POLLENA TROCCHIA, APPROVATI IN CONSIGLIO COMUNALE PIANO DI EMERGENZA PROTEZIONE CIVILE E PAES

LA PUBBLICA ASSISE LOCALE ALL'UNANIMITÀ HA DATO L'OK AI DOCUMENTI

Nella giornata odierna Pollena Trocchia si è dotata di due importanti documenti di pianificazione e programmazione, il Piano di Emergenza Comunale in ambito di Protezione Civile e il PAES, il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile. L’approvazione in Consiglio Comunale dei due documenti, avvenuta peraltro con l’unanimità dei voti dei Consiglieri presenti in aula, rappresenta soltanto un punto di partenza, perché l’Amministrazione Comunale intende puntare forte sulla divulgazione dei piani, finanziati entrambi con fondi europei. “Dotarsi del piano di protezione civile è stato un atto di grande importanza perché esso offre al comune informazioni fondamentali per tutelarsi dal rischio sismico, vulcanico, idrogeologico e contro le frane, specificando le aree del paese più esposte e le vie di fuga da utilizzare. Chiaramente ci auguriamo di non doverlo mettere mai in pratica, ma è necessario per l’Ente non solo avere il Piano ma anche divulgarlo all’intera cittadinanza” ha detto il Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. Nella riunione odierna della pubblica assise è stato approvato anche il Paes, che il comune ha sviluppato insieme a Ottaviano (ente capofila per questo progetto), Somma Vesuviana e San Felice a Cancello (CE). “Puntare sulla sostenibilità energetica diventa sempre più importante, per questo motivo l’Unione Europea si sta impegnando ad attuare le azioni necessarie per ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 20% entro il 2020. In quest’ottica abbiamo adottato il Paes, che dà direttive sulle azioni da intraprendere nel settore pubblico, residenziale, terziario e dei trasporti oltre che elencare le buone pratiche, che cercheremo di diffondere soprattutto presso le giovani generazioni” ha concluso il Primo cittadino. 

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, IL 27 E 28 DICEMBRE LA SETTIMA EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE

PRESEPE VIVENTE NEL BORGO ANTICO DI POLLENA, APPUNTAMENTO DOMANI E DOPODOMANI

 

SI RINNOVA LA TRADIZIONE TARGATA LIBERI PENSIERI

 

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il Presepe Vivente di Pollena Trocchia organizzato dall’associazione Liberi Pensieri con il contributo del comune vesuviano. Domenica 27 e lunedì 28 dicembre, dunque, ancora una volta il borgo antico di Pollena si trasformerà nella Betlemme di oltre duemila anni fa per incantare i visitatori che come sempre sono previsti in migliaia, ma anche e soprattutto per far riflettere sul mistero del Natale ripercorrendo scene e momenti della nascita di Gesù. Oltre cento sono i figuranti che, per quella che è la settima edizione della manifestazione, riempiranno le suggestive case e cantinole di via Cappelli, rendendo la già affascinante zona ancor più bella grazie alle ricostruzioni storiche e alla cura dei particolari portata avanti con impegno e dedizione dai volontari di Liberi Pensieri. “Come ormai da tradizione, tra i dedali delle piccole case del borgo antico di Pollena, vengono allestite scene attraverso le quali figuranti in costumi antichi e tipici della Palestina dell’epoca raccontano una miracolosa storia, dando luogo alla rappresentazione di un evento straordinario: la nascita di Cristo” spiegano dall’associazione socio-culturale Liberi Pensieri presieduta da Gianni Ognibene, a lavoro da mesi per la buona riuscita della manifestazione. Per entrambe le giornate l’apertura sarà dalle ore 19 alle 22: sarà allora che si potrà camminare lungo il percorso di fede, cultura e arte che rappresenta uno degli appuntamenti più attesi del Natale sotto al Vesuvio. Ma il paese nelle festività natalizie non risplenderà solo per la bellezza della manifestazione di Liberi Pensieri. Lungo le strade e le piazze principali, infatti, ancora una volta l’Amministrazione comunale ha voluto installare luminarie per rendere Pollena Trocchia più ospitale e calda in questi giorni di festa e accogliere quanti vorranno visitare il presepe e il resto del paese (Per avere un’idea dell’atmosfera che si respira guarda il video sottostante). “Come ogni anno abbiamo contribuito con convinzione a una straordinaria manifestazione che merita sostegno sia per l’impegno profuso dagli organizzatori sia per la funzione di valorizzazione del territorio che essa riveste” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

Non va a buon fine il tentativo di De Magistris di costruire la maggioranza in consiglio metropolitano conferendo incarichi. Interventi di Pinto e di Moretto

“Il maldestro tentativo del sindaco Luigi De Magistris di costruire un’insolita maggioranza in consiglio metropolitano attraverso il conferimento di incarichi a singoli consiglieri è chiaramente naufragato” dicono in una nota congiunta i consiglieri Moretto e Pinto, eletti rispettivamente nelle liste di Fratelli d’Italia e Forza Italia. La seduta di consiglio odierna ha infatti certificato che il sindaco non ha più i numeri per governare l’ente. Il paradosso è rappresentato dal fatto che anche buona parte dei consiglieri delegati non era presente questa mattina, tant’è che il segretario generale, constatata la presenza di soli 7 consiglieri, ha dichiarato sciolta la seduta. “Il sindaco fin dal primo Consiglio a parole ha ribadito la necessità di una gestione condivisa dell’ente anche in conformità dello spirito costituente con il quale la legge 56/2014 ha istituito la Città Metropolitana, nei fatti però ha sempre cercato di destabilizzare i gruppi presenti in aula per raggranellare i numeri necessari a costruire una propria maggioranza politica, arrivando in ultimo anche a tradire, con scelte solitarie e autoritarie, il documento che egli stesso ha sottoscritto insieme a tutti i gruppi consiliari prima dell’approvazione del Bilancio” proseguono i consiglieri Moretto e Pinto

leggi di più 0 Commenti

BASKET, OGGI L’ESORDIO DELLO SPORTING POLLENA TROCCHIA

È fissato per stasera, a partire dalle ore 20:30, l’esordio in campionato dello Sporting Pollena Trocchia, la prima squadra di basket mai costituita nel comune vesuviano.

 

Presso il centro sportivo “Giuseppe Piccolo” di Cercola, la rappresentativa costituita nei mesi scorsi sfiderà la Fortitudo Sant’Anastasia in un incontro tutto vesuviano che segnerà il debutto dei cestisti in verde che si apprestano ad affrontare con entusiasmo e determinazione la sfida di rappresentare Pollena Trocchia nel mondo del basket campano. Iscritta al campionato di Prima Divisione, iniziato nei giorni scorsi ma non per lo Sporting, che nel turno inaugurale ha riposato, la squadra è composta da giovani di Pollena Trocchia e dei comuni limitrofi tutti con passato da giocatore ma soprattutto con una grande passione per uno sport di cui non sempre si parla abbastanza. «Siamo emozionati per questo debutto e al tempo stesso felici per quel che siamo riusciti a mettere in piedi finora, una bella realtà fatta di passione, amicizia e sani valori dello sport. Abbiamo ottenuto una buona risposta da parte degli sponsor, che ringraziamo perché hanno contribuito a darci materialmente la possibilità di giocare. Speriamo di riuscire a coinvolgere la cittadinanza, che invitiamo a questa come alle prossime partite» ha commentato il Presidente dello Sporting Pollena Trocchia, Alfredo Durante.

leggi di più 0 Commenti

Ecco il progetto dei lavori al Parco Europa nei pressi del sito archeologico!

leggi di più 0 Commenti

Lunedì 14 dicembre 2015 al via i lavori per la riqualificazione delle aree adiacenti al Sito archeologico di epoca romana e del primo tratto di via Guindazzi

Prenderanno il via lunedì 14 dicembre 2015 i lavori per la riqualificazione del primo tratto di via Guindazzi e delle aree adiacenti al Sito archeologico di epoca romana. A lungo attesi, gli interventi prevedono, nello specifico, la messa in sicurezza del terrapieno nei pressi del tratto iniziale dell’importante via di comunicazione che poi prosegue lungo tutta la zona a valle del paese e la realizzazione dell’antistante marciapiede. Nei pressi dell’area archeologica di località Masseria De Carolis, invece, saranno realizzate aree per la sosta con ingresso da viale delle Rose, con quest’ultimo che sarà messo in collegamento, tramite percorsi pedonali, con i resti della villa romana e con via Vasca Cozzolino, divenuta nel corso degli anni una delle zone più frequentate del paese grazie alle piste ciclabili. Prevista, infine, la piantumazione di nuove alberature di alto fusto. “Oltre che per gli interventi di ampia portata che abbiamo inserito nel nostro programma elettorale, lavoriamo costantemente al miglioramento del paese anche grazie a lavori meno vistosi ma allo stesso modo importanti, come in questo caso” ha spiegato il Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. “Nello specifico, l’intervento al primo tratto di via Guindazzi serve ad aumentare il livello di sicurezza dell’area, mentre quello nelle aree adiacenti al Sito archeologico porta avanti un importante percorso volto alla creazione di una macroarea che concentri cultura, sport e attrazioni per il tempo libero, nella quale le famiglie del territorio possano trascorrere anche intere giornate di relax e divertimento” ha concluso il Primo cittadino. A fargli eco l’Assessore alle Opere Pubbliche, Salvatore Auriemma: “I lavori che stanno per iniziare vanno incontro alle necessità dei cittadini e aumentano la fruibilità della zona, recuperando spazi da percorrere, attraversare e vivere e infine rendendo più facile l’accesso al sito archeologico, uno dei gioielli del nostro paese”. A commentare l’avvio dei lavori anche il capogruppo di “Insieme per costruire”, Giuseppe Campajola. “Dopo gli interventi estivi che hanno migliorato l’illuminazione, aumentato la sicurezza e quindi in generale la vivibilità della zona, si torna e intervenire nell’area, a testimonianza dell’attenzione che l’Amministrazione comunale riserva a questa, come a tutte le altre zone di Pollena Trocchia”.

leggi di più 0 Commenti

"A NUJE CE PIACE 'O PRESEPE" Edizione 2015 - INVIACI LA FOTO DEL TUO PRESEPE

Torna anche quest'anno l'iniziativa del nostro Blog:

 

"A NUJE CE PIACE 'O PRESEPE"

 

INVIACI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK, LA FOTO DEL TUO PRESEPE, (una o più fotografie, per ogni presepe faremo un album fotografico) SARA' NOSTRA CURA PUBBLICARE IL TUTTO SULLE NOSTRE PAGINE SOCIAL, OLTRE CHE SUL NOSTRO BLOG!!!

 

L'album (composto da una singola foto o da più fotografie, ciò a discrezione di chi ce le invia) che prenderà piu' "mi piace", avrà vinto l'edizione 2015 di "A NUJE CE PIACE 'O PRESEPE"!!! 

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA - PROGETTAZIONE SOCIALE, AL VIA IL CORSO NELL'AULA CONSILIARE

DAL 1° DICEMBRE CINQUE LEZIONI APERTE A GIOVANI E ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO 


Prenderà il via martedì 1° dicembre il Corso di Progettazione Sociale ospitato presso l’aula consiliare “Falcone-Borsellino” di Corso Umberto I. Gratuito e rivolto ai giovani residenti nel territorio del comune vesuviano, alle associazioni e ai gruppi informali, il corso prevede venti ore di lezione divise in cinque diverse giornate.


Oltre all’appuntamento inaugurale, fissato dalle ore 14:30 alle 18:30, dunque, lezioni anche giovedì 10, martedì 15, giovedì 17 e martedì 22 dicembre, sempre allo stesso orario. Organizzato nell’ambito della Campagna C2zero realizzata da Amesci, il corso si avvale del contributo del comune di Pollena Trocchia ed avrà ad oggetto gli elementi fondamentali della progettazione sociale e in particolare i nuovi programmi europei in materia di gioventù, mobilità e formazione.


Per partecipare è necessario compilare il modulo di preadesione (scaricabile a questo link: http://www.c2zero.it/c2zero/idPage/102/idNews/114/lang/it/Cittadini-2-0-a-Pollena-Trocchia-%28NA%29-parte-il-corso-di-Progettazione-Sociale.html) ed inviarlo tramite fax al numero 081.19811451 oppure via e-mail all’indirizzo info@c2zero.it entro e non oltre lunedì 30 novembre. 

leggi di più 0 Commenti

MISS VESUVIO 2015, COMPLETATA LA ROSA DELLE FINALISTE

 LE RAGAZZE SI SFIDERANNO NELLA FINALE DEL 22 NOVEMBRE A LA CARTIERA DI POMPEI 

È finalmente completa la lista delle 18 ragazze che si sfideranno per la vittoria nella serata conclusiva del noto concorso di bellezza Miss Vesuvio, giunto quest’anno alla sua VII edizione. Tappa finale del lungo percorso iniziato mesi fa e che nel corso del suo cammino ha toccato alcune tra le più suggestive località campane, contribuendo a far accendere la luce dei riflettori sulle bellezze del territorio regionale non sempre opportunamente valorizzate, il centro commerciale La Cartiera di Pompei, che dopo aver ospitato anche la prefinale tecnica a inizio mese offrirà i suoi ampi e frequentati spazi per la finalissima di domenica 22 novembre. Per l’occasione si sfideranno Anastasia Ronca, Giorgia Albertazzi, Melania Aquino, Mina Azzurro, Federica Giovene, Giuditta Rea, Dafne Corvino, Lucia Balzano, Rossella Bellarte, Miriana Coppola, Martina Carrano, Martina Luise, Ylenia Manfellotto, Lia Pondo, Imma Capuano, Anna De Rosa, Francesca Ranieri e Ludovica Totaro. Tra queste, la giuria di esperti del mondo dello spettacolo decreterà la vincitrice assoluta dell’edizione 2015 del concorso organizzato da Anna Maione e Nicola Pinto, che anno dopo anno si migliora sempre più, offrendo visibilità e opportunità lavorative alle tante Miss Vesuvio. Diversi e importanti i premi in palio per la vincitrice che verrà incoronata la prossima settimana. Da una campagna pubblicitaria con manifesti 6x3 affissi in varie località della regione Campania a un corso di formazione cinematografica presso la scuola La Ribalta di Castellammare di Stabia diretta da Marianna De Martino, passando per contratti pubblicitari con gli sponsor partner del concorso. Un’ulteriore testimonianza del fatto che la kermesse non vuole restare fine a se stessa, ma qualificarsi come un vero e proprio trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo.

leggi di più 0 Commenti

SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO, OGGI TAPPA A POLLENA TROCCHIA DALLE 17.30 INCONTRO SU “I DIVERSI VOLTI DELLA VIOLENZA”

Sarà la violenza in tutti i suoi diversi aspetti la protagonista dell’incontro che sarà ospitato nel pomeriggio di oggi, a partire dalle ore 17.30, presso il Centro Antiviolenza “Scarpe Rosse” di via Mazzini, a Pollena Trocchia. Organizzato nell’ambito della sesta edizione della Settimana per il Benessere Psicologico in Campania, l’incontro, dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, di quello di Massa di Somma, Antonio Zeno, e del Presidente dell’Ordine degli Psicologi, Antonietta Bozzaotra, prevede le relazioni sulla tematica dell’uso della violenza da parte delle psicologhe Azzurra Viscione, Federica Visone e Maria Agnese Criscuolo e della mediatrice familiare Immacolata Casagrande. Dopo gli appuntamenti degli anni scorsi, dunque, ancora una volta l’Amministrazione comunale di Pollena Trocchia aderisce con convinzione all’iniziativa che mira a diffondere la cultura psicologica nonché a promuovere la professionalità di chi opera in questo settore. “Ospitare sul territorio comunale un momento di incontro e riflessione è sempre un’iniziativa valida, che supportiamo con ancor più convinzione quando il tema è di grande rilevanza e attualità come in questo caso. Di certo, tutti coloro che parteciperanno al dibattito ne saranno arricchiti e potranno trarre importanti indicazioni su come riconoscere la violenza e difendersene” ha detto il sindaco Francesco Pinto.  “ La nostra Amministrazione è da sempre molto sensibile alla lotta alla violenza, come dimostra l’aver voluto fortemente ospitare proprio sul territorio comunale il Centro Antiviolenza, sede di diverse iniziative tra cui, appunto, l’incontro di domani ”  ha aggiunto l’Assessore alle Politiche sociali Pasquale Fiorillo.

leggi di più 0 Commenti

STARE INSIEME E CRESCERE IN FAMIGLIA, APPUNTAMENTO AL PALAZZO CAPPABIANCA DI POLLENA TROCCHIA

PROFESSIONISTI ED ASSOCIAZIONI INSIEME PER UNA MATTINATA DEDICATA A BAMBINI E FAMIGLIE!


DOMANI DALLE 10 ALLE 13 APPUNTAMENTO A PALAZZO CAPPABIANCA!


Un’intera mattinata dedicata alle famiglie e ai bambini. Domani, a partire dalle ore 10 e fino alle 13, presso lo storico Palazzo Cappabianca di via Caracciolo, mamme, papà, figli e non solo potranno godere di una serie di attività messe in programma nell’ambito dell’evento organizzato dalle dottoresse Marianna Marsilio e Maria Caccavale e dall’OSA Maria Pirozzi. Laboratori ludici per bambini di diverse fasce d’età e di contatto sensoriale tra genitori e figli, ma anche momenti di riflessione e confronto come il forum “Conoscersi in famiglia”, in programma dalle ore 11: è in questo modo che si compone il ricco programma della manifestazione realizzata col patrocinio del Comune di Pollena Trocchia e con il supporto di diverse associazioni del territorio, da Graffito d’Argento, che curerà un laboratorio di manipolazione, alla Pro Loco, che offrirà i prodotti tipici del territorio, da Apolline Project, che avvicinerà i più piccoli al mondo dell’archeologia, a Croce Rossa, Protezione Civile, e Associazione Lapo. “Quello che si prospetta è un interessante appuntamento per la comunità locale, che promuove il senso della famiglia e il piacere dello stare insieme, ma che al tempo stesso vuol offrire ai partecipanti un valido supporto grazie alla presenza di figure esperte del mondo dell’educazione e della pedagogia” ha commentato il Primo cittadino di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. Proprio il sindaco, insieme al Presidente del Consiglio comunale, Anna Maione, e all’Assessore alle Politiche sociali, Pasquale Fiorillo, domani presenzierà all’evento per portare i saluti istituzionali. 

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: ASSENZE CONSIGLIO COMUNALE DEL 29-10-2015


 ECCO A VOI GLI ASSENTI A TUTTI I PUNTI TRATTATI NELLA SEDUTA ODIERNA:

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA PER LA COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI TRASPORTO GRATUITO VERSO IL CIMITERO

COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI, NAVETTA GRATUITA E ORARI PROLUNGATI PER IL CIMITERO. LA STRUTTURA APERTA DA SABATO A LUNEDÌ DALLE 7.30 ALLE 17

Ognissanti e Commemorazione dei defunti, l’Amministrazione Comunale mette a disposizione gratuitamente un servizio navetta per agevolare i cittadini di Pollena Trocchia nel raggiungimento del cimitero cittadino. Nelle giornate di Domenica 1° e Lunedì 2 Novembre, dunque, una navetta percorrerà le strade del paese raccogliendo quanti vorranno usufruire del servizio e accompagnandoli al luogo di culto che nelle giornate dedicate alla visita ai cari estinti osserverà un orario di apertura straordinario, ovvero da sabato 31 ottobre a lunedì 2 dalle ore 7.30 alle ore 17. “Con la navetta da un lato puntiamo a ridurre il traffico veicolare, decongestionando la zona del cimitero, da un altro a offrire un valido aiuto a quanti sono sprovvisti di automobili” ha detto il Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, che ha fortemente voluto riconfermare il servizio già proposto negli anni scorsi. “La navetta compirà un percorso circolare, partendo da Piazza Amodio ogni ora dalle 7 e fino alle 16. Attraverserà le principali strade del paese, affinché tutti possano godere del trasporto gratuito, che invitiamo caldamente a utilizzare” ha aggiunto l’Assessore ai servizi cimiteriali, Vincenzo Filosa. Oltre al servizio navetta, per ciascuno dei tre giorni i volontari del nucleo locale di Protezione Civile “FireFox” si occuperanno del trasporto dei diversamente abili, da concordare al numero 081.5311808 oppure 333.6602529. A completare le misure predisposte per affrontare nel migliore dei modi la commemorazione dei defunti, l’ordinanza sindacale che fa di via San Gennariello un senso unico temporaneo, percorribile da monte a valle, al fine di rendere più agevole il flusso veicolare ed evitare ingorghi nei pressi del cimitero.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, AL VIA I LAVORI PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL RIONE MICILLO

RIONE MICILLO, PARTONO I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE!

TRA GLI INTERVENTI LA SISTEMAZIONE DI STRADE, MARCIAPIEDI E PUBBLICA ILLUMINAZIONE.


Rione Micillo, finalmente si cambia. Hanno preso il via, infatti, gli attesi quanto necessari lavori che riqualificheranno la zona residenziale della parte alta di Pollena Trocchia. Numerosi gli interventi previsti, che andranno a recuperare pienamente la popolata area del territorio venendo incontro alle necessità e alle richieste dei residenti. “I lavori cambieranno l’aspetto del Rione Micillo, migliorandone la vivibilità e favorendo l’aggregazione dei tanti cittadini che vi risiedono” ha dichiarato con soddisfazione il Sindaco Francesco Pinto. “Ancora una volta – ha proseguito – l’Amministrazione porta a termine un impegno preso con i cittadini e corona un lungo percorso, le cui basi furono gettate negli anni del mio primo mandato”. Altra notizia positiva per il paese è che gli interventi saranno realizzati senza gravare sulle casse comunali: l’Amministrazione Pinto ha infatti chiesto e ottenuto un finanziamento dalla regione Campania nell’ambito della misura di accelerazione della spesa. “Non ci siamo lasciati sfuggire l’opportunità di attingere a risorse esterne per intervenire sul nostro territorio presentando alla regione un progetto valido che è stato accolto e che ora comincia a prendere forma concreta” ha sottolineato Salvatore Auriemma, Assessore ai Lavori pubblici di Pollena Trocchia. “I lavori sono importanti e cambieranno in meglio l’intera area. Sono molto soddisfatto per l’impegno e la tenacia con cui si è portato avanti questo progetto che prevede la completa ripavimentazione delle strade, il pieno rifacimento dei marciapiedi, il potenziamento integrale dell’impianto di pubblica illuminazione e quello di smaltimento delle acque meteoriche” ha spiegato il consigliere comunale del gruppo “Insieme per costruire” nonché presidente della Commissione Lavori pubblici, Pasquale Montella. Il Rione Micillo, inoltre, sarà arricchito anche da interventi che miglioreranno l’estetica, la qualità ambientale e la fruibilità dello stesso nel tempo libero, attraverso la piantumazione di nuove e adeguate alberature e l’installazione di elementi di arredo urbano. Questi lavori vanno a infoltire la lista degli interventi realizzati dall’Amministrazione sul territorio. “Lavoriamo seguendo il programma elettorale per lo sviluppo del territorio e nell’interesse dei cittadini. Il prossimo, imminente obiettivo è l’avvio dei lavori al cimitero comunale” ha concluso il capogruppo di maggioranza Giuseppe Campajola.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, TELECAMERE AL CIMITERO LOCALE PER SCONGIURARE NUOVI FURTI

FURTO AL CIMITERO, IL SINDACO PINTO ANNUNCIA LA VIDEOSORVEGLIANZA!

DAL PRIMO CITTADINO ANCHE UN GRANDE APPREZZAMENTO PER IL LAVORO SVOLTO DAI CARABINIERI!

Profonda indignazione e sentita vicinanza a tutte le persone i cui cari estinti hanno subito la devastazione dei luoghi dell’eterno riposo. È questa la reazione del Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, a seguito del raid notturno che ha colpito il locale cimitero la scorsa notte. “Si è veramente toccato il fondo se si ruba nella casa delle persone che non ci sono più e se per farlo non si ha rispetto di nulla, saccheggiando e distruggendo ogni cosa. Si è trattato di un’azione terribile, che non danneggia soltanto i proprietari delle tombe, ma l’intera comunità” ha dichiarato il Primo cittadino, profondamente amareggiato dall’accaduto.

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA GRANDE SUCCESSO PER IL MEMORIAL VINCENZO LIGUORI

CENTINAIA DI CENTAURI AL V MOTORADUNO MEMORIAL VINCENZO LIGUORI! SUCCESSO PER L'INIZIATIVA NEL SEGNO DEL RICORDO E DEL RIFIUTO DELLA CRIMINALITÀ!

Ancora un grande successo per il motoraduno “Memorial Vincenzo Liguori”, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Nella mattinata di domenica sono stati oltre duecento i centauri che hanno preso parte all’iniziativa dedicata alla memoria di Enzo, il meccanico di Pollena Trocchia ucciso da un proiettile vagante a San Giorgio a Cremano il 13 gennaio del 2011. Organizzata dall’associazione Liberi Pensieri e patrocinata dal comune vesuviano, la manifestazione ha richiamato a Pollena Trocchia motociclisti da tutta la regione e non solo, in numero ancora maggiore rispetto alle edizioni precedenti. «È la testimonianza che il nostro messaggio di legalità e lotta alla violenza si sta diffondendo sempre più. Quest’oggi non partecipiamo a un semplice motoraduno, ma siamo uniti in un’unica grande famiglia per ricordare una persona cara» ha detto il presidente dell’associazione Liberi Pensieri, Giovanni Ognibene. Accanto a lui, i familiari del compianto Vincenzo Liguori, ennesima vittima innocente della criminalità, che hanno tenuto a ringraziare tutti i partecipanti al Memorial, dai membri dei motoclub ai semplici amatori, dai cultori dei motocicli d’epoca ai possessori di moto moderne. «Va fatto un ringraziamento che non sia di circostanza ai tanti volontari che si sono prodigati per l’organizzazione di una manifestazione che porta ogni anno a Pollena Trocchia sempre più persone accomunate dalla passione per le due ruote, la stessa che aveva Vincenzo. Lo ricordiamo attraverso lo spirito dell’iniziativa, quello di diffondere il senso civico e la consapevolezza che assumendo quotidianamente atteggiamenti di legalità e rifiuto della violenza si può resistere e vincere l’aggressione della criminalità organizzata» ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

SAN GENNARO, DOMENICA LA PROCESSIONE PER LE STRADE DI POLLENA TROCCHIA

TORNA ANCHE QUEST’ANNO LA FESTA IN ONORE DI SAN GENNARO

 

Adorazioni, messe, processioni, ma anche fuochi pirotecnici e spettacoli di musica e cabaret. È ricco il programma civile e religioso dei festeggiamenti in onore di San Gennaro Martire, patrono e protettore dell’omonimo quartiere di Pollena Trocchia. Dopo la festa in piazza in programma sabato sera con stand gastronomici ed esibizioni di cantanti e intrattenitori, da Peppe Accardo a Gianluca Manzieri, da Mario Conte a Peppe Sannino, la giornata di domenica vedrà, al mattino, lo spettacolo dei fuochi pirotecnici e l’esibizione della banda musicale “Città di Caserta” per le vie della Parrocchia e, di pomeriggio, la processione dell’effige del santo, che percorrerà numerose strade del comune vesuviano. Al termine del percorso, il vescovo ausiliare della diocesi di Napoli, Gennaro Acampa, presiederà la solenne celebrazione dell’eucarestia in piazza Luigi Russo. Anche quest’anno, dunque, ritornano i festeggiamenti in onore di San Gennaro, dopo che lo scorso anno don Sabatino Perna, oggi supportato da padre Alexandre, e il Comitato San Gennaro presieduto da Domenico Gallo riproposero una tradizione andata un po’ perduta nel tempo, con lo scopo di dare all’intera comunità parrocchiale un momento di condivisione attraverso cui accrescere la fede nel santo. “Il recupero di questi festeggiamenti è un’iniziativa lodevole, sia perché contribuisce a regalare ai cittadini della Parrocchia e dell’intero paese importanti momenti di fede, riflessione ma anche divertimento, sia perché rinnova il legame con la storia e le tradizioni del nostro territorio, patrimonio da recuperare e custodire per dare identità e legami alla comunità locale” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, la cui amministrazione ancora una volta ha sostenuto e contribuito con convinzione alla realizzazione della manifestazione.  Sarà presente alla processione anche il Sindaco di Cercola, il giovane Avv. Vincenzo Fiengo, la cui amministrazione ha ugualmente sostenuto e patrocinato l'evento, chiare sono state le parole del summenzionato "tanta stima e vicinanza al parroco Don Sabatino Perna ed alla sua comunità parrocchiale, parteciperò con convinzione all'evento per evidenziare la mia attenzione a tutto il territorio, daltronde fin dal principio del nostro mandato è stato evidente il nostro obiettivo di dedicare attenzione al territorio inteso nella sua interezza".

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, GRANDE SUCCESSO PER LA TAPPA LOCALE DEL POMIGLIANO JAZZ

EMOZIONE E COINVOLGIMENTO PER IL CONCERTO AL TRAMONTO AI CONETTI VULCANICI!!!


TANTO GRADIMENTO PER L'ESIBIZIONE DELL'EIVIND AARSET QUARTET E LA VISITA GUIDATA AL SITO

Grande successo per il concerto al tramonto ospitato ai Conetti vulcanici in località Carcavone nell’ambito dell’edizione 2015 del Pomigliano Jazz in Campania. Centinaia e centinaia di persone domenica si sono lasciate suggestionare dalle note energiche e al tempo stesso poetiche dell’Eivind Aarset Quartet. Preceduto da una visita guidata che ha illustrato le caratteristiche che rendono il sito in questione uno dei più interessanti dell’intero Parco nazionale del Vesuvio, il concerto ha preso il via con il sole alto nel cielo per terminare poi sotto le stelle, in un crescendo di intensità, emozioni e partecipazione degli spettatori accorsi in massa e perlopiù adagiati sui divanetti e cuscini che hanno riempito l’area naturalistica gestita dall’associazione Liberi Pensieri. “Si è trattato di un bel momento per l’intera comunità, capace di far parlare di Pollena Trocchia ancora una volta con toni celebrativi” ha commentato il sindaco del comune vesuviano, Francesco Pinto. 

leggi di più 0 Commenti

CONCERTO AL TRAMONTO AI CONETTI VULCANICI, IL POMIGLIANO JAZZ TORNA A POLLENA TROCCHIA

DOMENICA 6 SETTEMBRE:

VISITA GUIDATA, ESIBIZIONE DELL'EIVIND AARSET QUARTET E DEGUSTAZIONE

Torna puntuale come sempre l’appuntamento con il Pomigliano Jazz in Campania, che ormai da anni include nel proprio calendario una tappa ospitata a Pollena Trocchia. Dopo le esibizioni degli scorsi anni nella suggestiva cornice della storica Villa dei Marchesi Cappelli, nel centro storico del comune vesuviano, domenica 6 settembre a ospitare il grande jazz sarà un’altra location, questa volta interamente naturale ma sempre di grande fascino e suggestione: l’area dei Conetti vulcanici. Il sito che rientra appieno tra le bellezze dell’area vesuviana, gestito dall’Associazione Liberi Pensieri, sarà anzitutto protagonista di una visita guidata, con inizio alle ore 16. A seguire, a partire dalle 18, il concerto al tramonto di Eivind Aarset. Definito come autentico visionario e alchimista della chitarra, l’artista norvegese fonde uso della tecnologia e ricerca di sonorità inedite, energia e poesia. Ad arricchire ulteriormente l’evento, ad ingresso gratuito, la possibilità di degustare le proposte enogastronomiche dello chef Yuri Buono di Pompei. “Anno dopo anno Pollena Trocchia sta diventando una tappa imprescindibile del Pomigliano Jazz, manifestazione che assume un ruolo sempre più importante nel processo di valorizzazione dei nostri territori e delle ricchezze che essi custodiscono, e pertanto va ringraziata l’intera organizzazione a partire dal Presidente Onofrio Piccolo” ha esordito il sindaco Francesco Pinto. “Il concerto di quest’anno sarà ospitato per la prima volta presso l’area dei Conetti vulcanici, a testimonianza del grande patrimonio di risorse storiche, artistiche e naturalistiche presenti sul nostro territorio, che come Amministrazione siamo sempre impegnati a preservare e promuovere, anche attraverso eventi come quello di domenica” ha concluso il Primo cittadino.

leggi di più 0 Commenti

MERCOLEDI' 2 SETTEMBRE: UN NOSTRO CONCITTADINO IN DIRETTA SU RAI UNO!!!

leggi di più 18 Commenti

PASSA IL BILANCIO DI PREVISIONE, A POLLENA TROCCHIA BUONE NOTIZIE PER I CITTADINI

APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2015: MENO TASSE, STESSI SERVIZI!!!

 

IL DOCUMENTO È IN LINEA CON QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI, MA PREVEDE UNA RIDUZIONE DELLA TASSAZIONE!!!

 

Approvato nei giorni scorsi dal locale Consiglio comunale il Bilancio di previsione 2015 e il pluriennale 2015/17. “Nonostante il Governo continui in modo incomprensibile a operare riduzioni di trasferimenti dimostrando una visione miope nel rapporto con i comuni, che viceversa per la particolare funzione che svolgono dovrebbero essere valorizzati e sostenuti, anche quest’anno siamo riusciti ad approvare il Bilancio garantendo i servizi che in questi anni abbiamo avviato e che hanno caratterizzato l’azione dell’Amministrazione, da quelli relativi alle politiche sociali a quelli legati ad ambiente ed ecologia, senza tralasciare scuola, viabilità e videosorveglianza, solo per citarne alcuni” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. Il documento finanziario contiene, in linea con gli anni precedenti, una significativa programmazione delle opere pubbliche, una compiuta pianificazione del fabbisogno del personale, che dovrebbe consentire di rafforzare l’organico dell’ente, e, tra le altre cose, anche le risorse necessarie per avviare l’iter per la redazione del Puc, il Piano urbanistico comunale. “In un momento di crisi economica e occupazionale che attanaglia il nostro paese abbiamo lavorato tenendo presente la necessità di venire incontro alle esigenze dei cittadini e delle famiglie. L’aspetto che ci rende più orgogliosi è di essere riusciti ad approvare il Bilancio con la riduzione delle tasse in capo ai cittadini” ha proseguito Pinto. 

leggi di più 0 Commenti

GIUNGE AL TERMINE IL PROGETTO POLLENA'S ART

VENERDÌ NEI PRESSI DELL'AREA MERCATALE LA PRESENTAZIONE DELL'OPERA!!!


È fissato per venerdì 31 luglio l’appuntamento finale con il progetto Pollena’s Art, che nel corso di questi mesi ha visto impegnati gli utenti dell’Unità operativa centro salute mentale di Pollena Trocchia nel realizzare sui muri esterni della vecchia casa comunale di Corso Umberto I un graffito di grosse dimensioni, che sarà presentato all’intera cittadinanza nel corso della cerimonia in programma a partire dalle 16.30. “Aderendo a questo progetto da un lato abbiamo rivalutato uno degli edifici più importanti del paese, sia per la sua storia, sia perché tuttora in esso vengono celebrate le sedute del Consiglio comunale e ospitati gli uffici dei Servizi Sociali” ha spiegato il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, che ha aggiunto: “Allo stesso tempo, abbiamo anche contribuito a dare a quanti si sono cimentati nell’opera un’efficace occasione di recupero attraverso una forma d’arte moderna e coinvolgente”. Il progetto, realizzato all’interno del servizio di riabilitazione psichiatrica dell’Asl Na 3 Sud, è stato gestito dalla Cooperativa Litografi Vesuviani – Servizi Salute e Lavoro. “Iniziative del genere fanno definitivamente venir meno la concezione ormai superata di utenti del Dipartimento di Igiene Mentale messi ai margini della società” ha detto l’Assessore alle Politiche sociali, Pasquale Fiorillo. Grazie alla Cooperativa e a un writer professionista, infatti, nei mesi scorsi i protagonisti del progetto sono stati prima formati presso la sede della locale Protezione Civile e poi settimanalmente si sono dedicati a decorare il muro dell’ex casa comunale con un disegno scelto dall’amministrazione comunale tra le varie bozze proposte dal gruppo di lavoro. “Grazie a quest’iniziativa i partecipanti hanno sviluppato competenze che potranno tornare loro utili per l’integrazione sociale e lavorativa” ha concluso Fiorillo.

leggi di più 0 Commenti

LAVORI ULTIMATI, RIAPRE LA PISTA CICLABILE DI VIA VASCA COZZOLINO

LA PISTA CICLABILE DI VIA VASCA COZZOLINO DI NUOVO PIENAMENTE FRUIBILE!!!


DOPO LA RIQUALIFICAZIONE L'AREA DOTATA ANCHE DI UN IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE!!!

 

Una delle zone più frequentate del paese si appresta finalmente a vivere nuova vita grazie alla sua piena riqualificazione, con annessi interventi per dotarla di adeguata illuminazione. A partire da domani, infatti, la pista ciclabile di via Vasca Cozzolino sarà nuovamente aperta al pubblico dopo i lavori che l’hanno interessata nelle ultime settimane e che l’hanno dotata di un nuovo piano di calpestio e soprattutto di un impianto di pubblica illuminazione. Quest’ultimo, ritenuto necessario per garantire la piena e sicura fruibilità del luogo anche nelle ore serali, sarà acceso per la prima volta sempre domani, verso l’imbrunire. “La riqualificazione della pista principale, che ha comportato anche il recupero della vicina seconda pista ciclabile, più piccola, è stata accompagnata anche da interventi sul fronte della viabilità, sia con l’installazione lungo la strada di tre attraversamenti pedonali rialzati per dare ai tanti frequentatori del luogo maggior sicurezza, sia con la realizzazione di un marciapiede di collegamento tra via Vasca Cozzolino e viale Europa” ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Salvatore Auriemma . Il sindaco Francesco Pinto, dal canto suo, oltre a esprimere viva soddisfazione per l’ennesimo obiettivo raggiunto ha anche sottolineato come l’area nel suo complesso sarà presto interessata da nuovi lavori: la sistemazione delle adiacenze del vicino sito archeologico e dell’area giochi, che sarà rinnovata con l’acquisto di nuove attrezzature ludiche. “Sport, cultura e giochi per i più piccoli. Quella che stiamo riorganizzando e mettendo in collegamento attraverso appositi passaggi pedonali è una macroarea aperta a famiglie e singoli cittadini di tutte le fasce d’età, che potranno godere di diverse attrattive concentrate in un’unica area” ha concluso Pinto.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: ABBANDONANO RIFIUTI IN STRADA, SANZIONATI GRAZIE AL POTENZIATO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

TRE MULTE IN ALTRETTANTI GIORNI GRAZIE ALLE NUOVE TELECAMERE


COLPITI TRASGRESSORI DI PAESI LIMITROFI CHE SVERSAVANO RIFIUTI NELLA PERIFERIA CITTADINA

 

Tre multe in altrettanti giorni grazie alle nuove telecamere di videosorveglianza recentemente installate nei pressi del ponte di via Valente, all’uscita della Sp1, area periferica da tempo interessata da sversamenti abusivi di rifiuti. Ed è proprio mentre si liberavano di scarti di ogni sorta che tre trasgressori sono stati catturati dai nuovi occhi elettronici e quindi, grazie al numero di targa delle loro vetture, rintracciati e multati dalla polizia locale di Pollena Trocchia guidata dal comandante Giuseppe De Stefano. Si tratta di due persone di San Sebastiano al Vesuvio e di un’altra di San Giorgio a Cremano: per loro sanzioni individuali di 600 euro. Queste multe, comminate in tre giornate consecutive, dall’8 al 10 luglio, vanno ad aggiungersi a quelle precedenti, inflitte partendo dalle immagini registrate da altre telecamere posizionate lungo il territorio comunale, come quella in via Alveo Trocchia. Quello fatto dall’Amministrazione comunale sul fronte della videosorveglianza è dunque un investimento che sta dando i suoi risultati e che è destinato a proseguire: dopo il recupero degli occhi elettronici già presenti sul territorio, i nuovi posizionamenti e la gara per la realizzazione della centrale di videosorveglianza presso la sede della polizia locale, infatti, sono previste nuove installazioni, con il prossimo intervento già programmato in via Murata. “Grazie all’aiuto della tecnologia non soltanto possono essere puniti questi odiosi reati ambientali, ma si può generare anche un effetto deterrente, che spingerà chi vuole compiere azioni del genere a desistere” ha commentato il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, complimentandosi con il comandante De Stefano e l’intero gruppo dei caschi bianchi locali per questi ultimi risultati. “Le telecamere si stanno rilevando un ottimo alleato per la tutela ambientale del territorio, ma sono importanti anche per dar maggior sicurezza ai cittadini, garantendo controllo e protezione in tutto il paese” ha concluso Pinto.

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA SI RINNOVA L'APPUNTAMENTO CON LA FESTA PER LA MADONNA DEL CARMINE

CENTRO STORICO IN FESTA PER LA MADONNA DEL CARMINE


Torna il tradizionale appuntamento con i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine, come di consueto ospitati in via Cappelli, presso Largo Saverio, nel cuore del centro storico di Pollena Trocchia. Giovedì 16 luglio ad aprire le celebrazioni, alle ore 18.30, la santa messa officiata da don Giuseppe Cozzolino; a seguire, dalle 21, spazio all’intrattenimento e all’enogastonomia prima del tradizionale spettacolo dei fuochi pirotecnici. L’evento, organizzato dal comitato Festa Maria Santissima del Carmine, quest’anno sarà impreziosito dall'apertura al pubblico della storica Villa dei Marchesi Cappelli, all’interno della quale sarà offerta anche una degustazione di dolci grazie alla collaborazione di Villa Egea. Non solo: aperta per una visita guidata, grazie alla gentilezza della proprietaria, la signora Rosa Di Sarno, anche un’antica cantina utilizzata per la produzione e la conservazione del vino, una delle tante preziose testimonianze del tempo che fu custodite nell’antico borgo. “Come ogni anno l’Amministrazione comunale ha appoggiato con convinzione questa manifestazione che da un lato rappresenta un’importante tradizione fatta di fede e legame con le proprie radici e dall’altro contribuisce ad animare uno dei luoghi più belli del nostro territorio” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. 

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA NUOVI LAVORI STRADALI E INTERVENTI PER LA VIDEOSORVEGLIANZA

 LAVORI STRADALI E VIDEOSORVEGLIANZA, IL COMUNE ACCELERA

 

Inizio d’estate all’insegna di lavori e novità per il comune di Pollena Trocchia, che accelera sul fronte degli interventi stradali e della videosorveglianza. A partire da lunedì hanno infatti preso il via i lavori di riqualificazione di due importanti vie di comunicazione del paese vesuviano, Corso Umberto I, strada in pieno centro cittadino e contigua a una delle vie d’accesso al comune, la già riqualificata via Massa, e via Calabrese, importante e frequentata arteria posta a valle del paese. «I lavori hanno portato al completo rifacimento della pavimentazione stradale, intervento volto ad aumentare sicurezza e decoro urbano e al tempo stesso ulteriore passo in avanti nel progetto di generale recupero delle strade cittadine» ha commentato il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. Programmati da tempo, non sono certo gli unici interventi previsti sul territorio in questi giorni: a breve inizieranno i lavori nelle adiacenze di Piazza Amodio, centrale punto di ritrovo del paese, con la realizzazione di marciapiedi per la tutela dei pedoni e interventi volti a migliorare la viabilità delle vetture. Non solo: nelle scorse ore è stata anche installata una nuova telecamera nei pressi del ponte di via Valente, all’uscita della Sp1, area purtroppo interessata dal triste fenomeno degli sversamenti abusivi di rifiuti. Prosegue, dunque, l’impegno del comune sul fronte della videosorveglianza dopo il recupero delle telecamere già presenti sul territorio e l’istallazione di un’altra nuova in via Alveo Trocchia. «Recentemente è stata anche aggiudicata la gara per la realizzazione della centrale di videosorveglianza. Più telecamere sul territorio significano maggior sicurezza per i cittadini e maggior tutela dell’ambiente, obiettivi prioritari di quest ’ ammninistrazione» ha concluso il sindaco Pinto. 

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, VENERDÌ L'INAUGURAZIONE DEL CENTRO ANTIVIOLENZA

VENERDÌ L'INAUGURAZIONE DEL CENTRO ANTIVIOLENZA "SCARPE ROSSE"

LA STRUTTURA OFFRIRÀ ASSISTENZA CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE PER L'INTERO AMBITO N24

Un luogo destinato a combattere la violenza di genere attraverso la strada della prevenzione e dell’assistenza. Venerdì pomeriggio, alle ore 17.30, a Pollena Trocchia sarà inaugurato “Scarpe Rosse”, il Centro Antiviolenza rivolto a tutti i residenti dell’Ambito territoriale N24, che comprende oltre al comune ospitante anche quello capofila di Volla, Cercola e Massa di Somma. Si tratterà di un momento importante per le donne e per l’intera comunità, che potrà ora contare su un presidio a garanzia delle vittime di violenza, tema purtroppo sempre di grande attualità. Il Centro, finanziato interamente con fondi regionali, sarà attivo nei locali comunali di via Mazzini 88, accanto al Centro Diurno, anch’esso di recente inaugurazione. «Ringrazio coloro che hanno lavorato con grande tensione emotiva per la realizzazione del progetto e i sindaci dei comuni dell’Ambito che hanno accolto la proposta di ospitarne a Pollena Trocchia la sede» ha esordito il Primo cittadino del posto, Francesco Pinto. «Il Centro Antiviolenza – ha proseguito il sindaco – sarà chiamato a svolgere una funzione sociale di grande rilevanza. Coloro che sono vittima di ogni tipo di violenza avranno finalmente un luogo dove non solo potranno essere accolti e ascoltati bensì anche aiutati e orientati per superare il profondo disagio in cui vivono». Aperto tre volte a settimana, offrirà anche sostegno psicologico e consulenza legale, informazione e interventi in rete tra pubblico e privato. «Per noi è un onore ospitare il Centro soprattutto perché proporrà gratuitamente un servizio rivolto a quelle categorie di persone più facilmente vittime di maltrattamenti, violenze e disagi» ha aggiunto l’Assessore alle Politiche Sociali, Pasquale Fiorillo, ringraziando per la concertazione e il supporto anche il Distretto sanitario. «Saranno attivi anche un sito internet, una casella di posta elettronica e un numero verde: mi auguro che in questo modo il Centro divenga un punto di riferimento importante per l’intero territorio» ha concluso Fiorillo.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, SUCCESSO PER LA FESTA DELLA FAMIGLIA

 FESTA DELLA FAMIGLIA, SUCCESSO PER L’EVENTO DI DOMENICA!!!

NUMEROSISSIME LE FAMIGLIE CHE HANNO PRESO PARTE ALLA MANIFESTAZIONE!!!

Un successo pieno, atteso ma non per questo meno incoraggiante, quello ottenuto dalla quarta edizione della Festa della Famiglia, manifestazione che ha visto nella giornata di domenica la partecipazione di centinaia e centinaia di persone, che nell’area verde del Parco Europa, a valle del paese, si sono incontrate per trascorrere ore all’insegna della spensieratezza e del divertimento, della condivisione ma anche della riflessione su tutti i valori che sono alla base della famiglia cristiana. “Ciascun aspetto che ha caratterizzato la Festa è stato importante perché ha contribuito a mettere al centro dell’attenzione la famiglia, un modo, questo, per uscire dalla crisi di valori che stiamo patendo” ha ribadito il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. “È stato bello – ha proseguito – vedere bambini e adolescenti, giovani, donne, uomini e anziani tutti riuniti grazie a quest’iniziativa a cui con impegno e passione la parrocchia di San Gennaro insieme ad altre associazioni ha ridato vita. A tutti loro rinnovo la gratitudine mia e dell’intera amministrazione e l’invito a continuare anche nei prossimi anni lungo questa strada. Il nostro sostegno certo non mancherà”.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: AL VIA DOMANI LA QUARTA EDIZIONE DELLA FESTA DELLA FAMIGLIA

IN PROGRAMMA UN'INTERA GIORNATA DI AGGREGAZIONE, CONDIVISIONE E RIFLESSIONE!

 

Una giornata completamente dedicata al primo vero nucleo della società. Domani torna la Festa della Famiglia, ospitata come di consueto nell’area verde del Parco Europa, allestita apposta per l’evento. Importante occasione di aggregazione e condivisione che negli anni ha incontrato sempre maggior gradimento, la Festa giunge alla sua quarta edizione e ha come tema “La Bellezza della Famiglia tra Verità e Misericordia”. Organizzata dall’Associazione Agapè Onlus, dal Gruppo Missionario, dall’Associazione nazionale Famiglie numerose e dalla locale parrocchia di San Gennaro, ha ricevuto come sempre il patrocinio del comune di Pollena Trocchia. «Voglio rivolgere un sentito e profondo ringraziamento alla parrocchia di San Gennaro e a tutte le altre realtà per lo sforzo profuso per riorganizzare questa festa che ha avuto dalla nostra amministrazione convinto sostegno fin dall’inizio» ha detto il sindaco Francesco Pinto. «Si tratta – ha proseguito – di un momento importante per il territorio, non solo perché favorisce l’aggregazione della famiglia, ma anche in quanto stimola una riflessione seria sul suo ruolo. È solo impegnandoci per restituire alla famiglia la centralità che merita che si può provare a frenare la crisi di valori che colpisce il nostro tempo». L’evento si ripromette di consentire a genitori e figli di trascorrere insieme tempo prezioso per confrontarsi e incontrare realtà diverse dalla loro, ma anche per dedicarsi alle tante attività promosse per l’occasione: mostre, visite agli stand, animazione con giostre e gonfiabili. «La Festa parte dalla volontà di far uscire la famiglia, che per noi è quella pensata dal Creatore e raccontata nella Bibbia, dal proprio guscio e farla entrare in contatto con altre, contribuendo a metterla al centro della vita di ogni giorno e della politica» hanno comunicato dalla parrocchia guidata da don Sabatino Perna. «Invito don Sabatino e tutti gli organizzatori – ha concluso Pinto – a continuare anche nei prossimi anni con la loro tenacia e determinazione a offrire al paese questo bel momento di festa e riflessione».

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, ASSEGNATA LA SEDE ALLA CROCE ROSSA LOCALE

I VOLONTARI POSSONO ORA CONTARE SU UN’ALA DELLO STORICO PALAZZO CAPPABIANCA.

I volontari della Croce Rossa Italiana di Pollena Trocchia hanno una nuova casa, che è stata affidata loro lunedì sera nel corso di una cerimonia affollata e commovente, che ha visto anche la dedica dei locali a Vincenzo Iervolino, membro del gruppo prematuramente scomparso.  “È un momento di grande soddisfazione ed emozione, ringrazio l’amministrazione comunale che ci è sempre stata vicina, tutte le associazioni del territorio e le delegazioni Cri dei comuni limitrofi, che con la loro presenza ci attestano amicizia e stima ”  ha esordito Domenico Filosa, coordinatore locale. Grande soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco Francesco Pinto che, insieme ad assessori e consiglieri di maggioranza, ha sottolineato l’impegno sul territorio dei volontari della Croce Rossa locale: “Fin dal primo mandato abbiamo avviato un’intensa collaborazione e avuto modo di seguire la crescita del gruppo locale e l’impegno profuso nella formazione di nuovi volontari. L’assegnazione della sede è la naturale conseguenza di questo percorso e il riconoscimento che meritano per le attività che svolgono e il tempo che sottraggono a loro stessi dedicandolo alla comunità. Ringrazio per questo Domenico Filosa, Francesco Mignano e l’intero gruppo di Pollena Trocchia ” . L’assegnazione di lunedì non solo rappresenta un ulteriore obiettivo raggiunto nel programma elettorale con il quale Pinto e la sua amministrazione ha chiesto nuovamente e riottenuto la fiducia degli elettori, ma è anche il primo passo di una complessiva riorganizzazione del Palazzo Cappabianca, interessato da un’attività di ricognizione e sistemazione che porterà al suo interno anche altre realtà del mondo dell’associazionismo e del volontariato, all’insegna della strada della collaborazione nell’interesse del territorio.  “ È un’ottica valida quella della collaborazione – ha concluso il presidente provinciale della Cri, il dottor Paolo Monorchio, anch’egli presente all’inaugurazione – pertanto invito il gruppo locale a continuare a procedere insieme con le altre realtà territoriali ” .

leggi di più 0 Commenti

SPORT E AGGREGAZIONE, AL VIA IL TORNEO SAN GIACOMO 2015

DOMANI IL CALCIO D'INIZIO PER IL MINICAMPIONATO DI CALCIO A CINQUE DEL VESUVIO. Ritorna la bella stagione e, con essa, il tradizionale quanto atteso appuntamento con il Torneo San Giacomo, che quest’anno giunge alla sua quarta edizione, ospitata come di consueto al centro sportivo Giovanni Paolo II di via Esperanto. Tutto è pronto, dunque, per il fischio d’inizio del minicampionato di calcio a cinque che animerà le sere del comune vesuviano per le prossime settimane a partire dall’inaugurazione di domani, fissata per le 20.30 alla presenza del sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. Rilevante, come di consueto, lo sforzo degli organizzatori Arturo Piccolo e Luciano Curcio, ai quali il Primo cittadino ha voluto tributare i propri ringraziamenti. “Il Torneo San Giacomo” ha detto Pinto “si configura sempre più come un appuntamento sportivo importante per il nostro paese e in generale per l’area vesuviana”. Non solo: la sfida sportiva costituisce infatti anche un rilevante momento di aggregazione per giovani e meno giovani tifosi del territorio, offrendo loro una valida occasione di divertimento. “Auspico che come sempre la partecipazione sia alta e che tutti, dagli atleti impegnati in campo al pubblico, si facciano contagiare dal sano spirito dello sport e dei valori di cui esso si fa portatore, tenendoli sempre a mente in ciascuna delle sfide che si susseguiranno in questi due mesi”. Il sindaco ha voluto infine rivolgere un grande in bocca al lupo a tutte le otto squadre che si contenderanno la vittoria nella finale del 23 luglio.

leggi di più 0 Commenti

CONFRONTO DATI PERCENTUALI: EUROPEE 2014 - REGIONALI 2015 / POLLENA TROCCHIA

 

- FRATELLI D'ITALIA ALLEANZA NAZIONALE:

EUROPEE 2014: 1,81% - REGIONALI 2015: 4,77%

 

- PARTITO DEMOCRATICO:

EUROPEE 2014: 29,44% - REGIONALI 2015: 18,24%

 

 - FORZA ITALIA:

EUROPEE 2014: 37,98% - REGIONALI 2015: 26,96%

 

- MOVIMENTO 5 STELLE:

EUROPEE 2014: 21,14% - REGIONALI 2015: 17,11%

leggi di più 0 Commenti

REGIONALI 2015 - POLLENA TROCCHIA- TUTTI I DATI SEZIONE PER SEZIONE

Download
TUTTE LE PREFERENZE
PREFERENZE PER SEZIONI.pdf
Documento Adobe Acrobat 460.6 KB
leggi di più 0 Commenti

REGIONALI 2015 - COME SI VOTA - VIDEO

leggi di più 0 Commenti

VIDEO - INAUGURAZIONE SEDE  LOCALE DI "FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE"

FRATELLI d'ITALIA

Alla inaugurazione del Circolo Territoriale di Fratelli d'Italia di Pollena Trocchia sono intervenuti l'on. Marcello Taglialatela, il candidato al Consiglio Regionale Luciano Schifone, il Sindaco di Pollena Trocchia Francesco Pinto, il Presidente provinciale di Fd'I-AN Arturo Sorrentino, i dirigenti sezionali Giuseppe e Arturo Cianniello, Francesco Cosentino e tanta gente, specialmente giovani, che sono impegnati per dare un nuovo corso alla politica locale, regionale e nazionale.

Posted by TeleAnastasia on Domenica 17 maggio 2015
leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, LUNEDI' L'INAUGURAZIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI

CENTRO DIURNO PER DISABILI, LUNEDI’ L’INAUGURAZIONE! PROSEGUE L’ATTENZIONE DELLA GIUNTA PINTO VERSO LE FASCE PIU’ DEBOLI!

 

Arriva a compimento un importante progetto destinato ai diversamente abili del territorio e visto come prioritario dall’ Amministrazione comunale, che lo ha inserito tra i punti in evidenza del proprio programma elettorale. Lunedì 18 maggio, alle ore 18.30, è infatti fissata l’inaugurazione del centro diurno per disabili, che sorgerà in un immobile di proprietà comunale di via Mazzini. “I diversamente abili potranno finalmente avere un luogo nel quale stare insieme, crescere, condividere le loro esperienze” ha spiegato il Primo cittadino del comune vesuviano, Francesco Pinto.“In questi anni – ha proseguito il Sindaco – ci siamo impegnati su più fronti per reperire le risorse necessarie per la messa a punto della struttura, per l’acquisto delle attrezzature interne e per la gestione, adesso tutto è pronto per la partenza di un servizio che riteniamo fondamentale e che testimonia una volta di più sensibilità e vicinanza nei confronti dei diversamente abili e delle loro famiglie”. L’inaugurazione di lunedì è stata accolta con favore anche dall’Assessore alle Politiche Sociali, Pasquale Fiorillo, che ha sottolineato come sia stato raggiunto un altro degli obiettivi primari dell’Amministrazione. “Accolgo con soddisfazione questa apertura dopo il duro lavoro che ha consentito di superare le complessità burocratiche presentatesi. Sono felice di poter consegnare un luogo all’interno del quale i disabili e le loro famiglie possano trovare accoglienza, sostegno e competenza e che consentirà loro di sentirsi parte di una comunità” ha sottolineato Fiorillo. Il centro diurno servirà massimo dieci utenti contemporaneamente per tre giorni a settimana.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: VIDEORIPRESE SORTEGGIO SCRUTATORI 

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA SABATO 16 SI INAUGURA LA SEZIONE DI FdI-AN

È fissato per sabato 16 maggio, a partire dalle ore 18.00, l’appuntamento con l’inaugurazione del circolo territoriale pollenese di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, che sarà ospitato in Viale delle Margherite al civico 17, nella zona residenziale del Parco Europa, a valle del paese. «La scelta non è casuale – ha spiegato Arturo Cianniello, segretario del circolo di Pollena Trocchia – perché risponde alla nostra volontà di lavorare per il paese nella sua completezza, senza distinzione tra centro e periferia». Interverranno all’inaugurazione, oltre a Cianniello, il segretario giovanile del locale circolo, Francesco Cosentino, e i membri del direttivo Adriano Viscardi ed Ezio Di Sarno, tutti giovani da tempo impegnati in politica. Non mancheranno, inoltre, il presidente provinciale di FdI-An, Arturo Sorrentino, il consigliere regionale uscente Luciano Schifone, la cui candidatura alle regionali di fine maggio è sostenuta dal circolo locale, e l’onorevole Marcello Taglialatela, deputato membro della Commissione parlamentare Antimafia. «La nascita di un circolo locale testimonia l’esistenza di un gruppo di persone che vuole impegnarsi per il proprio territorio: noi lo facciamo da tempo e lo continueremo a fare, perché la nostra, a differenza di altre, non è certo un’operazione a scadenza elettorale» ha concluso il segretario Cianniello.

Presenzieranno all’inaugurazione di sabato pomeriggio il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto ed il parroco Don Sabatino Perna per la benedizione.

leggi di più 0 Commenti

Ottaviano, al via la prima edizione del Forum del turismo vesuviano: Regione,  sindaci,  esperti ed operatori del settore a confronto

Il turismo e le prospettiva di crescita del territorio vesuviano protagonisti a Ottaviano. Si terrà giovedì 14 maggio, a partire dalle 10,30 nel Palazzo Mediceo di Ottaviano, la prima edizione del Forum del turismo vesuviano. L’evento è patrocinato da Regione Campania, Comune di Ottaviano, Fai, Parco Nazionale del Vesuvio e Comunità del Parco.

Dopo i saluti del sindaco di Ottaviano Luca Capasso, dell’assessore comunale al turismo Aniello Saviano e del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, interverranno: Marta Catuogno, presidente A.I.D.D.A. Campania; Ettore Cuccari, presidente Fiavet; Maria Rosaria De Vitiis, presidente regionale FAI; Adele Palomba, presidente Federalberghi per l’area vesuviana; Achille Scudieri, amministratore delegato di Eccellenze Campane; Paola Villani, presidente del corso di laurea in Progettazione e Gestione del Turismo Culturale presso l’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli.

Alle 15,  invece, prenderà il via un question time al quale parteciperanno l’assessore regionale al Turismo Pasquale Sommese, il commissario del Parco Nazionale del Vesuvio Ugo Leone, il docente di Politiche di Sviluppo Rurale presso l’Università del Sannio Giuseppe Marotta, oltre ai sindaci dei Comuni della Comunità del Parco. A moderare l’evento, che si avvarrà della partecipazione delle associazioni del territorio e dell’Istituto Professionale Alberghiero “Luigi de’ Medici”, Felice Picariello, consigliere comunale di Ottaviano ed ideatore dell’iniziativa.

Spiega Picariello: “I Comuni ed i territori dell'area Vesuvio non possono non essere protagonisti dello scenario turistico campano e nazionale. Le nostre potenzialità sono oggettive ed indiscutibili; dobbiamo a tutti i costi metterci in gioco, non possiamo più aspettare. Ho pensato ad un Forum del Turismo Vesuviano per avviare un percorso di discussione costante, fatto di idee e proposte concrete. Iniziamo da Ottaviano ma l'obiettivo e coinvolgere gli altri comuni per le edizioni successive”.

Aggiungono il sindaco Luca Capasso e l’assessore al turismo Aniello Saviano: “Il Forum rappresenta un'occasione per riflettere sulle prospettive di sviluppo dell'intero territorio vesuviano, sulle sue enormi potenzialità e sulle azioni da intraprendere per valorizzare in maniera adeguata la nostra area, ricca di storia, cultura e tradizione”.

leggi di più 0 Commenti

INAUGURAZIONE CIRCOLO TERRITORIALE DI "FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE" A POLLENA TROCCHIA!!!

leggi di più 0 Commenti

SCRUTATORI, A POLLENA TROCCHIA SORTEGGIO PUBBLICO RIPRESO DALLE NOSTRE TELECAMERE

SCRUTATORI, A POLLENA TROCCHIA ANCHE PER LE REGIONALI 2015 SARA’ SORTEGGIO PUBBLICO!

L’ESTRAZIONE SARA’ RIPRESA E PUBBLICATA SUL BLOG ISTITUZIONALE.

Vince ancora una volta la trasparenza a Pollena Trocchia, dove gli scrutatori che saranno impegnati nelle elezioni per il rinnovo della carica di Presidente della Regione e del Consiglio regionale, in programma il prossimo 31 maggio, saranno sorteggiati pubblicamente dalla Commissione Elettorale Comunale riunita per la loro designazione. Dopo le amministrative del 2013 e le europee del 2014, dunque, si rinnova per la terza volta consecutiva una pratica improntata alla trasparenza e alle pari opportunità. “Auspico che questa scelta che confermiamo anche per le consultazioni regionali diventi la prassi, in quanto ritengo che quello del sorteggio pubblico sia il migliore strumento per l’individuazione degli scrutatori” ha spiegato il sindaco Francesco Pinto. “Ancora una volta, la mia proposta di scegliere gli scrutatori non in una stanza chiusa ma in maniera pubblica e trasparente ha ricevuto unanime condivisione da parte della Commissione Elettorale” ha concluso Pinto anche in qualità di Presidente della stessa, invitando l’intera cittadinanza ad assistere al sorteggio in programma lunedì 11 maggio alle ore 15.30 presso l’aula consiliare “Falcone e Borsellino”. Sarà allora che i 1069 nomi dei cittadini iscritti nell’apposito albo saranno inseriti in un’urna dalla quale saranno poi estratti i 48 scrutatori titolari e gli altrettanti supplenti. Le operazioni saranno riprese dalle telecamere del blog amatoriale Informiamo Pollena Trocchia e poi pubblicate sul blog istituzionale del Comune, all’indirizzo web blogcomunedipollenatrocchia.it.

leggi di più 0 Commenti

NASCE LA SEZIONE LOCALE DI “FRATELLI D’ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE” A POLLENA TROCCHIA

Costituita la sezione locale del movimento politico denominato “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale” nel comune di Pollena Trocchia.

A parlarcene è proprio il nuovo responsabile locale, Arturo Cianniello, che nonostante la giovane età, vanta già una lunga militanza politica coerente con la scelta attuale, avendo infatti già ricoperto per vari anni, il ruolo sia di segretario provinciale di Napoli del movimento giovanile de “La Destra”, che di segretario locale del partito.

“Ringrazio i tanti amici che mi hanno convinto ad intraprendere questa nuova avventura, consapevole della validità del messaggio politico di questo partito giovane, guidato da una donna con gli attributi come Giorgia Meloni e che fa della meritocrazia e del ricambio generazionale la sua stella polare. La vera novità attuale nello scenario politico odierno è rappresentata proprio dalla rinascita di Alleanza Nazionale,  un vero partito basato sui giovani, sulle idee, strutturato nei territori e non un semplice comitato elettorale composto da ballerine e pagliacci che impostano la campagna elettorale come una mera gara podistica. Al mio fianco ci sono tanti giovani amici entusiasti di condividere questa nuova avventura, tra cui il mio vecchio amico Francesco Cosentino, il quale mi aiuterà nell’assetto organizzativo della struttura locale, compresa quella giovanile.”

leggi di più 0 Commenti

Dibattito pubblico “Stop Veleni – inquinamento e patologie correlate” 

Si terrà Sabato 18 Aprile, a partire dalle ore 17:30, presso il Teatro Comunale di Cercola, in Via dei Platani, il Dibattito pubblico “Stop Veleni – inquinamento e patologie correlate”, organizzato dal Gruppo di cittadinanza attiva “Meetup - Amici di Beppe Grillo” di Cercola.

Amianto, falde acquifere contaminate, discariche abusive, aree industriali tossiche inquinamento fluviale, sono solo alcuni esempi per descrivere lo scempio perpetrato da decenni di incuria e pessima gestione del territorio che in Regione Campania, più che in altri posti d'Italia, assume proporzioni inimmaginabili grazie anche alla collusione in affari tra malavita organizzata ed apparati della Pubblica Amministrazione.

Sono davvero inquietanti i dati diffusi dalle associazioni ambientaliste che parlano di oltre 10 milioni di tonnellate di veleni sversati in quella terra che una volta era chiamata “Campania Terra Felix”.

leggi di più 0 Commenti

Trashout, l'app per la mappatura dei rifiuti nel mondo

Un’applicazione per smartphone che consente ai cittadini segnalazioni rapide in tutto il mondo.

Un’applicazione per smartphone che consente a singoli cittadini, associazioni, enti di segnalare sversamenti illegali di rifiuti, discariche abusive. Una vera e proprio mappatura, come si può evincere dal sito internet dell’app www.trashout.me 

Thashout permette agli utenti di avere una cognizione reale dei rifiuti illegali e soprattutto di concepirla in maniera globale, così come dovrebbe essere affrontata. Non più nei singoli paesini. L’atavico problema dei rifiuti non può essere più trattato localmente. 

Le segnalazioni raccolta attraverso l’applicazione saranno girate alle forze dell’ordine competenti sul territorio. Un modo, questo, per aumentare l’interlocuzione tra cittadino ed istituzioni. Un lavoro comune che può velocizzare la chiusura delle discariche abusive. Se la discarica viene ripulita all’interno della mappa l’area segnalata viene contrassegnata da un bollino verde. 

leggi di più 0 Commenti

VIDEO INAUGURAZIONE DEL PARCO URBANO DI VIA CALABRESE 

leggi di più 0 Commenti

RESTYLING DEL RIONE MICILLO, PUBBLICATO IL BANDO

Il Comune di Pollena Trocchia ha pubblicato il bando per l’assegnazione dei lavori di restyling del Rione Micillo. I termini per la presentazione delle istanze scadranno il prossimo 4 maggio. Entro la prossima estate, partiranno dunque i lavori di riqualificazione che prevedono la rifunzionalizzazione della rete fognaria, il miglioramento della sicurezza per la protezione civile, il rifacimento della pavimentazione stradale e dei marciapiedi, il potenziamento dell’impianto di pubblica illuminazione e la piantumazione di nuove alberature. Il quartiere verrà infine dotato di elementi di arredo urbano per favorire momenti di aggregazione.

In linea con il programma elettorale e dando seguito ad una volontà già manifestata nel 2010 quando fu approvato il progetto preliminare che prevedeva la riqualificazione del Rione Micillo, l’amministrazione ha partecipato alla misura di accelerazione della spesa promossa dalla Regione Campania che l’anno scorso ha ritenuto valido il progetto e lo ha finanziato con un importo di 3.500.000 euro.

Contestualmente, grazie allo stanziamento di fondi da parte dell’amministrazione comunale, verranno portate avanti anche le attività amministrative che servono a progettare la realizzazione della bretella di collegamento tra via Kennedy e via Foscolo, con l’obiettivo di completare l’opera in modo organico e funzionale.

“Ancora una volta, l’amministrazione non si lascia sfuggire l’opportunità di attingere a importanti finanziamenti regionali per uno lo sviluppo complessivo del territorio, così come avvenuto per altri progetti”, dice l’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Auriemma.

leggi di più 0 Commenti

Il ritorno di Mr. Simpatia!!!

Nel cuore della notte, senza alcun preavviso, Mr. Simpatia pubblica il nuovo album su iTunes, "SQUALLOR", dopo due anni d'attesa... dal 14 aprile sarà disponibile anche il formato normale...

 

Zero annunci, zero interviste, zero singoli lanciati...anzi no, uno lo lancia nel pomeriggio di ieri, dopo poche ore dall'annuncio lanciato nella notte....ed ecco la prima bomba: il video de "Il Rap nel mio paese"...

 

SORPRESE FINITE??? PER NULLA...

 

Annunciate anche due date dello Squallor Tour a Milano il 17 ottobre e a Roma il 24 ottobre... 


ps. nel singolo lanciato lascia accuse e veleno su quasi tutta la scena rap italiana ed in particolar modo contro Fedez..... invitandolo a ....

In poche parole: è tornato Mister Simpatia!!!

 

leggi di più 0 Commenti

UN PAESE SENZA PERIFERIE: DOMENICA 12 APRILE L'INAUGURAZIONE DEL PARCO URBANO DI VIA CALABRESE 

Verrà inaugurato domenica 12 aprile il Parco Urbano di via Calabrese. La struttura, che si estende su una superficie di 4.305 metri quadrati, ospita un bocciodromo, un’area giochi per bambini, una zona a verde attrezzata, una pista ciclabile- podistica e un campo sportivo polifunzionale con annessi spogliatoi.

Un’ala dei due fabbricati ospiterà la sede del Forum dei Giovani; accanto un punto ristoro. “Un’infrastruttura che il territorio attende da decenni nasce in un’area che questa amministrazione ha inteso riqualificare sin dal primo mandato: la realizzazione di un parco urbano era negli obiettivi prioritari sui quali abbiamo concentrato gli sforzi in questi anni”, dice invece l’assessore ai Lavori Pubblici, Salvatore Auriemma . “Il parco urbano sarà luogo di aggregazione sociale, culturale e sportiva e andrà a rispondere alle esigenze dei residenti dell’area a valle del paese, ma anche di tutto il territorio”, aggiunge.

leggi di più 0 Commenti

SVERSA RIFIUTI PER STRADA, IDENTIFICATO GRAZIE AL NUOVO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA COMUNALE

Scarica elettrodomestici per strada credendo di non essere visto, ma le telecamere del Comune lo riprendono: identificato grazie al numero di targa, è stato multato con una sanzione di 600 euro.

Sversamento abusivo di rifiuti: i vigili urbani di Pollena Trocchia hanno individuato grazie ad un filmato della videosorveglianza comunale di via Alveo Trocchia un’automobile dalla quale venivano sversati polistirolo ed elettrodomestici vecchi sul ciglio della strada. Grazie al numero di targa, come detto, i caschi bianchi hanno identificato il proprietario dell’autovettura: l’uomo è residente a Sant’Anastasia.

 “Si tratta di un importante risultato in considerazione del recente ripristino dell’impianto di videosorveglianza comunale e dell’installazione di nuove apparecchiature proprio nella strada teatro dei fatti e la futura realizzazione della centrale presso il nostro comando garantirà un servizio si controllo sempre più efficiente”, ha detto il comandante della polizia municipale, Giuseppe De Stefano.

“Il supporto tecnologico ci permette di rintracciare chi commette reati ambientali e non solo e ci auguriamo che abbia anche una funzione deterrente sia per la tutela dell’ambiente che per la sicurezza dei cittadini”, ha dichiarato invece il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. “Nel Bilancio 2014 abbiamo stanziato le somme necessarie al ripristino dell’impianto preesistente e per installare nuove telecamere in via Alveo Trocchia. A fine 2014 parte dell’avanzo di amministrazione è stato destinato all’implementazione della videosorveglianza che si concretizzerà a breve attraverso la realizzazione di una centrale presso il comando di polizia locale e l’installazione di nuove telecamere”. “Oggi arrivano i primi risultati di questo sforzo e un particolare ringraziamento va al comandante De Stefano che si è impegnato in questo senso sin dal suo insediamento”, conclude il sindaco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA’S ART: Un graffito per la riabilitazione 

POLLENA’S ART

GLI UTENTI DEL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE REALIZZANO GRAFFITO SULLA FACCIATA DELLA VECCHIA CASA COMUNALE

Un graffito per la riabilitazione: è partito il progetto Pollena’s Art, frutto di un’intesa tra l’Asl Napoli 3 Sud Uocsm, e la Cooperativa Litografi Vesuviani – Servizi Salute e Lavoro. Il Comune di Pollena Trocchia ha concesso agli artisti la facciata della vecchia casa comunale in corso Umberto I. Ogni mercoledì, gli utenti del Dipartimento di Igiene Mentale saranno impegnati nel progetto artistico che li vedrà dipingere i muri esterni dell’ex Municipio oggi sede della sala consiliare “Falcone-Borsellino” e degli uffici dei Servizi sociali. “La terapia riabilitativa passa anche attraverso iniziative alternative, come appunto l’arte”, dice il sindaco Francesco Pinto. “L’attività sociale sposa in questo caso la rivalutazione di uno degli edifici simbolo del nostro territorio”, aggiunge Pinto.

leggi di più 0 Commenti

Giornata del Fai, a Pollena Trocchia boom di turisti

GIORNATE DEL FAI, IL CAMMINO DELLE ACQUE DEL MONTE SOMMA. IL BORGO ANTICO E IL SITO ARCHEOLOGICO APERTI AI VISITATORI

 

 

Ancora una volta le bellezze di Pollena Trocchia hanno calamitato sul territorio visitatori provenienti da tutta la provincia di Napoli. In occasione della 23esima edizione delle Giornate del Fai, nello scorso fine settimana il borgo di Trocchia con i suoi palazzi d’epoca, le briglie dell’alveo borbonico e il sito archeologico di Masseria de Carolis, hanno accolto turisti nell’ambito del calendario delle Giornate del Fondo Ambiente Italia. “Il Cammino delle Acque del Monte Somma” ha rappresentato un percorso naturalistico tra paesaggio e cultura. Ad accompagnare i tanti visitatori giunti a Pollena Trocchia, un gruppo di giovani cittadini, ciceroni per un giorno. “Ringraziamo i volontari che si sono impegnati per rendere possibile questa iniziativa e in particolare i giovani concittadini che hanno accompagnato i turisti lungo il percorso”, dice il sindaco Francesco Pinto. “Il Comune patrocina con convinzione iniziative di questo tipo, ritenendo che rientrino a pieno titolo nello sforzo che l’amministrazione compie da anni in direzione della valorizzazione del nostro patrimonio storico-naturalistico”. “Un plauso – conclude il primo cittadino – va anche ai volontari della Croce Rossa sede di Pollena Trocchia e del Nucleo Fire Fox della Protezione civile, presenza preziosa sui siti aperti al pubblico durante il week end”.

IN ALLEGATO I DOCUMENTI UFFICIALI RIGUARDANTI L'EVENTO!!!

leggi di più 0 Commenti

Ambiente e giovani, ecco il Festival vesuviano

leggi di più 0 Commenti

"Piantiamo un albero", festa nell'area del Carcavone 

leggi di più 0 Commenti

200 ALBERI PIANTATI SUL MONTE SOMMA, TORNA LIBERA LA POIANA FERITA DA UN BRACCONIERE

“PIANTIAMO UN ALBERO”, LA PIOGGIA NON FERMA LA GIORNATA DEDICATA ALL’AMBIENTE. “LIBERI PENSIERI” RESTITUISCE ALLA NATURA CELESTE, LA POIANA FERITA DA UN BRACCONIERE.

La pioggia non ha fermato la giornata dedicata all’ecologia organizzata da Liberi Pensieri. Una folla entusiasta ha preso parte alla seconda edizione di “Piantiamo un Albero” che vede – per il secondo anno consecutivo - i volontari impegnati in una campagna ecologista finalizzata a riportare il verde in una zona devastata da un incendio alcuni anni fa. La piantumazione di duecento alberi di varie specie e appartenenti alla macchia mediterranea è avvenuta in località Carcavone, a ridosso del sito geologico dei Conetti Vulcanici. Momento più atteso della manifestazione è stato il volo di Celeste, la poiana ferita da un bracconiere un anno fa, soccorsa da Liberi Pensieri e ieri tornata libera dopo la degenza passata nell’ospedale per animali del Frullone. “La tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio storico-naturalistico è la priorità del gruppo di volontari di Liberi Pensieri”, ha spiegato il presidente Gianni Ognibene. “La grande partecipazione di persone di ogni età ci sprona a continuare su questa strada. Coinvolgere le nuove generazioni ed educarle al rispetto ed all’amore per la natura deve essere una priorità per chi opera sul territorio, a tutti i livelli”.

Tutela della natura, ma anche della memoria. “Tra gli arbusti piantumati in località Carcavone, due alberi sono stati intitolati ai nostri compianti concittadini Vincenzo Iervolino e Vincenzo Liguori”, ha invece detto il sindaco, Francesco Pinto. “La nostra comunità si è dimostrata ancora una volta sensibile a tematiche così importanti e questo ci spinge a sostenere sempre con rinnovata convinzione le manifestazioni organizzate da Liberi Pensieri”, ha concluso.

leggi di più 0 Commenti

TORNA PIANTIAMO UN ALBERO, DOMENICA VERRA' LIBERATA UNA POIANA FERITA DA UN BRACCONIERE

PIANTIAMO UN ALBERO, A POLLENA TROCCHIA DOMENICA DEDICATA ALLA NATURA: L’ASSOCIAZIONE LIBERI PENSIERI PIANTA 200 ALBERI E LIBERA UNA POIANA SALVATA UN ANNO FA'.

 

L’associazione “Liberi Pensieri” ha organizzato per il secondo anno consecutivo la manifestazione “Piantiamo un albero”, che si terrà nell’area a ridosso del sito geologico dei conetti vulcanici, domenica 15 marzo a partire dalle ore 10. “Gli alberi che verranno piantati sono l’alloro, il bosso viburno, la canfora, il rosmarino, la lavanda, il carrubo, per un numero complessivo di 200 esemplari”, spiega il presidente di Liberi Pensieri, Gianni Ognibene. “Lo scorso anno furono piantati alloro, pioppi, gelsi neri e agazzini: il nostro obiettivo è riportare l’area del Carcavone alla condizione precedente il rogo che la devastò anni fa”.

In occasione della giornata “Piantiamo un albero” sarà rimessa in libertà una poiana (esemplare di uccello rapace di specie protetta tipico del Parco Nazionale del Vesuvio) ritrovata in fin di vita il 20 gennaio dello scorso anno. Il rapace fu ferito da un bracconiere e soccorso da un cittadino fu poi affidato all’associazione Liberi Pensieri. Operato presso l’ospedale Frullone di Napoli dopo l’interessamento del Cras di Napoli, ha trascorso nel nosocomio la degenza ed oggi è di nuovo in grado di volare. Per la poiana l’associazione Liberi Pensieri ha scelto tre nomi, messi al voto di tutti gli alunni dell'Istituto comprensivo “Gaetano Donizetti”. Domenica, la dirigente scolastica Angela Rosauro, leggerà l'esito della votazione e quindi il nome che sarà assegnato al rapace all'atto della liberazione: i ragazzi sceglieranno tra Libera, Vivace e Celeste.

La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Pollena Trocchia.

“L’amministrazione comunale continua a sostenere con convinzione le iniziative dell’associazione Liberi Pensieri, volte alla salvaguardia e alla valorizzazione del nostro patrimonio storico-naturalistico”, dice il sindaco Francesco Pinto

.
leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: AL VIA IL FESTIVAL GIOVANILE DELL'AMBIENTE

“I WANT TO BE CLEAN”

A POLLENA TROCCHIA LA PRESENTAZIONE

DEL CONCORSO PER GIOVANI DEDICATO ALL’ AMBIENTE

 

Sabato 14 marzo alle ore 10.30 presso l’aula consiliare “Falcone-Borsellino” in corso Umberto I verrà presentato il progetto “I want to be clean”, festival vesuviano dedicato all’ambiente che ha l’obiettivo di coinvolgere e sensibilizzare le giovani generazioni per la formazione di una cittadinanza attiva nel campo dell’ecologia. Il Comune di Pollena Trocchia ospiterà la presentazione del festival che è stato progettato con i fondi del Piano Territoriale Giovanile e promosso dal Distretto 33 e quindi dai Comuni di Somma Vesuviana (Ente capofila), Cercola, Massa di Somma, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia e Volla.

leggi di più 0 Commenti

Malati gravissimi, anziani e minorenni: partono due progetti di assistenza

ASSEGNO DI CURA E HOME CARE PREMIUM:

COLLABORAZIONE TRA IL COMUNE E I MEDICI DI BASE

 

Il Comune di Pollena Trocchia ha attivato una campagna di comunicazione finalizzata a informare i medici di base circa la possibilità per i loro assistiti di accedere a due importanti servizi nell’ambito delle Politiche sociali: l’erogazione per l’assegno di cura e l’assistenza domiciliare Home Care Premium.

L’assegno di cura verrà erogato a favore di persone in condizione di disabilità gravissima e degenti in condizione di dipendenza vitale che hanno bisogno di assistenza continua 24 ore su 24.

Il progetto Home Care Premium rivolge, invece, prestazioni socioassistenziali agli utenti della gestione ex Inpdap (dipendenti e pensionati pubblici), ai loro coniugi conviventi e familiari di primo grado non autosufficiente residenti nel territorio dell’ambito sociale N24 di cui fa parte il Comune di Pollena Trocchia.

“Ancora una volta la nostra amministrazione è al fianco delle fasce più deboli della popolazione. Le persone ammalate e le loro famiglie troveranno certamente sollievo dall’avvio di questi due progetti”, dice il sindaco, Francesco Pinto. “La comunicazione attraverso i medici di base è necessaria per consentire di avviare l’Home Care Premium che sarà attivato solo al raggiungimento di un numero adeguato di richieste”.

leggi di più 0 Commenti

Delegati da tutto il mondo per risolvere il problema globale dei rifiuti

Quattro i delegati dall’Italia che hanno contribuito alla stesura dei nuovi obiettivi

Tornano in Italia con maggiore forza e volontà di contribuire al miglioramento della vita e alla pulizia del mondo che ci ospita i delegati italiani di Let’s do It! Italy. Due da Napoli e due dalla Sardegna i volontari che hanno preso parte alla conferenza internazionale di Riga di Let’s do it! World.

Duecento i delegati da tutto il mondo che si sono incontrati a Riga dal 18 al 21 febbraio. Da più di quaranta Paesi di tutti i continenti. Presenti anche il Primo Ministro lettone Laimdota Straujuma e il ministro dell’Ambiente Kaspars Gerhards. Una tre giorni di confronti sul tema della riduzione dei rifiuti illegali.

Forte la presenza di Italia, Ucraina, Russia, Estonia, Greciae Filippine. 

leggi di più 0 Commenti

CAMPAGNA DI PREVENZIONE DEI DISTURBI VISIVI:CENTODIECI BAMBINI ADERISCONO ALLE VISITE A SCUOLA


Centodieci bambini tra i cinque e i sei anni sono stati sottoposti a screening ortottici gratuiti organizzati dal Comune di Pollena Trocchia e tenuti dai medici dell’”Associazione Nazionale Prevenzione” nell’ambito delle giornate per la prevenzione dei disturbi visivi.


L’iniziativa ha riguardato gli alunni delle classi prime dell’istituto scolastico “Gaetano Donizetti”. “I nostri ragazzi e il benessere della cittadinanza sono i punti centrali della nostra azione amministrativa”, commenta il sindaco, Francesco Pinto. “La grande risposta ottenuta nei giorni dell’iniziativa testimonia la bontà della campagna e ci sprona a continuare su questa linea”. 


leggi di più 0 Commenti

PREVENZIONE, VISITE OCULISTICHE GRATIS PER GLI ALUNNI DELL’ISTITUTO “DONIZETTI”

La tutela della salute è ancora una volta al centro delle attività dell’amministrazione Pinto con un’iniziativa rivolta ai più piccoli. Dal 23 al 26 febbraio, i medici dell’”Associazione Nazionale Prevenzione” effettueranno oltre 150 visite oculistiche gratuite agli alunni delle classi prime di tutti i plessi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Gaetano Donizetti” allo scopo di prevenire i disturbi visivi.

“Dopo l’esperienza del Villaggio della Salute, due giorni durante i quali oltre cinquecento cittadini hanno potuto sottoporsi a visite ed esami medici e assistere a convegni informativi, il nostro comune ospiterà l’Associazione Nazionale Prevenzione impegnata nella tutela della salute dei nostri ragazzi”, dice il sindaco Francesco Pinto.

“La prevenzione gioca un ruolo centrale in fatto sanitario e in quest’ottica abbiamo programmato una campagna che mira a diagnosticare eventuali disturbi visivi nei bambini che frequentano le classi prime della scuola primaria dell’Istituto cittadino”, spiega l’assessore alla Pubblica istruzione, Margherita Romano.

leggi di più 0 Commenti

Sabato 21 febbraio: visita nutrizionale e pulizia dei denti gratuita a Pollena Trocchia

SABATO 21 FEBBRAIO 2015



"OPEN DAY" A POLLENA TROCCHIA



Si terrà presso lo studio dentistico sito in Via Guindazzi n° 29, un open day dove verrà offerta una pulizia dei denti gratuita ed una visita nutrizionale con l' utilizzo della bioimpedenziomentria che consiste nella valutazione di massa magra, grassa e idratazione del corpo.



Bisogna prenotarsi in questo modo: o chiamando a questi numeri telefonici: 081 5305881/3386980832 oppure tramite la pagina Facebook dott.ssa Rosanna Panico nutrizionista

leggi di più 0 Commenti

 PARTE IL CINEFORUM DEL FORUM DEI GIOVANI, IL PRIMO APPUNTAMENTO DEDICATO ALLE VITTIME DELLE FOIBE

PARTE DAL RICORDO DELLE VITTIME DELLE FOIBE IL CINEFORUM SOCIALE

 

Sarà la proiezione de “Il cuore nel pozzo“ ad aprire la rassegna di Cineforum organizzata dai ragazzi del Form die Giovani di Pollena Trocchia. In occasione del Giorno del Ricordo per le vittime italiane delle Foibe, giovedì 12 febbraio l’aula consiliare “Falcone e Borsellino“ ospiterà la prima tappa del calendario di proiezioni tematiche.

“L’idea del progetto “Cineforum” – dice il sindaco, Francesco Pinto - nasce innanzitutto dalla consapevolezza che il linguaggio cinematografico è il veicolo ideale per la comprensione della realtà e di alcune problematiche storico-sociali. La selezione dei film del progetto avrà lo scopo di suscitare  una riflessione profonda su alcuni temi importanti: dal cyberbullismo alla piaga della droga, fino alla legalità”.

 “Si tratta di un’iniziativa lodevole che abbiamo sostenuto fin dall’inizio. Argomenti come le Foibe ed altri non vengono affrontati spesso e questa sarà un’occasione giusta per la memoria delle vittime. Un ringraziamento va al Sistema Bibliotecario Vibonese per la fattiva collaborazione”, dichiara l’assessore alle Politiche giovanili, Pasquale Fiorillo.

leggi di più 0 Commenti

Il Forum dei giovani di Pollena Trocchia lancia il "Cine...Forum"


Il Forum dei Giovani di Pollena Trocchia in occasione della giornata del ricordo proietta ''Il cuore nel pozzo'' una mini serie di Rai fiction.


PREMESSA


L’idea del progetto “cine...Forum” nasce innanzitutto dalla consapevolezza che il linguaggio cinematografico spesso è il veicolo ideale per la comprensione della realtà e di alcune problematiche storico sociali. La selezione dei film del progetto avrà lo scopo di suscitare una riflessione profonda su alcuni temi importanti. 


FINALITA':

Il progetto si propone diverse finalità:

favorire la riflessione e il dibattito che nascerà alla fine del percorso. 

avvicinare il film come forma d’arte capace di raccontare la realtà 



leggi di più 0 Commenti

Il "Joker" della musica Italiana sbanca al botteghino!!! J- AX primo in classifica degli album musicali piu' venduti!!!

leggi di più 0 Commenti

PISTA CICLABILE, PARTONO I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

Lunedì 9 febbraio inizieranno i lavori per la riqualificazione della pista ciclabile di via Vasca Cozzolino.

 

“La riqualificazione della pista fu inserita nel programma elettorale che abbiamo sottoposto al giudizio dei cittadini”, spiega il sindaco, Francesco Pinto. “Nel rispetto di quell’impegno assunto, a fine anno scorso abbiamo destinato parte dell’avanzo di amministrazione per finanziare questo progetto. Siamo adesso in dirittura d’arrivo – annuncia il primo cittadino - lunedì 9 febbraio inizieranno i lavori che cercheremo di completare nel più breve tempo possibile. Contiamo di ultimare l’opera per la primavera”, conclude.

 

“Il progetto – illustra l’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Auriemma - prevede la sistemazione del calpestio, ma si interverrà anche per migliorare gli aspetti funzionali della pista: l’area verrà dotata di attrezzi per l’attività fisica all’aperto. L’intervento più importante riguarda infine la realizzazione dell’impianto di illuminazione sulla pista in modo tale che possa essere utilizzata anche nelle ore serali con maggiore sicurezza”, aggiunge Auriemma.

 

“Con questa opera, alla quale si è giunti con l’impegno di tutta la maggioranza, riteniamo di rendere un servizio importante a quell’area del nostro paese e quindi a tutto il territorio”, dichiara il capogruppo di “Insieme per Costruire”, Giuseppe Campajola. “Speriamo di riuscire successivamente a sistemare anche gli  spazi adiacenti alla pista, ovvero i luoghi circostanti il sito archeologico e l’area giochi. Il nostro progetto è quello di collegare tra loro le varie zone attraverso degli attraversamenti pedonali in modo da consentire alle famiglie di trascorrere il tempo libero qui a Pollena Trocchia, senza doversi spostare altrove”, conclude Campajola.

leggi di più 0 Commenti

"MANIFESTI" - AVVISO INIZIO LAVORI PISTA CICLABILE

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA: AMPLIAMENTO CIMITERO, IL COMUNE ENTRA IN POSSESSO DELLA SECONDA AREA

AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE,

L’ENTE PRENDE POSSESSO DELLA SECONDA AREA

 

Il 4 dicembre scorso l’amministrazione comunale ha incontrato i cittadini che hanno già versato le quote per l’acquisto di loculi, ossarietti e suoli per cappelle gentilizie per informarli sulle attività poste in essere per la realizzazione del cimitero comunale, opera che la cittadinanza attende da due decenni.

La mattina del 4 dicembre, l’Ente entrò in possesso della prima delle due aree oggetto dell’ampliamento; ieri il Comune è entrato nel possesso anche della seconda ed ultima area.

“Entro la fine del mese di gennaio completeremo le procedure per l’esproprio e così come promesso per la fine di febbraio verrà indetta la gara per l’affidamento dei lavori", dichiara il sindaco, Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

17/01/2015: Inaugurazione mostra “Eduardo, filosofo di Napoli”

Inaugurazione Sabato 17 gennaio ore 12,00.


Si inaugura sabato mattina, alle ore 12,00 nel Castel dell'Ovo la mostra di Luciano Molino dedicata alla figura di Eduardo De Filippo, promossa dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli con il patrocinio della Fondazione De Filippo.


La mostra del pittore Molino giunge a conclusione di un intero anno di iniziative dedicate ad Eduardo a trent'anni dalla sua scomparsa e ne segna in qualche modo il compimento.


Al vernissage interverrà, con l'artista, l'Assessore alla Cultura Nino Daniele. 



La mostra “Eduardo Filosofo di Napoli” sarà visitabile presso Castel dell'Ovo fino al 2 febbraio 2015 dal lunedì al venerdì, dalle ore 09,30 alle 18,30, il sabato e la domenica dalle 09,30 alle 14,00.

leggi di più 0 Commenti

A Napoli arriva la "Notte degli innamorati" - 14 febbraio 2015

E' stato pubblicato sul sito web del Comune di Napoli l'invito per istituzioni, associazioni culturali, soggetti pubblici e privati interessati a partecipare alla “Notte degli innamorati di Napoli”, manifestazione che si terrà il prossimo 14 febbraio, giorno di San Valentino, promossa dall'assessorato alla Cultura e al Turismo con il supporto creativo dell'Accademia delle Belle Arti di Napoli. Le richieste dovranno essere redatte su apposito modello, scaricabile dal sito www.comune.napoli.it ed inviate all'indirizzo e-mail proposteculturali@comune.napoli.it entro e non oltre le ore 10.00 di lunedì 26 gennaio.

“Un'iniziativa, che speriamo contemporaneamente seria e divertente, per innamorarsi a Napoli e per innamorarsi di Napoli ed anche un invito per i turisti e giovani di ogni età a visitare Napoli e i suoi luoghi più belli da un'angolazione particolare. Un appuntamento, inoltre, che, per restare nel tema, sarà come un preludio al “Festival del Bacio” che si terrà il 28 marzo” dichiara l'assessore Nino Daniele. 

leggi di più 0 Commenti

Da lunedì 12 alle ore 12.00 le ceneri di Pino Daniele saranno al Maschio Angioino

Le ceneri di Pino Daniele saranno esposte al Maschio Angioino per una decina di giorni a partire da lunedì 12 gennaio. 


Lo rende noto, d'intesa con la famiglia dell'artista napoletano, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris attraverso l'ufficio stampa del Comune.


Chiunque potrà rendere l'ultimo saluto a Pino Daniele tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 18. Nel primo giorno di esposizione dell' urna - lunedì 12 - l'accesso nella Sala dei Baroni sarà consentito a partire dalle ore 12.

leggi di più 0 Commenti

Satira Amara: La vignetta di Alfio Krancic

leggi di più 0 Commenti

"Mostra - concorso di arti visive" e "contest corti teatrali " - "Cratere Creativo" a Pollena Trocchia

Sabato 10 gennaio 2015, alle ore 18,30 al palazzo Cappabianca - Pollena Trocchia, sarà presentata al territorio la mostra-concorso di arti visive e contest corti teatrali "Cratere Creativo", organizzata dall'Associazione "Vesuviani in cammino-ONLUS";



La data coincide con l'avvio della fase preselettiva, che durerà fino ad aprile e che precederà il contest vero e proprio che si terrà dall'8 al 17 maggio 2015; saranno pertanto presentate, sabato, anche le prime tele in concorso ed i primi due corti-teatrali;



Successivamente, il 29 gennaio 2015, sarà organizzata nella sede della ex circumvesuviana di corso garibaldi, una conferenza stampa di presentazione regionale dell'iniziativa.

leggi di più 0 Commenti

Si ritorna bambini: "I Cavalieri dello Zodiaco" sbarcano al cinema!!!


leggi di più 0 Commenti

FlashMob per Pino Daniele: segui la diretta streaming!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CLICCA QUI

PER VEDERE

LA DIRETTA!!!

leggi di più 0 Commenti