Cerca nel sito:


Il meglio preso dal Web:



LE CRITICITÀ DEL JOBS ACT E LE RETI DI IMPRESA, GIOVEDÌ CONVEGNO A POMIGLIANO D'ARCO CON OSPITE DI MAIO

APPUNTAMENTO ALLE ORE 19:30. TRA GLI INTERVENTI ANCHE QUELLO DEL VICEPRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI LUIGI DI MAIO

È fissato per giovedì 29 settembre, a partire dalle ore 19:30, l’appuntamento con il convegno “Le criticità del Jobs Act e le reti di impresa”, ospitato presso il complesso “La Distilleria – Feltrinelli Point” di Pomigliano d'Arco. Organizzato da giovani professionisti del territorio, che si augurano attraverso questo momento di confronto e arricchimento di stimolare una valida riflessione sugli strumenti che le imprese hanno a disposizione, come i contratti di rete, per superare alcune delle criticità emerse dall’ultima riforma del lavoro, il convegno vedrà la presenza di diversi importanti relatori: giovedì interverranno infatti il vicepresidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio, il presidente dell’Ordine degli avvocati di Nola, Francesco Urraro, l’avvocato Catello Saldamarco, l’avvocato e consulente del lavoro Fabrizio D’Albero, l’avvocato Vincenzo Vozzella e l’ingegner Gaetano Riccio. 

leggi di più 0 Commenti

GABBIADINI E HAMSIK STENDONO IL CHIEVO!!! La Pagella del Carnemolla

La squadra azzurra grazie alle reti dell’attaccante e del centrocampista slovacco portano a casa la quarta vittoria su sei partite giocate in campionato. Con questa vittoria, la squadra partenopea raggiunge quota 14 e mantiene il punto di svantaggio dalla Juve a quota 15 (vittoriosa per 1 a 0 sul campo del Palermo) ma soprattutto allunga sulle inseguitrici, la più vicina è l’Inter con 11 punti a 3 lunghezze (in virtù del pareggio di oggi pomeriggio per 1 a 1 in casa contro il Bologna). Stasera però c’è Fiorentina vs Milan, con una vittoria i rossoneri potrebbero portarsi a due punti (speriamo di no!!!!). Ma raccontiamo brevemente la gara del Napoli. Nella prima frazione, il Napoli prima sfiora il goal con Gabbiadini, poi è proprio l’attaccante a gonfiare la rete, passano 5’ ed è il capitano Hamsik ha firmare il raddoppio. 100° goal per Marek è il 5° bomber di sempre, adesso il prossimo obiettivo è raggiungere Vojak che è a quota 103. Mentre nella ripresa accade poco o nulla, tranne un contatto dubbio tra Floro Flores e Koulibaly, poi niente. Adesso è tempo di Champions. Si gioca allo Stadio San Paolo, Mercoledì 28 Settembre alle ore 20 e 45 contro i portoghesi del Benfica, ricordiamo che gli azzurri hanno vinto la prima gara contro gli ucraini della Dinamo Kiev mentre i portoghesi vengono dal pareggio per 1 a 1 con il Besiktas (Dai Napoli prendiamoci questi 3 punti!!!). Prima di salutarvi, la solita pagella:

leggi di più 0 Commenti

E’ ANDATA BENE!!!!! La Pagella del Carnemolla di Genoa - Napoli

Ieri sera contro il Genoa, la squadra azzurra ha rischiato sia di vincere che di perdere. Nella prima frazione, traversa di Hamsik e un’occasione in mischia per i padroni di casa. Il Napoli ha pagato anche molto l’imprecisione dei vari Callejon, lo stesso Hamsik, Hysaj che da buona posizione hanno mandato il pallone oltre Marassi. Nella ripresa occasionissima per Insigne ma soprattutto due grandi parate di Pepe Reina sul Cholito Simeone che hanno salvato il risultato. Con questo pareggio, la squadra partenopea perde il primato a favore della Juve (vittoriosa in casa con il Cagliari per 4 a 0) e inoltre da dietro arrivano a forza 3 la Roma di Spalletti (vittoriosa in casa con il Crotone per 4 a 0), il Chievo (vittorioso in casa con il Sassuolo) e la squadra che non ti aspetti l’Inter (vittoriosa ad Empoli per 2 a 0). La classifica recita : Juve 12 Napoli 11 Chievo, Roma, Inter 10. Proprio una di queste squadre che ci insegue sarà nostra avversaria, Sabato 24 Settembre allo Stadio San Paolo alle ore 20 e 45 è il Chievo di Mister Maran partito benissimo (Speriamo di rallentargli la corsa….Avanti Napoli!!!!). Prima di lasciarvi la solita pagella :

leggi di più 0 Commenti

A POLLENA TROCCHIA FINESETTIMANA DEDICATO AI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN GENNARO

SAN GENNARO, DOMENICA LA PROCESSIONE PER LE STRADE DEL PAESE

RITORNANO I FESTEGGIAMENTI CIVILI E RELIGIOSI IN ONORE DEL SANTO

 

Prosegue per tutto il fine-settimana il programma civile e religioso dei festeggiamenti in onore di San Gennaro Martire, patrono e protettore del quartiere a valle di Pollena Trocchia che porta il suo nome. Sabato 24 settembre è stato messo in calendario, dopo la messa delle 18:30, uno spettacolo di intrattenimento e musica in Piazza Luigi Russo con attori, comici, tenori e musicisti vari. La serata, con inizio alle ore 20:00, sarà arricchita dalle preparazioni gastronomiche a cura del gruppo missionario parrocchiale e il cui ricavato sarà devoluto, come già lo scorso anno, a una missione nelle Filippine. Domenica, invece, dopo la messa delle ore 8 prenderà il via il carosello musicale per le vie della parrocchia mentre di pomeriggio, a partire dalle 16, è prevista la processione della statua del santo, impreziosita da una nuova croce da vescovo, per diverse località, tra cui: via Riccardi, via Dante Alighieri, via San Gennariello, via Garibaldi, via Cavour, via Molli, via Cesare Battisti e via Mazzini. La conclusione della processione è prevista in piazza Russo, dove alle 19 sarà celebrata la Santa Messa presieduta da Sua Eminenza Monsignor Francesco Alfano, vescovo dell’Arcidiocesi di Sorrento - Castellammare di Stabia. 

leggi di più 0 Commenti

E’ UN SUPER MILIK!!!! La Pagella del Carnemolla

Il giovane polacco entra e tocca due palloni e la decide. Già è a 6 goal stagionali in 5 gare niente male. Prima dell’ingresso di Arkadiusz, la squadra azzurra era riuscita ad andare subito avanti con Callejon su pregevole assist di Insigne poi abbiamo provato a raddoppiare ma non ci siamo riusciti un po’ per imprecisione un po’ per la bravura del portiere bolognese. L’inizio della ripresa è shock, come successo con il Milan, la squadra partenopea si addormenta e viene punita da un tiro da trenta metri di Verdi (anche se Reina ha più di una responsabilità). Quando sembrava che il match era a favore della squadra felsinea, ecco apparire l’uomo che ti salva la gara, Arkadiusz Milik. Prima sfrutta un gran passaggio di Marek Hamsik depositando la sfera in rete con un bel pallonetto, poi fa tutto da solo, prende palla, avanza e scocca un gran tiro (103 Km/h) che piega le mani a Da Costa. Con questa vittoria il Napoli raggiunge la vetta a quota 10 (più 5 rispetto allo scorso anno), adesso nel pomeriggio e in serata bisogna attendere la risposta rispettivamente di Juventus (impegnata a San Siro contro l’Inter alle ore 18) e della Roma (impegnata al Franchi contro la viola alle ore 20 e 45). Non c’è tempo di rilassarsi, Mercoledì si va di nuovo in campo, il nostro prossimo avversario è il Genoa di Mister Juric, si gioca a Marassi alle ore 20 e 45 (dai Napoli dai Napoli!!!!). Prima di salutarvi, la solita pagella :

leggi di più 0 Commenti

UNICA NOTA LIETA LA VITTORIA!!!!! La Pagella del Carnemolla

Ecco il riassunto della gara contro gli ucraini della Dinamo Kiev. Napoli completamente fuori partita, rimesso in carreggiata dalla doppietta di Milik che ci permette anche di essere primi nel girone, in virtù del fatto che nell’altra gara, il Besiktas pareggia nel finale contro il Benfica quindi la classifica del girone B è la seguente : Napoli 3 Benfica e Besiktas 1 Dinamo Kiev 0. Tornando brevemente alla partita, non mi è piaciuto l’approccio, la squadra era troppo molle e alcuni uomini non pervenuti vedi Hamsik, però l’importante è aver vinto. Adesso il prossimo impegno in Champions vedrà la squadra azzurra impegnata contro i portoghesi del Benfica allo Stadio San Paolo sempre alle ore 20 e 45 Mercoledì 28 Settembre (Avanti Napoli!!!!). Però prima di questo impegno meglio pensare al campionato. La squadra azzurra sarà impegnata ancora di Sabato e ancora alle 20 e 45 contro il Bologna dell’ex Donadoni allo Stadio San Paolo (Speriamo bene!!!!). Prima di salutarvi, la solita pagella :

leggi di più 0 Commenti


                                                    Creative Commons License / Disclaimer