vista della nuova campagna di scavo che per il settimo anno consecutivo inizierà a giugno”, conclude. “Con immensa gioia possiamo ancora una volta aprire al pubblico il sito archeologico di Pollena Trocchia, ormai patrimonio della collettività grazie alla sinergia venutasi a creare tra l’amministrazione comunale a Apolline Project”, commenta il sindaco Francesco Pinto.Gli archeologi che lavorano da anni al recupero del sito e alla conservazione e al restauro dei reperti avranno sempre il nostro sostegno: investire nella cultura e nel rilancio turistico del nostro territorio è da sempre una delle nostre priorità”, aggiunge il primo cittadino. 

leggi di più 0 Commenti

COMPIE CENTO ANNI LA NONNA PIU' ANZIANA DI POLLENA TROCCHIA, IL SINDACO: QUI NON SI MUORE

NONNA OLIMPIA COMPIE UN SECOLO, E’ L’ENNESIMA “CENTENARIA" DI POLLENA TROCCHIA. IL SINDACO PINTO: “QUI NON SI MUORE”.

 

Compie un secolo, ma non si vede.

 

La signora Olimpia Galfrè Iorio è la nonna più anziana di Pollena Trocchia e ieri ha spento le sue prime candeline, tutte d’un fiato. Con lei il sindaco Francesco Pinto che nella giornata di ieri si è recato personalmente a casa della signora Galfrè e le ha consegnato una targa ricordo e ha portato il saluto e gli auguri suoi e di tutta la comunità di Pollena Trocchia.

“Qui non si muore, mi vien da dire – commenta il sindaco Pinto – Pollena Trocchia vanta negli anni un numero molto elevato di anziani che hanno raggiunto il secolo d’età e storicamente l’aria salubre che respiriamo grazie alla felice collocazione geografica della nostra cittadina ai piedi del Somma-Vesuvio ci ha resi luogo di ristoro per vacanze salutari: tutto ciò non può essere una coincidenza”.

leggi di più 0 Commenti

Videoriprese Sorteggio Pubblico - Scrutatori Europee 2014

leggi di più 0 Commenti

A CERCOLA “IL VILLAGGIO DELLA SALUTE”: VISITE MEDICHE GRATUITE PER UN GIORNO.

Il ‘Villaggio della Salute’, giornata finalizzata a promuovere interventi a tutela della salute dei cittadini, sarà organizzata dal Comune di Cercola – Assessorato a Protezione Civile e Politiche Sociali, su proposta del Nucleo Comunale di Protezione Civile, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana ed il patrocinio dell’Asl Na3 Sud-Distretto 50. L’evento sarà realizzato anche grazie al coinvolgimento dei gruppi di Protezione Civile ‘Antares’ di Volla, Gruppo Comunale Massa di Somma, ‘Fire Fox’ di Pollena Trocchia, ‘Cobra 2’ di Somma Vesuviana, ‘La Gazzella’ di Palma Campania, ‘Emergenza e Soccorso’ di San Vitaliano, Protezione Civile Flumerese e la ‘Pro Civis Montoro’ di Avellino, che offriranno il supporto logistico per la buona riuscita della manifestazione. La Giornata della Salute sarà supportata anche dalla ‘Inco.farma’ – Farmacia Comunale. Il ‘Villaggio della Salute’ prevede l’allestimento di un Campus in Piazzale dei Platani, al fine di supportare le strutture sanitarie che garantiranno il servizio di prevenzione-informazione e sensibilizzazione della cittadinanza e che offriranno gli screening gratuiti di Cardiologia, Senologia, Ginecologia, Diabetologia, Intolleranza Alimentare, Nutrizionismo, etc. Dal punto di vista logistico, infatti, la Protezione Civile provvederà all’installazione di tende pneumatiche, gazebo e stand per ospitare le attività che verranno svolte simultaneamente dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30.

leggi di più 0 Commenti

FATTORIE DIDATTICHE APERTE NEL WEEKEND

Prende il via sabato 10 e domenica 11 Maggio l’evento Fattorie Didattiche presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno di Portici, importante polo scientifico e di ricerca nel campo veterinario e della sicurezza alimentare.

Fra le attività istituzionali dell’Ente durante il corso della manifestazione si associano importanti iniziative didattiche, calibrate a seconda della fascia d’età dell’utenza, tematiche di grande attualità e di utilità sociale per la sempre più numerosa utenza; elementi di microbiologia, elementi di igiene degli alimenti, elementi di sicurezza alimentare, la conservazione degli alimenti, l’allevamento delle api, i prodotti dell’alveare, la biodiversità, la partecipazione alle analisi di laboratorio.

La presenza di operatori del settore agrituristico arricchisce ancor di più la manifestazione in un momento non proprio felice per l’agricoltura che ha dovuto fare i conti per la recrudescenza generata dall’ormai nota terra dei fuochi.

Molto cospicuo anche il numero di associazioni che prendono parte all’evento, perfetto binomio istituzioni-società civile per superare insieme ogni barriera che si pone da ostacolo ad una crescita sociale.

leggi di più 0 Commenti

SCRUTATORI, SORTEGGIATI I 48 CHE SARANNO AL LAVORO PER LE EUROPEE

Si è svolto questa mattina alla presenza di un nutrito pubblico di cittadini il sorteggio per la designazione degli scrutatori che saranno al lavoro in occasione delle elezioni per il rinnovo del parlamento europeo, in programma per il prossimo 25 maggio. Le operazioni sono state riprese dalle telecamere e il filmato del sorteggio sarà pubblicato nella mattinata di domani sul blog istituzionale del Comune all’indirizzo web blogcomunedipollenatrocchia.it e sul blog amatoriale informiamopollenatrocchia.it il cui staff ha curato le riprese. “Si tratta di un segnale di massima trasparenza e ringrazio tutta l’amministrazione comunale, in particolar modo la commissione elettorale, per avere scelto queste modalità”, commenta il sindaco Francesco Pinto che presiede la commissione ed è stato fautore della proposta del sorteggio, già applicato in occasione delle passate elezioni amministrative. “La legge prevede che si sarebbe potuto far ricorso alla nomina, - spiega il primo cittadino - ma si è scelta la strada della trasparenza e delle pari opportunità. Anche in futuro continueremo su questa strada e mi auguro che si proceda in questa direzione anche con le amministrazioni che saranno al governo dopo di noi”.

Ecco di seguito i nomi dei 48 scrutatori sorteggiati:

 

leggi di più 0 Commenti

FORUM DEI GIOVANI DI POLLENA TROCCHIA, CONVEGNO CONTRO L'OMOFOBIA

COMING OUT, “LIBERI DI ESSERE - INCONTRO DI SENSIBILIZZAZIONE E CONTRASTO ALLE DISCRIMINAZIONI OMOFOBICHE”. 

 

A POLLENA TROCCHIA IL CONVEGNO ORGANIZZATO DAL FORUM DEI GIOVANI. 

 

Il Forum dei Giovani di Pollena Trocchia ha organizzato per il giorno 6 maggio un convegno-dibattito sul tema del Coming Out. “Liberi di essere, incontro si sensibilizzazione e contrasto alle discriminazioni omofobiche” si terrà il giorno 6 maggio alle ore 17 presso l’aula consiliare Falcone-Borsellino, sita in corso Umberto I a Pollena Trocchia. Dopo i saluti iniziali, affidati al sindaco Francesco Pinto e all’assessore alle Pari opportunità, Margherita Romano, interverranno Anna Lisa Amodeo, docente di Psicologia clinica presso l’Università Federico II di Napoli, Daniela Lourde Falanga, operatrice sociale della cooperativa Dedalus, e il presidente dell’Arcigay Antinoo Napoli, Antonello Sannino.Speriamo con questo incontro di risvegliare nei cittadini il sentimento di humanitas poiché solo attraverso questo ê possibile portare avanti i principi di libertà e rispetto reciproco”, così Il presidente del Forum dei Giovani di Pollena Trocchia, Irene Passarelli.

leggi di più 0 Commenti

SCRUTATORI, A POLLENA TROCCHIA SARA' SORTEGGIO PUBBLICO RIPRESO DALLE TELECAMERE

SCRUTATORI, A POLLENA TROCCHIA SARA’ ANCORA SORTEGGIO PUBBLICO. L’ESTRAZIONE VERRA’ RIPRESA E PUBBLICATA SUL BLOG DELL’ENTE. Lunedì 5 maggio nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino” si riunirà la commissione elettorale per la designazione degli scrutatori che saranno al lavoro in occasione delle consultazioni per il rinnovo del parlamento europeo in programma per il 25 maggio. “Ho proposto alla commissione di ricorrere al sorteggio pubblico per la nomina degli scrutinatori, così come avvenuto nella precedente tornata elettorale per le amministrative - dice il sindaco Francesco Pinto, presidente della commissione elettoraleI componenti hanno accolto la proposta e manifestato la volontà di utilizzare questo strumento di trasparenza e legalità che crea un sistema di pari opportunità”, conclude Pinto. Lunedì dunque, a partire dalle ore 10.30, i cittadini potranno assistere al sorteggio: i 1028 nomi degli iscritti all’albo dell’ufficio elettorale del Comune di Pollena Trocchia saranno inseriti in un’urna dalla quale, una persona del pubblico, estrarrà i 48 scrutatori titolari e i 48 supplenti. Il sorteggio verrà ripreso e il video verrà pubblicato sul blog istituzionale del Comune di Pollena Trocchia: il filmato sarà visualizzabile all’indirizzo ww.blogcomunedipollenatrocchia.it.

leggi di più 1 Commenti

Scrutatori per le Europee: il gruppo consiliare "PBiC" chiede un sorteggio tra giovani e disoccupati del territorio

“Il sorteggio degli scrutatori è l’unica pratica che assicura democrazia e trasparenza”. Ad affermarlo è Francesco Addato, capogruppo in Consiglio comunale di “Per il Bene in Comune Cambiamo Pollena Trocchia” che con una richiesta formale al sindaco ed ai membri della commissione elettorale ha auspicato che, dopo l’esperienza delle passate elezioni comunali, la scelta degli scrutatori avvenga nuovamente attraverso un sorteggio pubblico. “Premesso che a breve si riunirà la Commissione elettorale comunale per le elezioni europee del prossimo 25 maggio 2014 abbiamo chiesto di concordare l’utilizzo di un sorteggio in seduta pubblica per la scelta degli scrutatori – spiega Addato, definendolo come “l’unica pratica di democrazia e trasparenza”.

leggi di più 0 Commenti

Buona Pasqua a tutti!!!

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA NASCE IL MERCATO A KM 0

TRAMPOLINO DI RILANCIO PER GLI IMPRENDITORI AGRICOLI DEL PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO. Il Consiglio comunale di Pollena Trocchia ha approvato ieri all’unanimità l’istituzione del Mercato a km 0 e il relativo regolamento. Obiettivo inserito nel programma elettorale dell’attuale maggioranza sotto la voce “promozione del territorio”, il Mercato a Km 0 costituisce un’iniziativa importante che ha una duplice valenza. “Abbattere i passaggi della filiera sarà un modo per agevolare gli imprenditori agricoli del nostro territorio e del Parco Nazionale del Vesuvio”, spiega appunto il sindaco, Francesco Pinto. “Nello stesso momento, i cittadini potranno accedere a prodotti genuini acquistando direttamente dal produttore: mi auguro che in tal modo si inneschi un processo virtuoso in entrambi i sensi”. Il Mercato a Km 0 si terrà inizialmente (per i primi sei mesi) nell’area di via Esperanto. Nei prossimi giorni, gli uffici pubblicheranno il bando per l’assegnazione dei quindici posteggi previsti. “Ringrazio l’assessore alle Attività produttive, Pasquale Busiello, e il presidente della commissione inerente, Pasquale Montella, per l’impegno profuso per l’istituzione del Mercato a Km 0”, dice ancora Pinto.

leggi di più 0 Commenti

Richiesto un intervento urgente per l’area giochi di viale Europa

Il capogruppo Addato (PBiC): “Abbiamo segnalato una situazione che è grave da anni. La maggioranza intervenga al più presto”. Ancora degrado ed incuria per l’area giochi di viale Europa. La condizione delle giostrine, frequentatissime dai bambini del quartiere e non solo, è rimasta immutata nonostante la segnalazione effettuata dal gruppo consiliare “Per il Bene in Comune – Cambiamo Pollena Trocchia” nel mese di gennaio (nota n.570 del 14 gennaio 2014). Su richiesta di numerosi cittadini il gruppo di minoranza ha messo nero su bianco la situazione di degrado dell'area giochi del Parco Europa in quanto mancanti in alcuni punti di protezione, usurate e dunque pericolosissime per i bambini che ne usufruiscono. Nella nota si invitava il sindaco a provvedere ad un intervento urgente di manutenzione straordinaria per riportare l’area giochi ad una condizione di normalità ed a predisporre interventi periodici di manutenzione ordinaria per preservare anche per il futuro la sicurezza dei bambini.

leggi di più 0 Commenti

LUTTO CITTADINO PER LA MORTE DI PADRE MICHELE SANNINO

DOMANI I FUNERALI VERRANNO CELEBRATI DAL CARDINALE SEPE. Si è spento oggi, dopo una lunga malattia, padre Michele Sannino, sacerdote nativo di Pollena Trocchia e parroco della chiesa di San Gennariello da oltre due decenni. Punto di riferimento spirituale per due generazioni di pollenesi, padre Michele ha rappresentato un faro per la comunità che oggi si stringe nel dolore per la sua perdita. Il Comune ha indetto il lutto cittadino per domani, dalle ore 10.00 alle ore 12.00: le esequie si terranno in quell'orario all'interno dei campi sportivi della scuola di San Gennariello. Ad officiare la cerimonia sarà il cardinale Crescenzio Sepe, alla presenza degli altri parroci del territorio."La morte di padre Michele rappresenta una perdita incolmabile per tutta la comunità”, dichiara il sindaco Francesco Pinto. “La sua vita è stata da esempio per tutti. Negli anniricorda il primo cittadinoha saputo costruire una comunità matura, responsabile e consapevole ed ha portato avanti la sua opera pastorale con dedizione, disponibilità e umiltà. Padre Michele – dice ancora Pinto – ha sempre profuso particolare impegno per i più deboli e per gli ammalati ed ha dimostrato con le azioni quotidiane un profondo legame con Pollena Trocchia e con i suoi cittadini”. “Il modo migliore per onorare la sua memoria – conclude il sindaco – è quello di vivere attuando i suoi insegnamenti”.

leggi di più 2 Commenti

Consiglio Comunale a Pollena Trocchia: anche questa volta ci saranno le nostre telecamere!

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: convocato il Consiglio Comunale

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia - Avviso: Raccolta firme per referendum

leggi di più 0 Commenti

PIANO PROTEZIONE CIVILE, IL COMUNE DI POLLENA TROCCHIA IN CORSA PER L'AVVISO REGIONALE

PIANO PROTEZIONE CIVILE, IL COMUNE DI POLLENA IN CORSA PER L’AVVISO DELLA REGIONE. IL SINDACO: “CI SARA’ CABINA DI REGIA CON GLI ALTRI COMUNI DEL PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO. La Regione Campania con l’Asse 1 del P.O.R. F.E.S.R. 2007-2013, Obiettivo Operativo 1.6 “Prevenzione dei rischi naturali ed antropici”, ha indetto un avviso pubblico per attuare interventi finalizzati alla definizione, predisposizione ed attuazione della pianificazione di protezione civile, privilegiando la selezione di quegli interventi che ricadono in aree territoriali vulnerabili ovvero ad alto rischio, sismico vulcanico ed idrogeologico, così come stabilito dai criteri di priorità approvati dal Comitato di Sorveglianza, in coerenza con la strategia complessiva delineata dalla Deliberazione di Giunta Regionale 434 del 2011. La dotazione finanziaria relativa all’avviso è di quindici milioni di euro, di cui 14 destinati ai Comuni e uno alle Province.

leggi di più 1 Commenti

Pollena Trocchia: INDETTO IL BANDO PER IL LOGO DEL FORUM DEI GIOVANI

PREMIO DI 300 EURO PER IL DISEGNO PIU’ ORIGINALE. IL SINDACO: “CONCORSO DI IDEE PER ARTISTI IN ERBA”. L’amministrazione comunale ha indetto un concorso di idee per la progettazione e la realizzazione del logo del Forum dei Giovani e delle Aggregazioni Giovanili di Pollena Trocchia. Il bando è destinato a tutti i giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni di età, e a gruppi di ragazzi. Gli elaborati dovranno pervenire al protocollo generale del Comune entro le ore 12 del 30 aprile 2014. I progetti saranno valutati da un’apposita commissione giudicatrici e al vincitore verrà attribuito un premio di 300 euro. Il bando e lo schema di domanda possono essere ritirati presso l’ufficio Politiche sociali o scaricato dal sito istituzionale www.comune.pollenatrocchia.na.it . “Un concorso di idee è quanto di più stimolante può esserci per i giovani: la commissione valuterà gli elaborati sulla base dell’originalità, del valore estetico ed artistico, dell’immediatezza comunicativa e della pertinenza: il logo dovrà essere inedito e contenere la dicitura “Forum dei Giovani di Pollena Trocchia”, spiega il sindaco, Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: Videoriprese Consiglio Comunale del 20 marzo 2014

L'occhio del cittadino nel tuo Consiglio Comunale!!!

Ordine del giorno:

 

1) Realizzazione ampliamento del Cimitero Comunale di Pollena Trocchia. Approvazione della variante al P.R.G. e reiterazione del vincolo preordinato all'esproprio; (dal minuto 00 al minuto 37)

 

2) Riconoscimento debito fuori bilancio n°1 del 2014 - Sentenza del G.di P. di Sant'Anastasia n°3219 del 2013; (dal minuto 37 al minuto 45)

 

3) Riconoscimento debito fuori bilancio n° 1 del 2014 - Sentenza del G. di P. di sant'anastasia n°2596 del 2013; (dal minuto 45 al minuto 46 - o.d.g. rinviato)

 

4) Interrogazioni ed interpellanze; (dal minuto 46 alla fine)

 

Buona visione!!!

leggi di più 1 Commenti

Raccolta Differenziata a Pollena Trocchia: tutto quello che c'è da sapere

leggi di più 0 Commenti

NASCE IL BLOG DEL COMUNE DI POLLENA TROCCHIA

Ammodernamento degli strumenti di trasparenza richiesti alla pubblica amministrazione e soprattutto dei canali a disposizione dei cittadini per esporre problematiche, domande e suggerimenti a chi governa la città: nasce con questi obiettivi il Blog del Comune di Pollena Trocchia, on line da oggi. www.blogcomunedipollenatrocchia.it: sarà a questo indirizzo che a partire da oggi i cittadini di Pollena Trocchia potranno quotidianamente accedere ad una piattaforma digitale attraverso la quale comunicare in linea diretta con il sindaco. Proposte, richieste, chiarimenti, accesso alla rassegna stampa, ai principali organi di informazione nazionali e locali, ai siti di interesse nonché alle comunicazioni istituzionali del Comune: sono questi i cardini del progetto “Blog Istituzionale del Comune di Pollena Trocchia”. “L’obiettivo principale del progetto è quello di mettere a disposizione della cittadinanza uno strumento attraverso il quale instaurare un rapporto diretto con la pubblica amministrazione”, commenta il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto.“La creazione di un blog del Comune genera un rapporto quotidiano e diretto tra chi governa il paese e chi ci vive, fornendo così agli amministratori uno strumento diretto per raccogliere le istanze dal territorio e tradurle in progetti da attuare”, conclude Pinto.

 

leggi di più 0 Commenti

FORUM DEI GIOVANI DI POLLENA TROCCHIA: DOMANI LA PRIMA ASSEMBLEA PLENARIA DEI RAGAZZI DEL TERRITORIO

Il Direttivo del Forum di Pollena Trocchia comunica ai giovani del territorio che domani (giovedì 27 marzo 2014) è indetta presso l’ aula consiliare Borsellino-Falcone la prima Assemblea Plenaria della sua recente storia. Ai lavori sono chiamati a partecipare tutti i giovani residenti a Pollena Trocchia di età compresa tra i 16 e i 35 anni. L’ordine del giorno è il seguente: Programmazione annuale delle iniziative del Forum; Accogliere idee e proposte su eventi e progetti da realizzare; Discutere di qualunque argomento proposto dall’Assemblea dei giovani.

A poco più di un anno dall’insediamento, il direttivo tira le somme di quel che è stato realizzato e pone le basi per quelli che saranno gli obiettivi prioritari della sua programmazione. La scelta di fissare la Plenaria nasce dal dovere di rappresentanza e promozione giovanile di cui è investito il Forum. Il dialogo e lo scambio di idee sono strumenti imprescindibili per una collaborazione ottimale tra i giovani del territorio.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: Asilo nido comunale, la struttura aprirà a settembre

PUBBLICATO IL BANDO DI GARA, ENTRO MAGGIO AL VIA I LAVORI. 

L’amministrazione comunale retta dal sindaco Francesco Pinto continua a lavorare assiduamente sulle priorità del programma elettorale: due giorni fa è stata pubblicata la gara d’appalto finalizzata ai lavori di ampliamento e ristrutturazione dell’immobile di via Cavour che dovrà ospitare l’asilo nido comunale. La struttura rappresenta una delle priorità della squadra di governo locale. “Siamo in dirittura d’arrivo per il completamento dell’iter burocratico: il nostro scopo è consentire l’apertura dell’asilo nido in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico venturo - ha dichiarato in merito il sindaco Francesco Pinto - cui mi fa piacere comunicare contiamo entro la fine di aprile al massimo inizi di maggio di poter dare il via ai lavori”.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: ENTRO L’ESTATE AL VIA I LAVORI PER L’AMPLIAMENTO DEL CIMITERO

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA ALL’UNANIMITA’ LA VARIANTE AL PRG.  Il Consiglio comunale di Pollena Trocchia ha approvato all’unanimità la variante al Prg e la reitera al vincolo preordinato all’esproprio. Approvata all’unanimità da tutti i consiglieri presenti, la variante che nei giorni scorsi ha ottenuto il parere positivo della Provincia di Napoli, rappresenta un passaggio fondamentale nella costruzione del percorso che porterà entro l’estate a completare tutte le attività amministrative finalizzate all’ampliamento del cimitero comunale. “Questa sera in Consiglio è stata approvata la variante al piano regolatore e così facendo abbiamo reiterato di fatto il vincolo preordinato all’esproprio”, spiega il sindaco Francesco Pinto. Nei prossimi giorni verrà messo agli atti il progetto definitivo primo stralcio funzionale ed avvieremo la procedura per la dichiarazione di pubblica utilità”. “Esprimo viva soddisfazione per come si è svolto questa sera il consiglio in un clima disteso e propositivo. Mi fa piacere che tutti abbiano acquisito la consapevolezza dell’importanza di questo provvedimento. Da domani siamo di nuovo a lavoro per portare entro l'estate a compimento tutte le attività amministrative."

leggi di più 0 Commenti

Consiglio Comunale, sì alle riprese audiovisive a Pollena Trocchia

La seduta consiliare di giovedì 20 marzo per la prima volta nella storia del comune vesuviano sarà ripresa dai blogger di “Informiamo Pollena Trocchia”. Giovedì 20 marzo si terrà nell’ aula consiliare “Borsellino-Falcone” il primo consiglio comunale di Pollena Trocchia per questo 2014. Sarà una seduta importante non solo per l’argomento molto sentito dalla cittadinanza che sarà affrontato, vale a dire la realizzazione dell’ampliamento del cimitero comunale con l’approvazione della variante al Piano Regolatore Generale e la reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio, ma anche perché per la prima volta nella storia del comune vesuviano i lavori del Consiglio saranno ripresi dalle telecamere. Ciò sarà possibile grazie alla richiesta di giovani cittadini attivi riuniti intorno al blog “Informiamo Pollena Trocchia”, che da mesi cercano di stimolare la partecipazione della cittadinanza pollenese alla vita politica locale. «Il nostro obiettivo è quello di portare quante più persone possibile all’interno del Consiglio Comunale, se non fisicamente, almeno con l’utilizzo delle telecamere, in modo che tutti possano verificare il reale operato dei rappresentanti istituzionali. A tal fine è stata inoltrata la richiesta di riprese audiovisive».

leggi di più 0 Commenti

"PiantiAMO un albero": Grandissimo successo targato "Liberi Pensieri"

In centinaia sul monte Somma per riportare il verde nell'area distrutta da un incendio nel 2012.  “Se un albero muore, piantane un altro al suo posto”, l’aforisma di Linneo racchiude il senso che ha spinto l’associazione Liberi Pensieri, in collaborazione con il Forum dei Giovani, il gruppo Scout e l’istituto comprensivo “ G. Donizetti”, a promuovere l’iniziativa “pianTIAMO un albero”,appunto, con lo scopo di piantumare la zona della località Carcavone devastata da un incendio divampato nell’estate del 2012. Da ieri, infatti, lo spazio che circonda i conetti vulcanici ha riacquisito un po’ più di verde. Gli alberi, 100 pioppi, 50 gelsi, 50 piante di alloro e 10 agazzini, sono stati messi a disposizione dai volontari dell’associazione per i numerosi partecipanti (oltre 200) accorsi sin dalle prime luci del mattino per contribuire alla realizzazione di questo nuovo spazio verde. Moltissimi sono stati anche i bambini che hanno piantato e simbolicamente adottato, appendendo un cartellino con il proprio nome, un alberello. In occasione dell’appuntamento hanno preso parte anche gli aderenti al Trekking Napoli che hanno organizzato in modo autonomo un escursione ai conetti vulcanici. Soddisfatto il presidente dell'associazione Gianni Ognibene che alla luce del successo dell'iniziativa si appella ancora una volta alle istituzioni affinchè venga intrapreso un percorso serio di collaborazione tra il mondo del volontariato e le istituzioni per il rilancio del territorio. "Siamo felici perché ancora una volta tantissime persone hanno aderito ad un'iniziativa organizzata per l'ambiente e per la valorizzazione della nostra terra. Liberi Pensieri da anni è impegnata in tal senso e ci auguriamo che quanto prima ci giunga dalle istituzioni il supporto necessario per realizzare un percorso di rilancio concreto del territorio, partendo dalle risorse naturalistiche e storico-artistiche di cui Pollena Trocchia è ricca. Si deve ripartire dal recupero di certe aree, quella a ridosso dei Conetti Vulcanici in primis, in modo tale da riuscire a farne un'attrazione turistica reale".

leggi di più 0 Commenti

OPERE PUBBLICHE, PROGRAMMA 2014/2016. IL SINDACO: UN PAESE IN CONTINUO CAMBIAMENTO

Pollena Trocchia - OPERE PUBBLICHE: APPROVATO IL PROGRAMMA 2014/2016, OK ANCHE ALL’ELENCO ANNUALE. IL SINDACO PINTO: “CONTINUIAMO NEL SENSO DELLA CONCRETEZZA PER CAMBIARE IL VOLTO DEL PAESE”.  La giunta ha adottato nei giorni scorsi lo schema del programma delle opere pubbliche triennale 2014/2016 e l’elenco annuale. L’amministrazione comunale ha espresso attraverso il documento la volontà di puntare esclusivamente alla concretezza e infatti nel piano sono state inserite solo le opere realmente finanziate in modo da dare al territorio il quadro chiaro degli interventi sui quali gli uffici stanno già lavorando e soprattutto per essere misurati sulla capacità di attuare i lavori pianificati. “Con grande soddisfazione posso affermare che questa impostazione è stata condivisa da tutta la maggioranza e mi ha fatto piacere che sia stata condivisa anche dalla Commissione consiliare competente nella sua interezza, quindi anche dalla parte della minoranza presente ai lavori”,commenta il sindaco Francesco Pinto. “Questo è un programma che dà un grande impulso al territorio e che assieme ad altre opere in programmazione consentirà al paese di compiere il grande salto di qualità che merita”. In particolare, le opere più rilevanti finanziate che saranno realtà tra quest’anno e il 2015 sono l’asilo nido comunale per il quale verrà pubblicata la gara a breve, l’ampliamento del cimitero comunale, gli interventi nell’ambito dei Pirap per riqualificare le due strade di accesso al Parco Nazionale del Vesuvio (via Vigna e via San Martino), la realizzazione della pubblica illuminazione e il rifacimento della pavimentazione della pista ciclabile in via Vasca Cozzolino, il completamento dei lavori del Parco urbano di via Calabrese che entro l’estate verrà aperto al pubblico, l’area a verde attrezzata con parco giochi per bambini nel borgo di Trocchia e il restyling del Rione Micillo finanziato appena qualche giorno fa.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: convocato il consiglio comunale

Convocato il Consiglio Comunale a Pollena Trocchia, si terrà il giorno 20 marzo 2014, alle ore 17.30 nella sala consiliare "Borsellino-Falcone" sita al corso Umberto I, n°15.

 

Come sempre, il nostro invito è quello di partecipare attivamente alla vita pubblica del nostro territorio, se potete dunque, non mancate!

 

 

Una nostra delegazione ci sarà insieme alla...... a breve ulteriori importanti novità!

 

L’ordine del giorno è il seguente:

 

 

leggi di più 0 Commenti

Non da sue notizie da oltre tre mesi, il cardinale Sepe: “stimolare nuove ricerche per dare risposte alla famiglia”

Sabato prossimo a Cercola fiaccolata di sensibilizzazione per il prosieguo delle ricerche di Salvatore Tarantino. Il sostegno ed il calore umano e cristiano ma anche la costante preghiera dell’Arcivescovo di Napoli per i familiari del giovane Salvatore Tarantino, scomparso dal 2 dicembre dello scorso anno e del quale ancora non si hanno notizie. Il Cardinale Crescenzio Sepe ha infatti voluto esprimere alla moglie, ai figli ed ai familiari di Salvatore la propria vicinanza e la propria solidarietà, in una lettera indirizzata al Parroco della Chiesa dell’Immacolata Concezione di Cercola, Don Vincenzo Lionetti, il sacerdote che ha organizzato una fiaccolata per stimolare il prosieguo delle ricerche del giovane e pregare per Salvatore ed i suoi familiari.Salvatore Tarantino, titolare di due bar, non da sue notizie dal 2 dicembre 2013, data della scomparsa: gli investigatori stanno valutando diverse piste tra le quali quella legata alla denuncia del giovane per una richiesta di ‘pizzo’ ai suoi danni ma al momento non ci sono stati risvolti significativi nelle indagini. L’iniziativa, intitolata ‘accendiamo la speranza’, si terrà sabato prossimo ed avrà inizio alle ore 19.30 di sabato prossimo, subito dopo la Messa vespertina, quando un fiume di fiaccole, presieduto dal parroco, percorrerà il corso principale della cittadina per raggiungere poi il centralissimo Piazzale dei Platani dove sono in programma un momento di preghiera e di riflessione e, subito dopo, gli interventi dei familiari del giovane scomparso e delle istituzioni.  E sulla manifestazione di solidarietà, il Cardinale Sepe ha invocato la benedizione celeste: “auspicoha infatti sottolineato l’Arcivescovo nella missiva che il parroco cercolese leggerà pubblicamente sabato serache l’iniziativa, che coinvolge molteplici realtà sociali e religiose, sia stimolo per non dimenticare e per arrivare alla soluzione del problema, in modo da dare risposte alla famiglia, così che possa trovarvi maggiore pace interiore”. Intanto, la famiglia del 24enne cercolese continua a chiedere con forza che non si smetta di cercarlo ed ha lanciato un nuovo accorato appello alle istituzioni: “Salvatore deve tornare a casa, siamo pronti a qualsiasi cosa – dicono – Pretendiamo che lo si cerchi ovunque e che il suo caso non finisca nel dimenticatoio”.

leggi di più 0 Commenti

Intervento al Rione Micillo - Precisazioni di Salvatore Auriemma

Un altro importante punto del programma elettorale dell’ Amministrazione Pinto ottiene il finanziamento della Regione Campania. Attraverso il bando dell’”Accellerazione della Spesa” la Regione Campania ha finanziato il progetto presentato dal Comune di Pollena Trocchia per un importo di circa 3,5 milioni di euro per la riqualificazione del Rione Micillo. Un occasione che l’assessore ai Lavori Pubblici, Dr. Auriemma non si è lasciato sfuggire, infatti dopo un confronto con il Sindaco e l’intera maggioranza di governo si è addivenuto alla presentazione di diversi progetti dando priorità alla riqualificazione del Rione Micillo, perché tale progetto era quello che più rispondeva ai requisiti richiesti dal bando. La riqualificazione di questa zona del paese era un punto prioritario dell’ Amministrazione Pinto sul quale si era impegnata, con i cittadini della zona, l’ intera maggioranza sottoscrivendo il programma elettorale al di là del luogo di residenza dei singoli consiglieri.

leggi di più 3 Commenti

Rione Micillo: "un sogno che diventa realtà" - Le considerazioni di Pasquale Montella

"Voglio esprimere la mia immensa soddisfazione in merito al finanziamento ottenuto di 3.500.000 euro per il progetto di riqualificazione complessiva di strade , marciapiedi , pubblica illuinazione e piantumazione di tutto il Rione Micillo , oltre alla realizzazione di una strada di collegamento tra Via Kennedy e Via U. Foscolo indispensabile ai fini della sicurezza delle vie di fuga. Per me che sono nato e vivo in questo quartiere da sempre è un traguardo particolarmente sentito, negli ultimi anni nonostante l'attenzione dedicata a questa parte del territorio mai nulla di così importante è stato finanziato, in campagna elettorale io ci ho messo la faccia, recependo in toto quelli che sono i disagi dei cittadini di questo territorio tanto da sentirmi in dovere di scrivere una lettera che ho personalmente inviato ad ogni singola famiglia del Rione Micillo nella quale mi sono impegnato a portare avanti insieme ai colleghi di maggioranza, un progetto serio di riqualificazione ormai indispensabile dopo anni di ordinaria manutenzione. Grazie alla volontà politica ed alla determinazione costante, rispetto a quelle che sono le poblematiche legate alle pochissime risorse di bilancio da dedicare a tali opere in un Comune come il nostro, che si è arrivati a questo eclatante risultato. Risultato direi unico nella storia delle opere pubbliche del Comune di Pollena Trocchia."

 

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: DALLA REGIONE 3 MILIONI E MEZZO DI EURO PER IL RESTYLING DEL RIONE MICILLO

RESTYLING DEL RIONE MICILLO, IL PROGETTO FINANZIATO DALLA REGIONE CAMPANIA. ARRIVANO 3 MILIONI E MEZZO DI EURO, PRESTO ANCHE UNA NUOVA STRADA D’ACCESSO AL QUARTIERE.  Nell’ambito della misura dell’accelerazione della spesa, ieri la Regione Campania ha finanziato il progetto di riqualificazione del Rione Micillo presentato dal Comune di Pollena Trocchia. Tra tutte le attività in cantiere, l’Ente ha manifestato tra le sue priorità la necessità di intervenire sulla riqualificazione del Rione Micillo, dando seguito ad una volontà già manifestata nel 2010 quando fu approvato il progetto preliminare che prevedeva sia la riqualificazione che la realizzazione di una nuova bretella di collegamento tra via Kennedy e via Foscolo. Entro la fine dell’anno partiranno i lavori di riqualificazione che prevedono il recupero degli alberi di alto fusto, la rifunzionalizzazione della rete fognaria, la ripavimentazione stradale, il rifacimento dei marciapiedi e la sistemazione della pubblica illuminazione. Contestualmente, grazie al fatto che l’amministrazione ha destinato nel novembre scorso le somme per le espropriazioni, verranno portate avanti anche le attività amministrative che servono per completare la progettazione e per avviare anche i lavori di realizzazione della bretella di collegamento: ciò significa che per il 2015 l’intervento verrà concretizzato in modo organico.

leggi di più 1 Commenti

A Pollena Trocchia interessante convegno sulla prevenzione del tumore al seno

leggi di più 0 Commenti

"PiantiAMO un albero" - Importante iniziativa a Pollena Trocchia

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: Messaggio per la "Festa della Donna"

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: Avviso potature delle essenze arboree

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: AMPLIAMENTO CIMITERO COMUNALE, OK DELLA PROVINCIA ALLA VARIANTE AL PIANO REGOLATORE

AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE, LA PROVINCIA DI NAPOLI APPROVA LA VARIANTE AL PIANO REGOLATORE: ENTRO GIUGNO LA GARA D’APPALTO!  Nei giorni scorsi il Comune di Pollena Trocchia ha acquisito dalla Provincia di Napoli il parere di coerenza rispetto alla Variante al Piano Regolatore indispensabile per continuare le attività per l’ampliamento del cimitero comunale: si tratta di un passaggio fondamentale che consentirà al Comune di Pollena Trocchia di completare l’attività amministrativa e quindi per indire entro il mese di giugno il bando di gara per l’assegnazione dell’appalto e quindi di procedere quanto prima all’inizio dei lavori. Un’opera, quella dell’ampliamento, che la cittadina vesuviana attendeva da oltre due decenni e che oggi è a un passo dalla realizzazione. L’impegno in questo senso da parte dell’amministrazione guidata dal sindaco Francesco Pinto è iniziato già durante la precedente consiliatura e prima della scadenza elettorale (il 23 aprile del 2013) fu approvato in Consiglio Comunale il progetto definitivo dell’ampliamento del cimitero e fù adottata la variante al piano regolatore con la reitera del vincolo preordinato all’esproprio. Successivamente fu tutto pubblicato sul Burc per eventuali osservazioni che non sono pervenute per cui quel progetto fu poi trasmesso alla Provincia per la competenza sul parere di coerenza alla variante urbanistica.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia - AVVISO ALLA CITTADINANZA

leggi di più 0 Commenti

Registrazione shock - Telefonata tra l'editore dell'Ora della Calabria Alfredo Citrigo ed il presidente di Fincalabra, Umberto De Rose

Dopo la nomina di Antonio Gentile a sottosegretario del nuovo Governo targato Renzi, tornano fortemente al centro del dibattito politico il caso delle presunte pressioni, per non far uscire la notizia riguardante l’inchiesta sul figlio del famoso esponente locale del partito di Alfano, il Nuovo Centro Destra.

 

L’Ora della Calabria” pubblica l'integrale registrazione della telefonata tra il presidente di Fincalabra e stampatore del summenzionato giornale, Umberto De Rose e l'editore dell' "Ora della Calabria" Alfredo Citrigo.

 

Qui sotto potete ascoltare l'audio integrale caricato su YouTube!!!

 

leggi di più 0 Commenti

Smarrito questo cane a Pollena Trocchia!!! Aiutateci a ritrovarlo!!!

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: FORUM DEI GIOVANI, CONCORSO PER DISEGNARE IL LOGO

LOGO PER IL FORUM DEI GIOVANI - PREMIO DI 300 EURO PER IL DISEGNO PIU’ ORIGINALE.    

Spazio alla fantasia per l’atto di indirizzo recentemente approvato dalla giunta di Pollena Trocchia e destinato alla realizzazione del logo per il Forum dei Giovani e delle Aggregazioni Giovanili. La delibera, passata su proposta dell’assessorato alle Politiche giovanili retto da Pasquale Fiorillo, prevede un concorso di idee per la progettazione e la realizzazione del logo che rappresenterà il Forum dei Giovani, costituitosi un anno fa per la prima volta a Pollena Trocchia durante la prima amministrazione Pinto. “Gli elaborati che perverranno all’ufficio saranno valutati in base ai seguenti criteri: l’originalità, il valore estetico ed artistico, l’immediatezza comunicativa e ovviamente la pertinenza: il logo dovrà essere inedito e contenere la dicitura “Forum dei Giovani di Pollena Trocchia”, spiega il sindaco, Francesco Pinto.
leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia: Avviso di interruzione di energia elettrica

leggi di più 0 Commenti

GIORNATA DELLA BUONA AZIONE, 400 SCOUT A POLLENA TROCCHIA

QUATTROCENTO SCOUT A POLLENA TROCCHIA PER FABIO GRAZIANO, IL POLIZIOTTO IN STATO VEGETATIVO IN CURA IN AUSTRIA. I VOLONTARI SARANNO ANCHE SUL SITO ARCHEOLOGICO PER LA SISTEMAZIONE. Quattrocento scout provenienti da tutta la Campania saranno impegnati domenica a Pollena Trocchia per la “Giornata della buona azione”, organizzata allo scopo di raccogliere fondi per sostenere Fabio Graziano, il poliziotto e scout in stato vegetativo dopo un incidente e attualmente in cura presso un centro di riabilitazione  austriaco. La “Giornata della buona azione” si dividerà in due momenti: una parte dei volontari sarà impegnata nella raccolta fondi, mentre gli altri si recheranno al sito archeologico di Masseria De Carolis dove assieme all’associazione “Apolline Project” si occuperanno della sistemazione delle aree adiacenti il sito in vista della nuova campagna di scavo e dell’apertura al pubblico della prossima primavera. Attraverso l’iniziativa in programma per domenica, durante la quale gli scout entreranno a stretto contatto con la popolazione, verrà quindi lanciato un duplice messaggio di sensibilizzazione alla cittadinanza attiva volto alla solidarietà e alla cura e al rispetto del territorio e delle sue bellezze. “In accordo con l’amministrazione comunale si terrà questo importante momento di solidarietà e di sensibilizzazione: per la prima volta i nuclei scout di tutta la Campania saranno qui a Pollena Trocchia per una manifestazione nobile che non possiamo che condividere e supportare”, dichiara il  sindaco Francesco Pinto che domenica accoglierà gli scout.

leggi di più 0 Commenti

Pollena Trocchia - ASILO NIDO COMUNALE: TUTTO PRONTO! ENTRO MARZO IL COMUNE INDIRA’ IL BANDO DI GARA

IL SINDACO: “SARA’ STRUTTURA ALL’AVANGUARDIA, PUNTO DI RIFERIMENTO PER TUTTO L’HINTERLAND”. Lo scorso 7 novembre il Comune di Pollena Trocchia ha sottoscritto con la Regione Campania la convenzione per l’asilo nido comunale. Grazie alla convenzione, il Comune potrà entro un paio di settimane essere in grado di pubblicare il bando di gara e quindi di iniziare i lavori quanto prima: l’obiettivo è quello di inaugurare la struttura in concomitanza con l’inizio del prossimo anno scolastico. “Da quando ci siamo insediati, così come promesso in campagna elettorale, abbiamo iniziato a lavorare su due fronti cioè da un lato la programmazione sul medio e lungo termine, dall’altro ci siamo concentrati per concretrizzare gli obiettivi che erano indicati come prioritari nel programma elettorale”, spiega il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto.” Tra questi c’era l’asilo nido comunale sul quale abbiamo fatto uno sforzo importante perché abbiamo avuto all’inizio dell’anno scorso il decreto col quale la Regione Campania ci comunicava di avere messo a finanziamento il nostro progetto, durante l’anno dopo l’insediamento ci siamo impegnati per recuperare anzitutto le somme che erano necessarie per coprire la nostra quota di compartecipazione”. Lo scorso 31 dicembre c’è stata l’approvazione del progetto esecutivo e venerdì scorso è stata sottoscritta con la Regione la convenzione che entro un paio di settimane permetterà all’Ente di pubblicare il bando di gara. Il Centro Paolino Avella che ospiterà l’asilo nido comunale verrà ampliato con la realizzazione di una struttura simmetrica a quella esistente. “Ci accingiamo dunque a realizzare un’opera all’avanguardia capace di ospitare fino a 60 bambini e quindi di rispondere alle esigenze del nostro territorio e perché no anche a quelle di comuni limitrofi”, commenta il sindaco.

leggi di più 1 Commenti

Alcuni membri del "Forum dei Giovani" di Pollena Trocchia sono stati nominati negli organismi del "Forum Regionale" della Campania

Alessandro Petrazzuolo e Alfredo Durante, rispettivamente segretario e portavoce del Forum dei Giovani di Pollena Trocchia, sono stati nominati presso gli organismi correlati del Forum Regionale della Campania. Petrazzuolo è stato nominato membro della segreteria del Presidente con delega ai rapporti coi Forum comunali mentre Durante ha ottenuto l’incarico di componente della commissione Sport del Forum Regionale.Ringrazio il Presidente Francesco Silvestre per la fiducia riposta in me: non posso che esserne orgoglioso. Colgo l’occasione per menzionare e fare un plauso agli altri consiglieri del Forum comunale di cui faccio parte, perché questa nuova collaborazione personale è figlia esclusivamente del buon lavoro e del cammino virtuoso intrapreso a Pollena Trocchia”, ha commentato Alessandro Petrazzuolo. “Ringrazio il presidente Silvestre e il presidente Francesco Corvino per la fiducia accordatami. È per me un onore essere stato nominato per la commissione sport e promozione sociale. Sosterrò con estremo impegno i lavori della commissione ed al suo interno rappresenterò con orgoglio il direttivo del forum di Pollena Trocchia ed i giovani del territorio”, ha dichiarato invece Alfredo Durante. Soddisfatto per gli obiettivi centrati dal neonato Forum di Pollena Trocchia l’assessore alle Politiche giovanili e promotore del Forum stesso, Pasquale Fiorillo.

leggi di più 0 Commenti

La sezione locale di "Rifondazione Comunista" dice la sua sulla questione "GORI"

Ecco il testo integrale di un comunicato inviatoci dalla sezione locale del partito politico "Rifondazione Comunista": Pensavamo di averle viste tutte sulla GORI dopo il maxi condono del 2012, quando la Regione Campania condono 157 dei 194 milioni di debiti dell’azienda che gestisce i servizi idrici dell’A.T.O.3 e invece no! La GORI torna a “stupire”! Questa volta il Salvatore in pectore di turno è Amedeo Laboccetta, l'ex deputato di An, ex deputato ed ex coordinatore cittadino del Pdl indagato per favoreggiamento, sale al vertice dell'azienda. Fedelissimo di Nicola Cosentino il “buon” Amedeo è salito agli onori, più correttamente ai disonori, della cronaca a causa di una piccolezza: è indagato per favoreggiamento da quando, nell'ambito dell'inchiesta che riguarda finanziamenti illeciti della Bpm di Ponzellini, si precipitò (affannato, immaginiamo) sulla scena della perquisizione in casa di Francesco Corallo per portar via un PC affermando "Questo pc è mio, io sono parlamentare e me lo porto" salvo poi consegnarlo due mesi dopo e irrimediabilmente manomesso.

leggi di più 0 Commenti