Cerca nel sito:


Il meglio preso dal Web:



POLLENA TROCCHIA, SABATO IL CORSO "COME SOPRAVVIVERE AI CAPRICCI DEI NOSTRI FIGLI"

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, DOMANI NAPOLINORD DI VINCENZO REA PRESENTATO IN AULA CONSILIARE

SABATO 28 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO "NAPOLINORD" DI VINCENZO REA

APPUNTAMENTO ALLE ORE 17:00 NELL'AULA CONSILIARE FALCONE-BORSELLINO

 

Appuntamento domani, sabato 28 maggio alle ore 17, per la presentazione del romanzo di Vincenzo Rea Napolinord. Nell’aula consiliare “Falcone-Borsellino” l’opera d’esordio del giovane scrittore e giornalista sarà presentata al pubblico che interverrà a uno dei tanti momenti di confronto, informazione e formazione ospitati nella sala che normalmente è sede delle riunioni del Consiglio comunale ma che sempre più si sta aprendo all’intero paese. Napolinord racconta la storia di Ernesto, del cortile nel quale è cresciuto, della sua città, del suo lavoro da giornalista e del suo rifiuto netto del sistema camorra, presenza ingombrante e difficile da evitare nelle pagine del romanzo così come nella vita reale dei territori della provincia napoletana. Su questo e altri temi verterà il confronto del pubblico con l’autore classe 1980, che dopo i saluti istituzionali del sindaco del comune di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, illustrerà la sua opera intervallato dalla l ettura di passi del romanzo a cura di Marta Rea e Marco Carlino. “Ringrazio l’Amministrazione Comunale di Pollena Trocchia e il sindaco Pinto per l’opportunità che mi ha dato per la presentazione del mio libro. Napolinord è un messaggio di speranza per i giovani che vivono a Napoli e nelle periferie, che troppo spesso ricevono le luci della ribalta solo per fatti di cronaca nera e camorra. Il nostro territorio ha tante belle storie e realtà che devono essere raccontate e con questo romanzo si dà voce a chi è stanco delle tante strumentalizzazioni che spesso parte dei media mettono in atto mortificando la parte sana della città, che rappresenta la maggioranza della popolazione” ha detto l’autore Vincenzo Rea. A fargli eco, le parole dei Primo Cittadino di Pollena Trocchia: “Promuovere opere come Napolinord, che veicolano importanti contenuti di resistenza civile alla criminalità organizzata e danno messaggi positivi ai giovani del nostro territorio, significa assolvere a un compito importante, che come Amministrazione Comunale siamo orgogliosi di svolgere” ha detto Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti

PRIMI APPLAUSI, STASERA IL CONCORSO CANORO ORGANIZZATO DALL'ASSOCIAZIONE DONIZETTI

APPUNTAMENTO NEL TEATRO DELLE SUORE DEGLI ANGELI 

Un concorso canoro dedicato a piccoli e giovani talenti del territorio. L’Associazione musicale e culturale “Gaetano Donizetti”, che già ha avuto modo di farsi conoscere in paese partecipando a una serie di manifestazioni pubbliche nelle quali non ha mai negato la propria collaborazione per la buona riuscita degli eventi, ha organizzato per sabato 21 maggio, a partire dalle ore 19:00, “Primi Applausi”, competizione canora che è rivolta a concorrenti di età compresa tra gli 8 e i 16 anni. L’evento, con la direzione artistica di Pasquale Romano e la collaborazione di Enzo Sorrentino, tecnico luci e audio, e del fotografo Giuseppe Esposito, sarà ospitato presso il teatro Suore degli Angeli di Piazza Amodio, in pieno centro del comune vesuviano. L’associazione, attiva ormai da diversi mesi sul territorio, ha contribuito a preparare i piccoli e meno piccoli cantanti nella propria sede di via Bellini 24. “La Gaetano Donizetti nasce dalla nostra grande passione per la musica, che ci ha portato a dar vita a quella che speriamo diventi un vero e proprio punto di riferimento per coloro che sul territorio e non solo amano il canto e le note” hanno detto a una voce Francesco Lombardi e Salvatore Varriale, i fondatori dell’associazione. “Siamo contenti di supportare un evento come questo, che non soltanto offre ai nostri concittadini un’occasione di svago, ma dà anche la possibilità a chi ha talento di avere visibilità, soddisfazione e magari il giusto stimolo ad andare avanti nel percorso scelto” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. A fargli eco l’Assessore alla cultura Margherita Romano: “Il nostro territorio è ricco di associazioni e gruppi di cittadini che si mettono al servizio della comunità dando vita a momenti di condivisione e occasioni di crescita culturale, come in questo caso. A tutti loro va il nostro ringraziamento”.

leggi di più 0 Commenti

SICUREZZA STRADALE, IN CORSO DI REALIZZAZIONE UNA SERIE DI INTERVENTI PER PEDONI E VIABILITÀ A POLLENA TROCCHIA

SEGNALETICA VERTICALE E INTERVENTI PER LA SICUREZZA, STRADE DI NUOVO PROTAGONISTE

 

INTERESSATE DIVERSE ARTERIE DEL COMUNE VESUVIANO

 

Nuovi interventi sul fronte della sicurezza stradale e pedonale dopo la recente installazione in diverse vie del paese di attraversamenti pedonali rialzati, avvenuta nello scorso mese di marzo. A seguito degli interventi di riqualificazione di due importanti vie di comunicazione del comune vesuviano, il centrale Corso Umberto I e la più periferica ma non per questo meno trafficata via Calabrese, in queste ore si è provveduto alla realizzazione della segnaletica verticale lungo queste arterie per rendere pienamente sicure le strade per tutti i pedoni. Interventi di messa in sicurezza si stanno eseguendo inoltre in via San Giacomo e via Massa, quest’ultima importante strada di accesso al paese. “Continua il nostro progetto di generale recupero delle vie cittadine, non solo nelle loro condizioni strutturali, ma anche sul fronte della sicurezza pedonale. Decoro stradale e sicurezza pedonale, infatti, rappresentano due aspetti indivisibili” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. Nello specifico in via Massa saranno installati dei paletti per separare la carreggiata stradale dallo spazio destinato ai pedoni, poco visibile perché a ridosso di una curva, mentre in via San Giacomo gli interventi serviranno a impedire la sosta selvaggia che spesso è responsabile delle difficoltà della viabilità che si riscontrano in zona.

leggi di più 0 Commenti

HIGUAIN, SEI NELLA STORIA DEL CALCIO ITALIANO!!!!!

La sintesi della gara con il Frosinone è questa. Il Pipita con la sua tripletta, si porta a casa non solo il suo primo pallone a casa dell’avventura azzurra, ma anche un record che era imbattuto dal 1950, quello di Nordahl (35 goal in 37 partite), l’attaccante azzurro è riuscito a mettere a segno 36 goal in 35 partite, peccato che non sono stati sufficienti per vincere lo scudetto. Altro azzurro che ha raggiunto un altro record è il Capitano Marek Hamsik che con il suo goal ha eguagliato Diego Armando Maradona che ha segnato 81 goal in serie A (grande Capitano!!!!). Inoltre, non vincere il campionato facendo ben 82 punti è davvero un peccato ma avere come avversario la Juventus è difficile farlo. Comunque una considerazione bisogna farla, secondo me come organico la squadra azzurra era inferiore a Roma e Juve quindi credo che sia stato fatto un miracolo sportivo, bravi giocatori e allenatore. Volendo fare un commento alla gara, dobbiamo dare atto al Frosinone non ha regalato nulla, infatti nonostante retrocesso per 53’ la squadra ciociara è stata in partita. Onore a loro. Prima di salutarvi e darvi appuntamento alla prossima stagione, vi lascio l’ultima pagella della stagione :

leggi di più 0 Commenti

L'ISTITUTO "DONIZETTI" DI POLLENA TROCCHIA TRIONFA AL GEF DI SANREMO

UN VIDEO REALIZZATO DAL "DONIZETTI" PRIMO NEL FESTIVAL MONDIALE DI CREATIVITÀ 

 

ALL'ISTITUTO I COMPLIMENTI DEL SINDACO FRANCESCO PINTO 

 

L’Istituto comprensivo Gaetano Donizetti trionfa al GEF di Sanremo, il Festival Mondiale di Creatività nella Scuola. Nei giorni scorsi le ragazze del plesso Viviani sono infatti risultate prime nella sezione School Movie con il video “Mediterranima - Bella figliola ca ti chiami Rosa”, che ha superato nel gradimento della giuria gli altri video in concorso, provenienti da tutto il mondo. Grande la soddisfazione dell’istituto per aver coronato nel migliore dei modi un progetto cominciato nello scorso anno scolastico con ricerche e approfondimenti sul Mar Mediterraneo nonché con la registrazione e il montaggio di due video, che quest’anno stanno andando in giro per i concorsi in tutta la penisola

leggi di più 0 Commenti


                                                    Creative Commons License / Disclaimer