Cerca nel sito:


Il meglio preso dal Web:



FESTA DI SAN GIACOMO, FESTEGGIAMENTI A POLLENA TROCCHIA

Prenderà il via venerdì 22 luglio, il tradizionale appuntamento dedicato ai festeggiamenti in onore di San Giacomo Apostolo, patrono e protettore di Pollena Trocchia, che quest’anno si protrarranno per ben quattro giorni. Come consuetudine, ad aprire il programma civile della manifestazione, alle 18:30 di domani, l’omaggio ai caduti di tutte le guerre mediante la deposizione di corone di alloro. A seguire, alle 21:30, il concerto di Franco Ricciardi e Ivan Granatino ospitato nella centralissima Piazza Amodio. Sabato pomeriggio, dalle ore 19, la sfilata per le strade cittadine de “A Paranza do Gnundo” seguita dallo spettacolo musicale in Piazza Amodio. Domenica 24 luglio, alle ore 7:30, lo sparo della tradizionale diana di fuochi d’artificio che sveglierà l’intera cittadina e, alle 19:30, la processione in onore di San Giacomo Apostolo, con l’effige del santo che percorrerà diverse strade del comune vesuviano fino ad arrivare in Piazza Amodio, presso la chiesa di San Giacomo Apostolo Maggiore, dove ci sarà la solenne apertura della Porta Santa e, a seguire, la benedizione dell’intero paese. Al termine, lo spettacolo pirotecnico curato dai fratelli Ciro e Fausto Scudo da Pollena Trocchia. 

leggi di più 0 Commenti

AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE, LUNEDÌ LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DEI LAVORI

AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE, UNA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE PER L'INIZIO DEI LAVORI

 

APPUNTAMENTO LUNEDÌ 25 LUGLIO ALLE ORE 10:30

 

In occasione dell’avvio degli attesi lavori di ampliamento del cimitero, fissato per lunedì 25 luglio, l’Amministrazione Comunale ha voluto organizzare una cerimonia di inaugurazione che da un lato sottolinei la storicità del momento e dall’altro serva a ricordare a tutti quei cittadini che parteciparono al bando per l’autofinanziamento dell’opera le caratteristiche e i dettagli del progetto che porterà all’edificazione in due aree adiacenti all’attuale struttura cimiteriale di nuovi loculi, ossarietti e cappelle gentilizie, oltre che di infrastrutture primarie necessarie alla loro completa fruibilità. Il programma dell’evento prevede, a partire dalle ore 10:30, l’accesso alle aree e la solenne benedizione impartita dai sacerdoti delle parrocchie del territorio, don Giuseppe Cozzolino, don Antonio Lombardi e don Sabatino Perna. A seguire, dopo i saluti istituzionali da parte del Sindaco Francesco Pinto e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Auriemma, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, ci sarà la sottoscrizione del verbale di consegna dei lavori, che consentirà ufficialmente agli operai e ai mezzi della ditta vincitrice dell’appalto di ampliamento di mettersi subito all’opera. “I lavori che stanno per cominciare sono la coronazione di un lungo cammino, non privo di ostacoli, che abbiamo percorso senza mai fermarci, convinti che un’opera del genere meritasse tutto il nostro impegno e la nostra dedizione” ha detto il Sindaco Pinto, invitando tutti i cittadini di Pollena Trocchia a partecipare all’inaugurazione di lunedì mattina, che tra l’altro cade in un giorno di festa per la comunità locale, quello onomastico di San Giacomo, patrono del comune vesuviano.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA - AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE: I LAVORI AL VIA IL 25 LUGLIO DOPO OLTRE 30 ANNI DI ATTESA

CIMITERO COMUNALE, I LAVORI DI AMPLIAMENTO PARTIRANNO LUNEDÌ 25 LUGLIO 

 

ATTESO DA DECENNI DAI CITTADINI, L'INTERVENTO A BREVE SARÀ REALTÀ 

 

Prenderanno il via lunedì 25 luglio i tanto attesi lavori di ampliamento del cimitero comunale. Su due aree private espropriate in virtù della loro pubblica utilità, sorgeranno nuovi loculi, ossarietti e cappelle gentilizie, oltre che infrastrutture primarie necessarie alla loro piena fruibilità. Quella che è sempre stata una assoluta priorità del programma elettorale dell’Amministrazione Comunale alla guida di Pollena Trocchia, dunque, sta per concretizzarsi definitivamente, a seguito di un lavoro lungo e complesso, di fronte al quale il Sindaco Francesco Pinto e l’intera sua squadra di governo locale non si sono mai persi d’animo, riuscendo così ad arrivare a un risultato davvero storico per il comune vesuviano, atteso da quasi tre decenni dai cittadini. 

leggi di più 0 Commenti

RIQUALIFICAZIONE VIA GARIBALDI - CORSO DOMENICO RICCARDI, SINERGIA TRA POLLENA TROCCHIA E CERCOLA

POLLENA TROCCHIA E CERCOLA INSIEME PER RIQUALIFICARE VIA GARIBALDI - CORSO DOMENICO RICCARDI

 

LE DUE AMMINISTRAZIONI UNITE PER SFRUTTARE FONDI EUROPEI

 

Convergenza istituzionale per la riqualificazione di Via Garibaldi – Corso Domenico Riccardi. È questa la strada individuata dal Sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, che nei giorni scorsi ha avuto un incontro con amministratori e tecnici del comune di Cercola avente ad oggetto proprio la situazione della strada dal doppio nome a confine tra i due paesi vesuviani. “La programmazione dei fondi europei 2014/2020 rappresenta un’opportunità attraverso la quale recuperare le risorse necessarie per realizzare un importante quanto atteso intervento di riqualificazione della strada” ha spiegato il Primo cittadino di Pollena Trocchia. “La necessità di intervenire in maniera strutturale impone certamente uno sforzo progettuale congiunto, di qui l’invito alla collaborazione con il comune di Cercola, che lo ha prontamente accolto” ha proseguito il Sindaco Pinto. Via Garibaldi – Corso Domenico Riccardi rappresenta una delle arterie stradali più importanti non solo di Pollena Trocchia e Cercola, ma in generale dell’area vesuviana, visto che mette in collegamento la città di Napoli con il cuore della provincia all’ombra del Vesuvio. Per la sua riqualificazione le due amministrazioni puntano a intercettare fondi europei che consentano di intervenire senza però gravare sulle casse dei due enti locali, già provati dai tagli imposti dal governo centrale. “Nel corso dell’incontro dei giorni scorsi abbiamo inteso dare anche il giusto peso a una petizione promossa da Ciro De Simone, esponente dei Verdi nell’area vesuviana, che incarna una legittima richiesta popolare, ben circostanziata e che fa l’interesse del territorio, dimostrando ancora una volta attenzione alle istanze dei cittadini” hanno spiegato il Sindaco Pinto e il suo collega Primo cittadino di Cercola, Vincenzo Fiengo, sottolineando come le due Amministrazioni si incontreranno nuovamente nel corso dei prossimi giorni per sottoscrivere un protocollo d’intesa volto a disciplinare la loro collaborazione.

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, SABATO IL CORSO "COME SOPRAVVIVERE AI CAPRICCI DEI NOSTRI FIGLI"

leggi di più 0 Commenti

POLLENA TROCCHIA, DOMANI NAPOLINORD DI VINCENZO REA PRESENTATO IN AULA CONSILIARE

SABATO 28 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO "NAPOLINORD" DI VINCENZO REA

APPUNTAMENTO ALLE ORE 17:00 NELL'AULA CONSILIARE FALCONE-BORSELLINO

 

Appuntamento domani, sabato 28 maggio alle ore 17, per la presentazione del romanzo di Vincenzo Rea Napolinord. Nell’aula consiliare “Falcone-Borsellino” l’opera d’esordio del giovane scrittore e giornalista sarà presentata al pubblico che interverrà a uno dei tanti momenti di confronto, informazione e formazione ospitati nella sala che normalmente è sede delle riunioni del Consiglio comunale ma che sempre più si sta aprendo all’intero paese. Napolinord racconta la storia di Ernesto, del cortile nel quale è cresciuto, della sua città, del suo lavoro da giornalista e del suo rifiuto netto del sistema camorra, presenza ingombrante e difficile da evitare nelle pagine del romanzo così come nella vita reale dei territori della provincia napoletana. Su questo e altri temi verterà il confronto del pubblico con l’autore classe 1980, che dopo i saluti istituzionali del sindaco del comune di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, illustrerà la sua opera intervallato dalla l ettura di passi del romanzo a cura di Marta Rea e Marco Carlino. “Ringrazio l’Amministrazione Comunale di Pollena Trocchia e il sindaco Pinto per l’opportunità che mi ha dato per la presentazione del mio libro. Napolinord è un messaggio di speranza per i giovani che vivono a Napoli e nelle periferie, che troppo spesso ricevono le luci della ribalta solo per fatti di cronaca nera e camorra. Il nostro territorio ha tante belle storie e realtà che devono essere raccontate e con questo romanzo si dà voce a chi è stanco delle tante strumentalizzazioni che spesso parte dei media mettono in atto mortificando la parte sana della città, che rappresenta la maggioranza della popolazione” ha detto l’autore Vincenzo Rea. A fargli eco, le parole dei Primo Cittadino di Pollena Trocchia: “Promuovere opere come Napolinord, che veicolano importanti contenuti di resistenza civile alla criminalità organizzata e danno messaggi positivi ai giovani del nostro territorio, significa assolvere a un compito importante, che come Amministrazione Comunale siamo orgogliosi di svolgere” ha detto Francesco Pinto.

leggi di più 0 Commenti


                                                    Creative Commons License / Disclaimer